Re-post: occhiali da sole | | guida nottuna #salmoiraghieviganò

Sono una talpa. Ad Aprile ho acquistato un nuovo paio di occhiali da vista e ho cambiato le lenti di un paio di occhiali da sole (da graduato a normale, dato che ormai utilizzo quotidianamente le lenti a contatto giornaliere).

Ho sottoscritto la Tessera, quindi ricevo la loro newsletter. Condivisio qui, poichè li ho trovati interessanti, due post relativi alla scelta del colore delle lenti per gli occhiali da sole e alla guida notturna tratti dalla || Blog guardiamooltre.salmoiraghievigano.it || :

Scegliere il colore delle lenti degli occhiali da sole || – continua a leggere||

Guida e visione notturna: lo sapevate che… ||- continua a leggere ||

FiBiCosmetics: palette magnetiche personalizzabili italiane! [acquisti e offerta non pubblicizzata!]

Ciao! A meno di due mesi dal mio post dedicato alle ||palettes personalizzate|| torno a scrivere di questo prodotto perché recentemente ho scoperto da Instagram le palette personalizzate del marchio FiBi Cosmetics, una giovane azienda cosmetica Italiana che prende il nome da una micia nera, la cui sede è in provincia di Sassari:

“Fibi Cosmetics ha il sogno di portare un pizzico di colore e allegria nel mondo beauty. L’amore per gli animali è la nostra fonte di ispirazione, pertanto i nostri prodotti sono basati sul rispetto della natura ed il nostro futuro è strettamente legato alla filosofia cruelty free e vegan. Una linea make-up e skin-care in cui la purezza degli ingredienti naturali e la sicurezza delle formulazioni innovative utilizzate si sposano con un packaging colorato e dal design accattivante.”

[descrizione tratta dal sito – homepage|about us]

Il sito mi ha immediatamente colpita positivamente per l’aspetto (lilla e bianco ♡) ma soprattutto per la chiarezza delle informazioni, che sono facilmente reperibili: ogni sezione è ben organizzata e questo lo trovo essenziale per gli e-shop. Inoltre si tratta di un’Azienda Italiana intestata a una donna e, quindi, ha il mio personale appoggio!

In breve: non è previsto il  minimo d’ordine; tra i pagamenti accettati c’è il comodo PayPal; la spedizione è tracciabile e viene effettuata verso l’Italia e l’Europa mediante Corriere Espresso; le spese di spedizione attuali dipendono dall’importo dell’ordine e partono – per l’Italia- da 6,90€ (ordine fino a 19€) mentre sono gratuite a fronte di una spesa pari o superiore a 49€ .

Ma ecco il primo prodotto lanciato sul mercato a fine Gennaio 2017: le PALETTE PERSONALIZZABILI DISPONIBILI IN 3 DIVERSE DIMENSIONI e dal design deliziosamente “gattaro”:

Queste palettes sono limited edition ed acquistabili || singolarmente  – qui ||oppure in ||Set in edizione limitata – qui|| che permettono  di ottenere il 10 % oppure il 20% sconto in relazione al set che si acquista.

CAPIENZA

Continua a leggere

Nonsense Fucsia [manicure semipermanente · Trugel]

Rimosso questo color cipria

collage realizzato su http://www.photofancy.it | immagini smalti dal sito http://shop.ezflowitalia.it | fotografie di mia proprietà

Ho applicato questo fucsia!

Per personalizzarlo un po’, ho chiesto di applicare delle decorazioni: strass e fiorellini duochrome bianco/rosa di una ruota ESSENCE acquistata anni fa.

“Lo smalto semipermanente Trugel di EzFlow offre un’applicazione facile, come quella di uno smalto tradizionale, con la garanzia di una manicure perfetta per oltre tre settimane.
Trugel possiede una formula protettiva in gel puro 100% che lascia le unghie sane e forti, polimerizza in lampada LED e UV e può essere rimosso con l’apposito solvente in soli 10 minuti. Quando applicato Trugel risulterà sottile e leggero sull’unghia per un effetto estremamente naturale.

TruGel di EzFlow il gel che asciuga in lampada LED o UV, permette un’applicazione facile come uno smalto e una manicure perfetta per oltre tre settimane. Disponibile in una gamma di oltre 160 brillanti colori dai finish shimmer, glitter, crème e neon.”

[immagine boccetta e descrizione da http://shop.ezflowitalia.it/ ]

La durata è stata  ottima (l’ho tenuto su poco più di 14 giorni): alla rimozione mi erano solo “saltati” due strass e c’era la ricrescita.

Voi quale colore indossate sulle unghie oggi?

[review] matite occhi KIKO: Skinny Fit Kajal n.04, Mistery Smoky Eye Pencil n.06, Smoky Eye Pencil n.02 e n.03

Se esistesse un TAG “cose che compro ma poi senza motivo non utilizzo per mesi” ai miei primi tre posti ci sarebbero certamente 3 matite occhi di KIKO limited edition che ricordo di avere acquistato tutte in saldo nelle mie sporadiche comparsate in negozio[*] e poi lasciate chiuse nel cassetto fino a qualche mese fa, quando ho ripreso il make-up in modo “maniaco”.

  • Smoky Eye Pencil n.02 Deep Pine e n.03 Violet Indigo – collezione “Lavish Oriental”, autunno 2012
  • Skinny Fit Kajal n.04 –  collezione “Boulevard Rock”, primavera 2014
  • Mystery Smoky Eye Pencil n.06 Powerful Burgundy – collezione “Daring Game”, autunno 2014

Questo post nasce quindi un po’ per me stessa, per tenere memoria della minchiata fatta, un po’ a memoria di queste matite che finirò (ne terrò giusto un cicinìn per gli swatches/comparazioni futuri, perché d’altronde questo è pur sempre un beauty blog ed io una make-up junkie) e un po’ perché – chissà- magari verranno riproposte in casa KIKO (o le hanno già ricommercializzate? Ditemi ditemi). Insomma ad perpetuam rei memoriam (che linguaggio forbito googlato per l’occasione!).

Smoky Eye Pencil n.02 Deep Pine e n.03 Violet Indigo – collezione “Lavish Oriental”, autunno 2012

In realtà quella viola l’ho usata negli ultimi due anni, quindi l’ho aperta circa un anno dopo averla acquistata (in saldo quindi nel gennaio 2013). Quella che ho invece iniziato ad utilizzare lo scorso autunno (2016- se non erro!) è quella verde. Entrambe hanno finish matte, pur avendo all’interno dei microscopici glitter del colore della mina che riflettono la luce dando luminosità, e colore pieno, la mina è morbida ed il tratto scorrevole. Sono dotate di un pennellino angolato posto all’estremità che io trovo troppo morbido e che ho utilizzato solo per sfumare la matita sulla palpebra mobile per usare la matita come base, ma che personalmente trovo inadatto per usare la matita come eyeliner. 

[02 Deep Pine] Bello♡bello il punto di verde, ragion per cui l’avevo acquistata. Da quando l’ho aperta, se faccio un trucco verde bosco, lei c’è. Finora però l’ho utilizzata solo all’interno dell’occhio, dove mi ha piacevolmente sorpresa, sia nelle giornate fredde d’inverno sia pochi giorni fa con l’improvviso calore primaverile (finalmente arrivato!).

[03 Violet Indigo] Adoro moltissimo il colore della viola, è tendente al blu ma è viola, amo amo amo. Mi è piaciuta perché non richiedeva di essere temperata spesso, quindi è durata tanto rispetto allo stra-uso che ne ho fatto. L’ho usata sia all’interno dell’occhio (perde di intensità col passare delle ore ma sbava poco e non cola) che come base sfumandola con il pennellino in dotazione posto all’estremità (pennellino angolato a mio avviso un po’ insulso) applicandoci sopra un ombretto viola (ho adorato la combo con Casa Delight di NEVE COSMETICS ||click per vedere il make-up||, che adoro come tonalità ma che da solo non ha una buona resa). Ne ho ancora un po’: l’ho conservata sia per fare comparazioni colore con altre matite viola (l’ho detto che amo questo punto di viola freddo?!♡♡♡).

Skinny Fit Kajal n.04 – collezione “Boulevard Rock”, primavera 2014

L’acquistata in saldo e poi messa nel cassetto. Il motivo boh, forse perchè volevo prima terminare altre matite aperte (nessuna però di colore simile). Mistero. L’ho acquistata nel Giugno 2o14  colpita da questo colore blu elettrico dal finish opaco che immaginavo avrebbe valorizzato molto l’iride marrone/nocciola. Così effettivamente fa, ma io me ne sono accorta solo quando il mese scorso ho deciso di tirarla fuori dal cassetto! La particolarità era la lunghezza della mina, più lunga rispetto alle tradizionali matite occhi a cui siamo abituate. Il colore è pieno, la mina è morbida (ma non tanto quanto le due Smoky che ho descritto sopra), il tratto è scorrevole e la prediligo per l’applicazione all’interno della rima ciliare, dove scrive bene e non sbava (inaspettatamente! Sono rimasta molto sorpresa e in questi giorni fa caldo qui!). Devo provare ad utilizzarla a mo’ di eyeliner, pur non essendo questa la sua specifica funzione.

Mystery Smoky Eye Pencil n.06 Powerful Burgundy – collezione Daring Game, autunno 2014

Altra apertura (relativamente) recente (quest’inverno). Il colore è borgogna con all’interno dei mini-mini glitter rossi, la morbidezza della mina mi ricorda più quella dello Skinny Fit Kajal (ma anche in questo caso, non è la stessa cosa), il tratto è scorrevole e molto sfumabile. Fin troppo, nel senso che sfumandola perde di intensità quindi io preferisco utilizzarla all’interno della waterline (||come in questo caso||, i miniglitter non mi danno fastidio) o come base per accentuare il colore dell’ombretto nel solo angolo esterno della palpebra mobile. Spendo due parole per un pensiero personale sul packaging di questa matita: lo trovo molto elegante, con il tappo lungo quasi quanto il corpo della matita, che lascia scoperto solo 1 cm di colore. All’estremità della mina c’è un pennellino angolato, di fattura simile al quello delle precedenti Smoky Eye Pencil ma a mio avviso peggiore a livello di fattura (setole che mi sembrano diverse al tatto, meno compatte e con un taglio diverso: erano tutti così o è difettato il mio? Boh): per quanto abbia mai utilizzato il pennello solo per provarlo, trovo elegante “armeggiare” con il corpo della matita cromato (effetto dato dal tappo). Tuttavia non lo trovo comodo, perché nell’atto dello sfilare un paio di volte ho “impattato” contro la punta della matita che, essendo morbida, si è rotta. In definitiva questa matita mi sta piacendo ma tra queste protagoniste del post è l’unica che non ricomprerei.

[*] Ovviamente ho fatto ricerche su Google per risalire ai nomi delle colorazioni e alle relative collezioni di appartenenza. Ringrazio quindi

||Misato da cui ho tratto info sulle Smoky Eye Pencil ||, il cui post avevo commentato ai tempi ed è stato un piacere rileggere e ricordare che le ho acquistate insieme!

||Dama da cui ho tratto info sulla Skinny Fit Kajal||

||AmbraLastquarter da cui ho tratto info sulla Mystery Smoky Eye Pencil||

Ne avete (avuta) qualcuna tra queste? Anche a voi capita di lasciare prodotti chiusi nel cassetto?

YVES ROCHER ricchi premi e cotillon

dette comunemente Cartoline di fidelizzazione.

Devo confessare che mi reco da YVES ROCHER solo quando nella cartolina che ricevo c’è un omaggio che m’aggrada. Solitamente per poter ritirare l’omaggio è necessario comprare qualcosa, inoltre nella stessa cartolina c’è anche uno sconto non cumulabile con altre promozioni in corso e sono esclusi gli accessori (peccato perché alcuni pennelli visti dai tester non sembrano male, anni fa avevo comprato uno occhi da sfumatura e lo trovo valido) e i “PuntiVerdi”. Sono quindi solita acquistare prodotti tra i più economici disponibili.

A Marzo m’è giunta la cartolina che mi annunciava uno sconto, un regalo a sorpresa (una minitaglia da 10ml di Trattamento Rimpolpante Notte che ho dimenticato di fotografare), una versatile bustina e la possibilità di acquistare a 3,95€ un minikit di pennelli.

||OmaggioMania.com||

Io ovviamente ho ceduto! Le versatili bustine non sono mai abbastanza e del kit pennelli mi interessava più che altro la custodia (tant’è che quelli non li ho ancora lavati):

Il prodotto che ho acquistato per evitare minimizzare la figura da poratcha è il Balsamo Riparazione – Concentrato Antifreddo arricchito con Karitè e Arnica Bio di La Gacilly (patria bretone di YR): devo dire l’ho amato tanto da comprarne un altro nonostante l’arrivo dell’estate! ♡♡♡

Attualmente invece chi è cliente YVES ROCHER dovrebbe avere ricevuto la cartolina che ha validità fino ad oggi 31 Maggio (a me ne è arrivata una come questa, ma sul ||sito OmaggioMania|| ne ho viste diverse relative allo stesso mese e in cui cambia l’omaggio abbinato alla maxi trousse):

cartolina regali Yves Rocher maggio 2017

||OmaggioMania.com||

la trousse è la versione estiva (cambia solo il colore e la fantasia) di quella che era in omaggio a Novembre 2016 (la uso al lavoro per i turni notturni, capiente e comodissima), il regalo a sorpresa nel mio caso é una minitaglia da 30ml dell’ Hydra Végétal – Gommage Idratante Luminosità e Feschezza, mentre sul retro della cartolina che ho ricevuto c’era anche la promozione “dedicata a me” per l’acquisto di una matita occhi della linea Stylo Regard Waterproof al 50% (il prezzo attuale è 9.95€ quindi io l’ho pagata la metà: potevo non sceglierla viola?!).  Dei due sconti non ho approfittato: non mi serve un prodotto viso e le due creme per le mani sono Punti Verdi quindi escluse dalle promozioni:

Continua a leggere

[primeimpressioni/passaparola| PENNELLI MORPHE DESCRIZIONE

Passo da non scrivere nulla per giorni (…mesi…anni!) e poi ci sono giornate in cui inondo di post le vostre caselle di posta! In realtà i post di ieri oggi (e domani) sono programmati perché ero al lavoro. Questo post, dedicato ai pennelli MORPHE, non era previsto! Ma poche ore fa mi è arrivata l’e-mail da BEAUTY BAY che annuncia la fine, entro breve tempo, di alcune attuali promozioni, tra cui la || 3×2 MORPHE BRUSHES di cui io personalmente ho approfittato a inizio Maggio || per provare i pennelli di questo brand e che da una settimana circa sto usando. 

Le mie prime impressioni sono positivissime, quindi non posso non tentarvi! 😉 

Li ho lavati da nuovi (uso il Brush Cleanser di MAC ||review|| e l’aggeggio “Brush Buddy” ||comprato da OVS||) e l’unico che ha  perso un paio di setole è quello da sfumatura M433, che nell’aspetto è del tutto simile al MAC 217, SIGMA 227, SIGMA E25.

Sottolineo che oltre alla specifica funzione per i quali sono creati, spesso utilizzo i pennelli anche per altri scopi e alcuni di questi pennelli mi sembrano molto versatili. a conti fatti ho pagato ogni singolo pennello solo 5€ e non posso che esserne soddisfatta!

Inoltre gioca moooolto a favore di BEAUTY BAY che le spese di spedizione (quelle non tracciate, che in Italia arrivano mediante posta tradizionale) definite International Saver (5-7 Days) sono gratis per gli ordini minimi di 18€ , altrimenti questi sono i costi attuali (tabella tratta dalla pagina www.beautybay.com/delivery).

Di seguito condivido la descrizione di ogni pennello tratta dall’e-shop e la mia personale opinione (risultato dei primi utilizzi).

Continua a leggere

[swatches] L’OREAL Eye Paints Infaillible

Ciao! Venerdì dopo il lavoro sono passata da Tigotà per qualche acquisto non make-up ma ovviamente ho sbirciato gli espositori del reparto profumeria. Rispetto alla mia ultima visita di qualche settimana fa, la novità di quel punto vendita (e per me) sono i nuovi ombretti dalla formula in gel firmati L’OREAL:

L’oreal Eye Paint Infaillible

 Al momento da Tigotà (credo lo siano in  tutti i punti vendita!) sono in offerta a 8,50€ l’uno. I colori disponibili sono, quelli che mi hanno più colpita sono il blu (204), il viola (301), il verde (202), il teal (104) ma soprattutto il 205 che è descritto come Silver ma sotto le luci del negozio ai miei occhi risaltavano dei riflessi verde scuro! Non mi ha però convinta la formula di questi ombretti né il fatto che (sulla mano) pur asciutti non sono stati no-transfert e sono venuti via con una salvietta struccante senza troppo sforzo… Se li ritrovo in offerta però uno lo compro (devo decidere il colore!) per testarne la resa sugli occhi!

Voi li avete provati?

Formula in gel carica di pigmenti ultra saturi che si traforma in polvere con l’applicazione. Il gesto makeup è ultra facile con l’innovativo applicatore. I colori rimangono vibranti ed intensi, grazie alla formulazione waterproof ed a lunga tenuta:
101 Eternal White
104 Unstoppable Teal
202 Keep On Khaki
203 Iconic Silver
204 Infinite Blue
301 Pure Purple
302 Immortal Black
303 Breathtaking Brown
[descrizione tratta dal sito italiano de L’OREAL]
Sul ||sito UK del brand invece sono proposti in questa pagina|| 4 idee su come utilizzarli: come base, come ombretto a tutta palpebra dai contorni netti, come ombretto protagonista del make-up occhi sfumato per un effetto smokey e come eyeliner (non certo con l’applicatore che è troppo grande per questo utilizzo):
Cercando online un’immagine di tutti questi ombretti da condividere nel post ho trovato che nel sito L’OREAL USA è in vendita un altro tipo di Eye paints, ovvero in un pack che racchiude due colori mentre non c’è traccia di quelli visti in negozio!

||Screenshot||
Lorealusa.com page ||click to link||

Non capisco, hanno prodotto la versione doppia per il mercato USA e quella singola per quello Europeo? O i singoli sono già fuori produzione mentre da noi sono una novità? Voi siete al corrente di qualcosa? Svelatemi l’arcano!

Di ombretti in gel ho provato solo quelli proposti anni fa da KIKO in una collezione estiva (si trattava degli ||Smoky Eyeshadow Waterproof della collezione estiva 2011 Coral Bay||: ne avevo acquistati due, il n.08 Smoky Green (che ho adorato e il cui colore mi piaceva molto) e il n.06 Intense violet (che credo di non avere mai aperto!!). Dato che proprio in vista dell’estate sto cercando un ombretto waterproof che possa risolvermi il trucco veloce di ogni giorno rispolverò il viola Kiko. 

Ma KIKO aveva più riproposto questa formula dopo quella collezione?

[haul] BACK TO #MAC…ho un nuovo #rossetto! #nude #VelvetTeddy

Ciao! Sono stata al MAC store per tramutare magicamente 6 vuoti di Brush Cleanser ||review|| in un rossetto!

Per abitudine non ero rossettomane: li ho sempre usati poco preferendogli dei gloss (avendo le labbra piccole e sottili ho sempre preferito il lucido per un effetto volumizzante) e nel make-up ho sempre dato risalto agli occhi rispetto alle labbra. Anche il fatto che su di me i prodotti labbra non durano granché ha fatto la sua parte!

Però si sa, si cambia e cambiano anche i gusti (Flat Out Fabulous , recentissima ed inaspettata scoperta, ne è un’altra prova, per quanto mi riguarda). Qualche anno fa ||al mio primo BACK2MAC avevo scelto COSMO||, di cui non mi sono mai mai mai pentita (cercavo un MLBB, per il quale non ho avuto il tempo necessario per la scelta -ero a disagio). 

Rispetto alla scorsa volta ora sono più preparata e consapevole sui finish dei Lipstick MAC: rileggendo il mio post sul precedente B2M scrivevo “mi sarei orientata sui Cremesheen o Lustre” e, a riprova del fatto che si cambia e cambiano i gusti, questa volta ho chiesto specificatamente alla MUA che assolutamente non volevo un finish di quel tipo ma avrei preferito orientarmi su un Matte, un Amplified oppure un Satin! Insomma ora in un rossetto cerco una buona coprenza, durata e confortevolezza.

Continua a leggere

[primeimpressioni//passaparola!] L’OREAL mascara Ciglia Finte Farfalla con omaggio

Ciao! Da diversi anni è in commercio questo mascara, ricordo ancora la pubblicità perchè era palese che la testimonial indossasse delle ciglia finte!

Ho deciso di acquistarlo a fine Aprile/inizio Maggio perché l’ho trovato da TIGOTA’ abbinato ad una pinzetta/pettine omaggio* al prezzo di 7€ e quindi…ho ceduto #shameonme

Ciglia Finte Farfalla Ciglia Finte Farfalla

“CARATTERISTICHE – L’Oréal Paris presenta il suo primo mascara con scovolino asimmetrico brevettato che dona alle ciglia volume alla radice e le dispiega come ali di farfalla. Lo sguardo è amplificato, volumizzato alla radice e dispiegato alle estremità per un nuovo effetto ciglia finte.

TECNOLOGIA – Il mascara Ciglia Finte Farfalla ha un innovativo applicatore in elastomero con setole asimmetriche per catturare e lavorare anche le ciglia più esterne, per una precisione d’applicazione. La formula contiene esclusive fibre “cocoon”: fibre di 1,2 mm che avvolgono dolcemente le ciglia dalla radice alla punta, per un effetto sguardo amplificato.”

[immagine e descrizione da www.loreal-paris.it/make-up/occhi/ciglia-finte-farfalla/mascara.aspx]

La particolarità di questo mascara è la forma dello scovolino asimmetrico, il cui “pettine” si allunga all’estremità.  L’altro lato dello scovolino può essere utilizzato per applicare il mascara lungo le ciglia inferiori, o almeno così faccio io! Utilizzare lo scovolino sull’occhio sinistro (io sono destrimano) non è complesso ma la particolarità dello scovolino “alato” perde un po’. 

La dimensione, per me che ho gli occhi hooded, é un po’ grande ma riesco ad applicare il mascara senza spargerlo sulla palpebra. Non mi piace l’effetto naturale ma lo preferisco un po’ carico e “dramatic” anche di giorno, le mie ciglia naturali sono poco incurvate e l’effetto di questo mascara onestamente non mi sconfiffera.

La formula è piuttosto liquida (ci tengo a sottolineare che ho aperto il mascara da una 20ina di giorni quindi il mascara è nuovo-nuovo e pertanto non si è seccato un po’), dà un buon allungamento ma non dona tanto volume. La curvatura senza l’impiego del piegaciglia c’è ma nel mio caso non è granché, a me piace l’effetto “ciglia finte” vero! Se lo utilizzo senza piegaciglia tende a raggrumare un po’ le singole ciglia (effetto zampette di ragno) e a non separarle per bene.

Questo è l’effetto senza l’utilizzo del piegaciglia:

|| click to enlarge ||

Continua a leggere

[acquisti] #MORPHEBRUSHES su #BeautyBay

Tra le newsletter a cui sono iscritta c’è anche quella di ||BeautyBay.com|| . Spesso non le apro neanche, invece qualche giorno fa sono stata attratta dall’oggetto “Morphe promo”: non sono adeguatamente informata sui pennelli di questo marchio, ma ricordo che quando ho “abbandonato” il blog si iniziava a parlare di Morphe Brushes nei vari blog/canali YT. Senza pensarci troppo ho quindi deciso di acquistare qualche pennello, scegliendone 3 tra quelli facenti parte dell’offerta 3×2 e poi, già che c’ero, acquistandone altri due di cui necessitavo (un blending brush classico -che torna sempre utile- e uno per labbra, che costa molto poco!).

BEAUTY BAY - MORPHE 3 FOR 2

Offer applies to selected lines only for a limited time. Offer will automatically update in the shopping basket. The lowest value item will be free.

Le spese di spedizione (quelle non tracciate, che in Italia arrivano mediante posta tradizionale) definite International Saver (5-7 Days) sono gratis per gli ordini minimi di 18€ , altrimenti questi sono i costi attuali (tabella tratta dalla pagina www.beautybay.com/delivery)

||click per ingrandire||

E’ la prima volta che ho acquistato da questo sito. Il metodo di pagamento esclude PayPal (peccato, perché io sono pigra e mi scoccio di andare a prendere in borsa la carta XD), è necessario quindi inserire i dati della propria carta di credito, nel mio caso la PostePay (Visa). Viene inviata la One Time Password al numero di cellulare corrispondente alla carta, in modo che l’acquisto sia sicuro. L’importo di addebito sull’estratto conto viene segnato in Sterline e questo viene esplicitato sotto il totale in Euro nella schermata di conferma dell’ordine, che si apre dopo che il pagamento è andato a buon fine e sulla quale viene trascritto il numero dell’ordine.

Immediatamente si riceve un’e-mail di conferma dell’ordine, che contiene il riepilogo dei prodotti acquistati e il numero di ordine.

Ho ordinato nella serata di martedì 9 Maggio (più o meno alle ore 19:00), il mattino successivo alle 09:00 una e-mail mi ha avvisato che il mio pacchetto era stato spedito. Il pacco è arrivato il mattino di giovedì 18 maggio tramite Posta “tradizionale” (il postino ha lasciato il pacchetto senza aver bisogno di firme).

Ho acquistato:

  • R33 Round Blender Brush (5.70€)
  • M433 Pro Firm Blending Fluff Brush (7.70€)
  • E32 Elite II Oval Concealer Brush (8.90€)
  • M430 Duo Fibre Crease Brush (4.50€ – gratis)
  • M170 6 Oval Lip Brush (2.50€)

A conti fatti ho pagato ogni pennello 5 €!

Continua a leggere

Prodotti finiti! (quelli che mi sono ricordata di tenere da parte)

[Bozza del 16.02.2014, Pubblico oggi (19.05.2017): come si suol dire meglio tardi che mai.]

C’è stato un tempo {probabilmente l’ultimo post di questo tipo risale ad un anno e mezzo fa} in cui avevo iniziato una serie di post “Prodotti finiti!” in cui, oltre ad elencare quali prodotti avevo terminato, scrivevo anche se “col senno di poi” li avrei riacquistati oppure no. Poi ho smesso, non perché non volessi più scriverli o chissàcomemai, semplicemente

  • non sono una divoratrice di prodotti
  • non sempre mi ricordo di conservare le confezioni
  • se mi ricordo di conservare le confezioni, le accantono ma mi dimentico di fotografarle
  • inizio una serie di bozze che poi ritrovo dopo mesi (per caso, obviously)

Oggi però un giorno nuovo (!) quindi ecco alcuni prodotti che ho finito negli “””ultimi””” tempi!

MADINA matita occhi Twist Up! #131 Matte purple

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2014/01/25/review-madina-matita-occhi-twist-up-matte-purple/

–> La ricomprerei? SI’, ma ho altre matite viola da finire, prima

KIKO  LLSE #15 Lilla

–> Lo ricomprerei: SI’ (già fatto)

NYX Jumbo Eye Pencil Milk 

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/03/04/nyx-jumbo-eye-pencil-milk-lavender-pacific/

–> Lo ricomprerei? Certamente SI’, non l’ho ancora riacquistato però perché devo comprarlo su Ebay e perchè ho comprato una matita bianca opaca da WJCON e voglio prima provare quest’ultima.

PUPA mascara Vamp!

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2013/11/07/review-pupa-mascara-vamp/

–> Lo ricomprerei? NO {leggi review}

FRIA salviette struccanti waterproof

review: in bozza

–> Lo ricomprerei:

BIODERMA SensiBio H2o solution micellaire – struccante viso/occhi

Ne ho praticamente una scorta (grazie a mia sorella che nel dubbio mi ha comprato tutti i formati!), per ora ho finito le boccette da 250ml e da 500ml.

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2013/09/18/review-bioderma-sensibio-h2o-solution-micellaire-struccante-visoocchi/

–> Lo ricomprerei: SI’ (già fatto)

TOO FACED Shadow Insurance

review: in bozza

–> Lo ricomprerei: SI’ (già fatto), lo adoro.

Eyeliner: SEPHORA vs KAT VON D

Ciao! Una delle mie tappe dello ||shopping della scorsa domenica|| è stata SEPHORA: ho approfittato dello sconto del 15% per la festa della mamma per comprare due prodotti TONYMOLY:

Di questo brand avevo comprato, per regalarlo a un’amica a Natale, lo stick contorno occhi rinfrescante e decongestionante

TONY MOLY Panda’s dream Stick contorno occhi rinfrescante e decongestionante • in vendita in esclusiva da Sephora: 10,90€

che ora si può acquistare anche in un graziosissimo kit abbinato alla Panda’s Dream Moisture Gel Cream. Se volete provare questi prodotti di certo è conveniente il cofanetto, dato che la sola crema costa attualmente 22,90€!

TONY MOLY Panda’s Dream Cofanetto Festa della Mamma • in vendita in esclusiva da Sephora: 25,00€

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa mia visita da SEPHORA ho notato un espositore con i tre eyeliner liquidi della nuova linea Stylographic, tutti a penna, che si differenziano per la dimensione della punta e quindi del tratto: Fine, Classic e Dramatic.

“Stylographic”, una nuova generazione di eyeliner pennarello per realizzare tratti grafici e stilosi: formula waterproof, lunga tenuta impeccabile e colore nero profondo, per una coprenza estrema già dalla prima passata.

Fine Line – Eyeliner pennarello tratto ultra sottile waterproof

Micro punta ultra sottile per un tratto estremamente preciso.Il più sottile e preciso degli eyeliner “Stylographic”, per tracciare una linea ultra sottile dalla tenuta waterproof impeccabile.
La sua punta sottilissima, associata alla formula dal nero intenso, waterproof e lunga tenuta, assicura un tratto millimetrico assolutamente perfetto. 

Classic Line
Punta lunga, precisa e flessibile, per un tratto di eyeliner impeccabile in un solo gesto. La sua punta lunga e flessibile, associata alla formula intensa, waterproof e lunga tenuta, permette di disegnare agevolmente tratti dal nero ultra coprente.

Dramatic Line – Eyeliner pennarello intensità estrema waterproof

Punta angolata per tracciare linee di diverso spessore, dalle più sottili alle più audaci. Il più spettacolare degli eyeliner “Stylographic”, per disegnare tratti sottili o audaci, dalla tenuta waterproof impeccabile.
La sua punta angolata, associata alla formula intensa, waterproof e lunga tenuta, consente di disegnare facilmente, a seconda dell’effetto desiderato, tratti sottili o spessi dal nero ultra coprente.

[descrizione tratta dal sito ufficiale Sephora.it e sintetizzata da me]

Ho messo a confronto, per curiosità, quello dalla punta più fine con il celebre Ink Liner Trooper (nero) di KAT VON D:

SEPHORA Stylographic Fine Eyeliner vs KVD Tatoo Liner Trooper

Continua a leggere

[haul] MAC #FruityJuicy : Love At First Bite Lipstick

Ciao! In questi giorni ho fatto un po’ di shopping e una delle mie tappe è stato MACSono andata principalmente per il Back2MAC e per un consiglio/conferma sui colori da usare per il trucco occhi (ho poi prenotato una Lesson, vi interessa un post a riguardo?), ma quando ho visto il display con la collezione estiva FruityJuicy non ho saputo resistere al packaging! Ho subito provato i due rossetti accesi limited edition Love at First Bite [Amplified] e Si, Si, Me! [Satin]: il primo è descritto come Bright fuchsia mentre il secondo come Deep violet .

MAC Fruity Juicy Collection for Summer 2017 Lipstick

MAC Fruity Juicy Collection for Summer 2017 Lipstick • pic from Temptalia.com

La scelta è stata ardua e fino all’ultimo ero molto indecisa su quale portarmi a casa… li ho quindi messi a confronto con Flat Out Fabulous, ovvero il rossetto fucsia che sto davvero adorando e che mai avrei pensato di potermici vedere (presto pubblicherò un post a riguardo) e ho pensato a quale dei due avrei indossato di più in estate… devo però confessarvi che tuttora sto pensando al Si Si Me!  ||Misato|| dice che ricorda Rebel (che io non ho e di cui ho il “color-dupe” di KIKO, con cui però non mi ci vedo). L’informazione di Misato l’ho letta dopo essere andata in negozio e l’unico colore con cui l’ho confrontato è quindi FOF:

Come si vede (spero) dalla foto, fanno tutti e tre parte della stessa famiglia di colori ma sono molto diversi tra loro sia -ovviamente- per il finish sia per la tonalità: Sì, sì, me! dal vivo sul braccio mi ha ricordato Flat Out Fabulous, pur essendo più scuro e luminoso, quindi ho optato per scegliere Love at first bite .

Su Instagram Sì, sì, me! sta spopolando! Anche il Fix+ al cocco mi sembra sia un best seller insieme alla Pearlmatte Face Powder (che se l’avessi io non avrei il coraggio di usarla, da quanto è bella!). Tutta la collezione è visionabile dalla sempre-sul-pezzo Temptalia

Al momento in cui scrivo la collezione è disponibile solo negli store italiani da una 15ina di giorni, non so se e quando arriverà online! Come sapete si può telefonare in negozio ed effettuare un acquisto per corrispondenza. I rossetti hanno un costo di 19,50€ cad (stesso prezzo dei Lipstick). In Nord America invece questa collezione uscirà tra un paio di giorni, il 18 Maggio. 

Gli swatches di seguito invece sono di ||FionaSeah.com||che mi ha gentilmente concesso di utilizzarli per questo mio post (thank you Fiona!). Sono arrivata al suo post dopo una ricerca su google finalizzata a cercare delle foto dei due rossetti a confronto (che trovo abbastanza fedeli alla realtà) ma soprattutto dei due rossetti paragonati ad altri Lipstick:

M.A.C Fruity Juicy - all lipstick swatches

swatches by Fionaseah.com

Swatch comparison for Sí, Sí, Me! and Love At First Bite

swatches by Fionaseah.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il suo post da cui ho tratto le foto è ||Review: MAC Fruity Juicy Lipsticks – Love At First Bite & Si, Si, Me!||

Voi siete attratte da questa collezione? Da cosa, in particolare? Avete acquistato qualcosa?