[primeimpressioni//passaparola!] L’OREAL mascara Ciglia Finte Farfalla con omaggio

Ciao! Da diversi anni è in commercio questo mascara, ricordo ancora la pubblicità perchè era palese che la testimonial indossasse delle ciglia finte!

Ho deciso di acquistarlo a fine Aprile/inizio Maggio perché l’ho trovato da TIGOTA’ abbinato ad una pinzetta/pettine omaggio* al prezzo di 7€ e quindi…ho ceduto #shameonme

Ciglia Finte Farfalla Ciglia Finte Farfalla

“CARATTERISTICHE – L’Oréal Paris presenta il suo primo mascara con scovolino asimmetrico brevettato che dona alle ciglia volume alla radice e le dispiega come ali di farfalla. Lo sguardo è amplificato, volumizzato alla radice e dispiegato alle estremità per un nuovo effetto ciglia finte.

TECNOLOGIA – Il mascara Ciglia Finte Farfalla ha un innovativo applicatore in elastomero con setole asimmetriche per catturare e lavorare anche le ciglia più esterne, per una precisione d’applicazione. La formula contiene esclusive fibre “cocoon”: fibre di 1,2 mm che avvolgono dolcemente le ciglia dalla radice alla punta, per un effetto sguardo amplificato.”

[immagine e descrizione da www.loreal-paris.it/make-up/occhi/ciglia-finte-farfalla/mascara.aspx]

La particolarità di questo mascara è la forma dello scovolino asimmetrico, il cui “pettine” si allunga all’estremità.  L’altro lato dello scovolino può essere utilizzato per applicare il mascara lungo le ciglia inferiori, o almeno così faccio io! Utilizzare lo scovolino sull’occhio sinistro (io sono destrimano) non è complesso ma la particolarità dello scovolino “alato” perde un po’. 

La dimensione, per me che ho gli occhi hooded, é un po’ grande ma riesco ad applicare il mascara senza spargerlo sulla palpebra. Non mi piace l’effetto naturale ma lo preferisco un po’ carico e “dramatic” anche di giorno, le mie ciglia naturali sono poco incurvate e l’effetto di questo mascara onestamente non mi sconfiffera.

La formula è piuttosto liquida (ci tengo a sottolineare che ho aperto il mascara da una 20ina di giorni quindi il mascara è nuovo-nuovo e pertanto non si è seccato un po’), dà un buon allungamento ma non dona tanto volume. La curvatura senza l’impiego del piegaciglia c’è ma nel mio caso non è granché, a me piace l’effetto “ciglia finte” vero! Se lo utilizzo senza piegaciglia tende a raggrumare un po’ le singole ciglia (effetto zampette di ragno) e a non separarle per bene.

Questo è l’effetto senza l’utilizzo del piegaciglia:

|| click to enlarge ||

Continua a leggere

Annunci

[review] PUPA mascara Vamp!

Habemus review (hanno impiegato meno tempo ad eleggere il Papa)!

Infatti ho comprato questo mascara l’anno scorso, l’usato, accantonato, lasciato seccare un pochino, ripreso, riutilizzato, riaccantonato. Eh sì, non mi è piaciuto granché (sono forse una delle poche che non stravede per questo Vamp!).

Un mascara rivoluzionario per ciglia esagerate dal volume smisuratoSguardo da star in pochi secondi? Vamp! regala la stessa spettacolarità delle ciglia finte senza il fastidio di indossarle. Passaggio dopo passaggio il volume diventa esageratamente smisurato per ciglia spesse, piene e extra fitte. Il risultato? D’impatto senza alcun dubbio, con una tenuta da record senza sbavature.”

[descrizione dal sito PUPA, riportata anche sulla confezione esterna]

Ho iniziato ad utilizzarlo a Settembre 2012 ed è stato un via-vai tra metterlo nel cassetto e riprenderlo per qualche mese. All’inizio non mi piaceva, poi c’è stato un periodo in cui ho pensato di aver cambiato idea e ho iniziato ad apprezzarlo, poi ancora non mi convinceva e alla fine ho cercato altre alternative (che per me significa addioooo).

Il packaging è semplice e quasi “futurista”, infatti ha una forma quasi conica ed è di color argento specchiato, la confezione in cui contenuto è rossa, dallo stesso design di quelle dei prodotti della linea permanente PUPA. Io ho acquistato il colore più classico, il nero n.100 che è intenso, e avevo grandi aspettative. La confezione contiene 9ml di prodotto con PAO 6Mesi e prezzo consigliato di 11.90€ (nelle catene come Acqua&Sapone e da Sephora i prezzi sono un po’ più bassi). Per quanto riguarda il PAO, ricordo che diverse recensioni segnalavano la velocità a seccarsi e diventare inutilizzabile…devo dire che nel mio caso l’ho ripreso anche a inizio estate (2013) e non aveva subito mutazioni (non puzzava, ecco).

Lo scovolino (l’avrete ormai visto e rivisto) ha una forma a clessidra: è più largo alle due estremità e più stretto al centro, con setole fitte e morbide. La dimensione, per me che ho gli occhi piccoli, é un po’ grande e dovevo sempre fare molta attenzione per non farmi male (anche se lo scovolino non è rigido come ad esempio quello del mio amato UltraTech ficcarselo nell’occhio non è cosa piacevole) e per non spargere il mascara sulla palpebra.

La formula da appena aperto la ricordo cremosa, infatti dopo qualche utilizzo ho pensato di lasciarlo seccare un pochino perché così non riuscivo ad applicarlo al meglio. Non è waterproof (e questo è dichiarato) ma in alcune occasioni ho avuto il dubbio che non fosse neanche water-resistant, infatti nelle giornate un po’ più calde…sbavava! Non eccessivamente ma comunque l’effetto non era apprezzato!

Non appesantisce le ciglia, ma sulle mie sembra quasi non ci sia. Infatti, già altre volte ho detto che non mi piace l’effetto naturale ma lo preferisco un po’ carico, non eccessivamente, anche perché indosso gli occhiali, e necessito di una mascara con una formula che “me le faccia rimanere su”, in quanto le mie ciglia naturali sono poco incurvate.

con e senza mascara Vamp!

Con questo Vamp! con il passare delle ore perdono in piega e definizione, anche se penso che dipenda dalle mie ciglia più che dal mascara in sé (anche se ho trovato altri che invece le tengono su). Per quanto riguarda l’applicazione, va lavorato bene e per quanto mi riguarda se ho fretta e sono ritardo (per me la norma) non posso dedicare tanto tempo alla stesura del mascara, oltretutto, come ho già accennato, la dimensione dello scovolino mi penalizza un po’. Per questi motivi non lo ricomprerò…anche se è in uscita un nuovo colore che mi piacerebbe provare!

da notare il mio subdolo tentativo di coprire lo scempio del sopracciglio della foto più grande XD

Infatti è disponibile, al momento in 6 colori

da pupa.it

ma ne sono stati prodotti in edizione limitata alcuni fluo e con la collezione natalizia Pupa Princess ne uscirà uno che si chiama Rouge Noir… devo ammettere che il colore mi intriga anche se il mascara come formula non mi è piaciuto!

In definitiva, il mio rapporto con questo mascara è stato altalenante e non lo ricomprerò perché non mi sembra il caso di comprare un mascara per apprezzarlo solo qualche mese dopo l’apertura, inoltre potrei usarlo part-time perché l’effetto incurvante mi svanisce col passare delle ore e dovrei stare a controllare che non sbavi…

INCI&DESCRIZIONE stampati sulla confezione

Per chi volesse provarlo o acquistarlo nuovamente c’è una promozione in atto:

fino al 31 dicembre 2013, nelle profumerie aderenti (elenco)con l’acquisto di una Mascara VAMP!  

IN REGALO una Matita Occhi MULTIPLAY NERA (formato speciale)

Io ormai mi conosco e già so che -nonostante tutto- se trovassi il RougeNoir in offerta in una delle profumerie aderenti ne approfitterò…

PS: sono assolutamente contrari all’uso delle ciglia finte nelle pubblicità di mascara! >_<

Sono certa che qualcuna tra voi ha già provato questo mascara, fatemi sapere come vi ci trovate 🙂

Già che siamo in tema di mezze delusioni, vi giro un’info che ho appreso da facebook:

FEELUNIQUE.COM: dal primo Novembre le spese di spedizione sono gratis solo per gli ordini superiori a 10£/15€. Per ordini inferiori le spese ammontano a 1.50£/1.80€. Meno di 2€ quindi, ma vale la pena ricordarsene nel caso vogliate ordinare solo un prodotto.

{fonte: Strawberry Makeup bag}

[review] ESSENCE mascara 2in1Volume

Ciao! E’ da una decina di giorni che non scrivo sul blog e contrariamente al solito non sono stata molto presente sulla pagina facebook, quest’ultimo periodo è stato sempre più intenso e nonostante la voglia di scrivere ho avuto altre priorità su questo spazio…le tante che ho ancora in stand-by le sto ultimando, nei prossimi giorni leggerete la review di alcuni prodotti YOUNGBLOOD, vi racconterò del ColorLab di DEBORAH MILANO a cui ho avuto l’opportunità di partecipare, scriverò che cosa ne penso di un eyeliner YVES ROCHER e di alcuni dei pennelli SIGMAx (quelli sintetici del brand).

Oggi però ho preferito dare la priorità alla review di un prodotto ESSENCE che sta andando fuori produzione {in questo post di Valentina c’è l’elenco completo dei prodotti scontati, io questa volta non sono riuscita a scriverlo e vi linko volentieri il suo}, l’ho acquistato tempo fa ma ho iniziato ad utilizzarlo qualche settimana fa proprio quando l’ho visto nell’elenco degli addii. Solitamente impiego mooolto più tempo a recensire un prodotto, ma mi sento abbastanza sicura a scrivere ora di questo, essendo il mascara un mio “mai senza”.

Premetto che le mie ciglia non sono più molto lunghe, o almeno non come mi sembrava fossero prima, mi piace abbondare con il mascara anche di giorno e che quello su cui torno sempre, pur provandone degli altri, è l’UltraTech di KIKO (è l’unico, insieme al False Lash Effect di MAX FACTOR che “me le tiene su” nel tempo). Forse può interessarvi/aiutarvi a capire il mio punto di vista leggere la review dell’UltraTech e la review dell’UltraTech Curve

Il mascara 2in1 Volume ha la particolarità di avere 2 scovolini che donano 2 effetti diversi:

Look 1 – effetto volume naturale

Look 2 – effetto volume esagerato

In realtà lo scovolino è unico e la differenza tra i due effetti è data da una “cannuccia” interna al tappo 2 che “trattiene” la quantità di mascara dal Look 2 al Look 1 . Forse dalla foto si capisce che cosa intendo:

Sto usando questo mascara tutti i giorni e ho capito che l’applicazione che preferisco è la 2+1 : mi spiego, il Look 1 non mi piace perchè dà solo colore e separazione alle ciglia e questo è un effetto che non mi garba granchè. Il Look 2 dona un effetto più marcato, il mascara c’è e si vede, ma tende ad appiccicare le ciglia tra loro. Applicando prima l’applicatore 2 con movimento a zig zag e poi ripassando nello stesso modo con l’applicatore 1 mi sembra di ottenere un buon effetto, coniugando l’effetto incurvante e mediamente volumizzante con la separazione delle ciglia. Con lo scovolino del Look 1 poi passo un po’ di mascara sulle ciglia inferiori e l’effetto è molto naturale.

Con lo scovolino non ho difficoltà nell’applicazione, anche se devo fare attenzione per evitare di sporcarmi (ho l’occhietto piccino picciò).

Non fa grumi, anche se va tenuto conto che al momento in cui scrivo è aperto solo da un mesetto, il PAO è di 6Mesi e la quantità di prodotto è 10ml.

In un mascara io cerco volume, definizione e curvatura (se poi me le allunga, anche meglio!) ma tante volte l’effetto che ottengo non è duraturo. In questo caso invece, rimane!!

Insomma, se vi trovate bene con l’UltraTech di KIKO io penso che potrebbe piacervi anche questo mascara di ESSENCE che adesso, per ancora poco tempo, costa solo 1,19€! 

Trucco “Berry” – realizzato con:
ღ Creamy Touch Eyeshadow Duo n.04 – KIKO
ღ Soul Color 09 – ASTRA (grazie a Chiara che me l’ha regalato ♥)
ღ Matita nera – SEPHORA {https://mymakeupbox.wordpress.com/2013/01/09/review-sephora-matita-nera-flash-liner-waterproof-deep-black/}
ღ mascara 2in1Volume – ESSENCE
[non ho riempito le sopracciglia nè applicato fondotinta]

[novità] NEVE COSMETICS mascara -vegetariano- “Occhioni”

Ciao! Ho ricevuto il comunicato stampa, come sempre mi sembra interessante condividere le informazioni in esso contenute.

Da giovedì 29 Novembre sarà disponibile il primo mascara volumizzante firmato NEVE COSMETICS, dalla formula naturale e vegetariana Occhioni“.

Progettato per garantire ciglia folte, sane, nutrite e coccolate, la formula di Occhioni sceglie ingredienti naturalmente amici delle ciglia tra cui:

CERA CARNAUBA – Cera vegetale ricavata da una palma brasiliana, apporta morbidezza, cremosità e volume in modo naturale.

CERA D’API – Cera naturale filmante e protettiva ad alta tollerabilità, ottenuta dall’operosità delle api senza comprometterne la salute. Conferisce l’effetto volume alle ciglia mantenendole flessibili.

ESTRATTO DI AVENA  – Estratto vegetale idratante e lenitivo, per ciglia sane e coccolatissime!

OLIO DI CILIEGIA – Noto per le proprietà nutrienti, ristrutturanti ed idratanti. Un vero trattamento di bellezza per le ciglia.

MICRO SFERE DI CELLULOSA – Si distribuiscono sulle ciglia regalando volume, pienezza e spessore. Hanno origine vegetale.

PIGMENTI MINERALI NON TRATTATI – Il colore nero profondo è dato dall’ossido di ferro 100% minerale.

TOCOFEROLO – Vitamina E di origine naturale dalle ottime proprietà antiossidanti.

Lo scovolino a 5 sfere consente un’applicazione semplice e veloce. La texture di Occhioni è leggera e flessibile, e consente di modulare l’applicazione a seconda delle esigenze: una sola passata per ciglia naturali e perfettamente definite, due o tre passate per ciglia amplificate e look intenso.

Ingredienti: Aqua (Water), Cera Alba (Beeswax), Hydrogenated Palm Kernel Glycerides, Caprylic/Capric Triglyceride, Stearic Acid, Copernicia Cerifera Cera/Copernicia Cerifera (carnauba) Wax, Castor Isostearate Beeswax Succinate, Kaolin, Glyceryl Stearate, Glycerin, Octyldodecanol, Hydrogenated Palm Glycerides, Xanthan Gum, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil/ Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Silica, Cellulose, Prunus Avium Seed Oil /Prunus Avium (Sweet Cherry) Seed Oil, Prunus Cerasus Seed Oil/Prunus Cerasus (Bitter Cherry) Seed Oil, Avena Sativa Kernel Extract/Avena Sativa (Oat) Kernel Extract, Sodium Hydroxide, Benzyl Alcohol, Dehydroacetic Acid. (+/-) May contain: CI 77499 (Iron Oxides).

(non contiene quindi allergeni, solventi, petrolati, siliconi, collagene, acrilati, parabeni…)

Il flacone del mascara contiene 10,50 ml di prodotto al prezzo di 12,50€.

Occhioni sarà in vendita da giovedi 29 novembre in concomitanza con la promozione natalizia su www.nevecosmetics.it. Arriverà penso anche ai rivenditori autorizzati entro breve tempo.

Per quanto mi riguarda, sul nome potevano investire un po’ più di fantasia, non penso di acquistarlo nel breve periodo perchè ho molti altri mascara da smaltire. Spero che la promozione natalizia non sia come le pseudopromozioni che ultimamente fa!

Vi incuriosisce questo mascara? E’ già nella vostra letterina per Babbo Natale? 😉

Corri in edicola! Mascara minisize HyposeStar di LANCOME

Ciao! Giusto ieri {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/11/01/in-edicola-questo-meseallegati-beauty-novembre-2012/} ho fatto il passaparola di questo allegato alla rivista GRAZIA, in uscita oggi.

Non ho ancora sfogliato la rivista (sono tornata a casa poco fa) ma non mi è piaciuto l’atteggiamento censorio che i gestori della pagina facebook di GRAZIA hanno avuto nei confronti delle lamentele degli edicolanti riguardo l’iniziativa cut-price della scorsa settimana: la rivista è stata rinnovata e quindi è stato applicata la diminuzione del costo, a spese però degli edicolanti che hanno quindi manifestato il loro disappunto (in modo più o meno civile ed educato) sulla pagina facebook: quel post non esiste più!

|E’ possibile cliccare sull’immagine per ingrandirla|

Comunque, tornando all’allegato di questo numero (n.45/8-11-2012), rivista + allegato costano 1€, il tubetto continene 2ml di prodotto ed il colore è il classico nero, denominato “Noir Midnight”. Non ho aperto il campione, ma dall’immagine promozionale si può vedere l’applicatore 🙂

A voi interessa? L’avete trovato?

[review] KIKO mascara UltraTech Curve

UMPF. TZE’.

Questo mascara è stato una delusione, sarà che adorando l’UltraTech waterproof {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/02/22/kiko-mascara-ultratech-secondo-me-prodotto-si/mi aspettavo grandi cose da questo “nuovo nato” (è disponibile da Giugno/Luglio se non sbaglio) ed invece…

ma parto come sempre da una panoramica generale del prodotto, così come viene descritto sul sito KIKO:

“Mascara volume, definizione e incurvatura con scovolo in elastomero flessibile. Le rinomate performance di Ultra Tech con in più un effetto curvatura “scolpita”. La formula fluida, in sinergia con lo speciale applicatore, cattura e avvolge le ciglia una ad una, separandole e truccandole in tutta leggerezza, mentre il calibrato mix di cere vegetali e sintetiche dona un volume pieno e strutturato, da modulare a piacere, la particolare forma dello scovolo imprime alle ciglia una spettacolare curvatura verso l’alto. Le setole flessibili a doppia lunghezza, più lunghe per pettinare le ciglia dalla radice alla punta, più corte in punta per truccare le ciglia inferiori, assicurano massima definizione allo sguardo. Oftalmologicamente testato.”

Consiglio d’uso:

“per accentuare l’effetto di questo mascara, pettinare le ciglia dalla base sino alle punte posizionando lo scovolo con l’incurvatura rivolta verso l’alto. Lavorare quindi le ciglia a seconda del volume desiderato, cercando di sollevarle il più possibile”

Come tutti i prodotti, il mascara è soggettivo. A me non è piaciuto perchè non trovo che mi incurvi le ciglia.

L’UltraTech waterproof è il mio mascara preferito perchè mantiene l’incurvatura nel tempo. Questo invece incurva poco e tiene niente.

Voi che ne dite?

Dopo averlo usato 3 volte, ottenendo risultati pessimi, l’ho lasciato “in punizione” nel cassetto e ho aperto un altro mascara (il Vamp di PUPA), limitandomi ad aprire e richiudere la confezione una volta al giorno (o meglio, quando mi ricordavo). La scorsa settimana ho ripreso UltraTech Curve, pensando che forse dopo essersi in qualche modo seccato un pochino, potesse migliorare la sua performance.

Devo dire che un lievissimo miglioramento (qualità pessima delle foto) c’è stato, ma ciò non toglie che per quanto mi riguarda sia stato un acquisto infelice…sarà che avevo un’aspettativa molto alta…

Il prezzo di questo mascara è 7,20€ ma al momento (e fortunatamente anche quando l’ho comprato io) è attiva la promozione sui mascara quindi costa 3,90€, quindi chi vuole provarlo, ne approfitti ora!

Avete provato questo mascara? Come vi ci trovate?

Spero di riuscire a pubblicare più spesso post! Buona giornata!!

Prodotti NYC che sconsiglio (City curls mascara & Metro quartet eyeshadow palette 796B)

Ciao!

Tempo fa ho acquistato due prodotti di NYC, una marca americana (ma va?! 😉 ) low cost in vendita da Acqua&Sapone… purtroppo entrambi i prodotti mi hanno delusa! Non voglio comunque fare “di tutta l’erba un fascio” e darò nuovamente un’occhiata ai prodotti, ne avete qualcuno da consigliarmi in particolare? Mi sembra di aver letto cose positive sugli smalti, mi confermate?

Ho comprato un mascara ed una palette.

Il mascara è il City curls (2,79€ mi sembra) che ho scelto tra i vari tipi disponibili proprio perchè ho bisogno di mascara incurvanti.

Purtroppo non mi incurva ‘na mazza!

Ho recentemente scoperto che questo mascara lo usa anche la mia cugina tiiineger, a lei incurva un po’ di più rispetto alle mie ciglia ma il risultato non è da Bambi.

Quando compro un prodotto e scopro che non mi piace cerco di dargli più chance per cercare di sfruttarlo in qualche modo. Con questa palettina di NYC invece non ci sono riuscita: non mi piace proprio e la sconsiglio!

La palette a cui mi riferisco è piccola e compatta, il design è solido, pratico e funzionale e ha una plastica protettiva con stampati sopra gli utilizzi di ogni colore per realizzare il make-up suggerito ed include un mini-mini applicatore in spugna doppio. Tra quelle disponibili ho scelto quella sui toni del viola, la numero 796B Queens boulevard, che in foto sono un po’ sfalsati, il prezzo mi sembra sia 3,99€ o 4,99€ ed è una delle due o tre tipologie di palette disponibili.

Peccato per gli ombretti! Infatti non sono quasi per nulla pigmentati e hanno una pessima scrivenza, in quanto a tenuta, dopo poche ore perdono di intensità!

L’ombretto più scrivente è quello pensato per la piega (“crease”), ovvero -guardando lo schermo- l’ultimo a destra. Anche l’illuminante (“highlight”) mi piace, però è molto “sbirluccichino” e gli shimmer tendono a spargersi, non si “fissano”.

Tra i 4, il colore che preferisco, visto dalla cialda, è quello pensato per essere applicato su tutta la palpebra (“all over”), che però è davvero troppo poco scrivente, più che colore lascia un alone 😦

Vorrei buttarla tutte le (poche) volte che la uso: colori poco pigmentati, poca scrivenza, poca durata. Ecco gli swatches:

Palette aperta:

Retro della confezione:

Un paio di trucchi che ho realizzato:

Il mascara utilizzato in questo secondo trucco è il City curls di cui sopra!

In conclusione, in questo caso vale il detto “poco prezzo, poco valore” (forse il detto non recita proprio così ma ci siamo capite, no? 😉 ).

Sono curiosa di sapere se la scarsa qualità di questa palette sia dovuta a questa combinazione di colori oppure a tutta la linea, voi ne avete una?

Aspetto vostri consigli su quali prodotti NYC sono validi e personalmente vi sconsiglio l’acquisto di questi, anche se – come sempre- ogni opinione è soggettiva e non è detto che un’altra persona si trovi male con gli stessi prodotti!

I tre prodotti più utilizzati nel mese di Aprile 2012 [collaborazione con FedeMakeup]

Ciao! Ogni mese io e Federica {il suo blog è www.fedemakeup.com} condividiamo quali sono i 3 prodotti che abbiamo utilizzato più spesso durante il mese appena concluso.

Per questa volta ne ho solo 2!

Si tratta del mascara SuperColour di KIKO numero 02 e della Rugiada per make-up di NEVE COSMETICS.

Per quanto riguarda il mascara, ne sono rimasta stupita: ero scettica sui mascara colorati, non li ho mai acquistati perchè alcune review negative mi avevano frenato nell’acquisto, ma qualche mese fa hanno cambiato la formulazione dei SuperColour e, complici l’offerta sui mascara ed il fatto che volevo provarne uno, ho scelto di acquistare questo blu…colora e lo trovo divino sugli occhi marroni! Non ho riscontrato effetti volumizzanti, allunganti o incurvanti, ma il colore è pieno e visibile quindi se cercate un mascara colorato che colori la risposta è SuperColour di KIKO!

La Rugiada per make-up invece non la trovo granchè {review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/04/01/review-neve-cosmetics-rugiada-per-make-up/} ma sto cercando di finirla…è un’impresa perchè il tubetto ne contiene davvero molta e ne serve molta poca… come ho già scritto nella review, va dosata molto bene per evitare pastrocchi, la trovo scadente come primer per ombretto ma tutto sommato utile come mixing medium per creare eyeliner, ombretti cremosi ed eventualmente mascara colorati.

Chissà di quali prodotti ha scritto Fede (ciaoooo)! –> http://fedemakeup.com/2012/05/08/i-tre-prodotti-piu-usati-di-aprile-collaborazione-con-mymakeupbox/

E.L.F. Mascara & Lip gloss Wands

Ciao!

Ho acquistato queste due confezioni di applicatori monouso (12 per tipo): li trovo utilissimi per chi, come me, “pasticcia” un po’ creando lucidalabbra o mascara colorati utilizzando (ad esempio) gli ombretti minerali di NEVE COSMETICS. Questi applicatori fanno parte della linea Studio di E.L.F. ed ogni confezione (contenente ciascuna 12 applicatori) costa 4€:

Mascara Wands: “ideali per uso rapido e igenico per ogni makeup artist o appassionata di trucco, perfetti per mantenere le sopracciglia ordinate, applicare il mascara e per pettinare le ciglia lasciandole separate e senza grumi di mascara.”

Lip Gloss Wands: “ideali per uso rapido e igenico per ogni makeup artist o appassionata di trucco., perfetti per applicare lipgloss, rossetto o altri prodotti labbra”

[descrizioni dal sito www.eyeslipsface.it]

MADINA scambio r[EVOL]ution!

Ciao! La scorsa settimana sono passata da MADINA, che per tutto il mese di Gennaio ha riproposto un’interessante promozione inaugurata durante gli scorsi saldi estivi: lo scambio rEVOLution.

In che cosa consiste

Portando in uno dei negozi (presenti a Milano, Bergamo- Trescore Balneario, Ancona, Fidenza, Sassuolo) i propri prodotti in qualsiasi condizione (vecchi, finiti, poco utilizzati) e di qualsiasi marca, si riceve uno sconto del 30% sull’acquisto di uno nuovo, della stessa categoria, della linea R(EVOL)UTION!

Questo è l’elenco/guida:

VISO

=> se portate un vecchio fondotinta vi scontano il fondo nuovo

=> se portate un vecchio correttore o primer vi viene scontato un nuovo correttore, base (anche crystal) e sieri

=> per un vecchio bronzer/blush o illuminante avrete lo sconto sul nuovo bronzer, blush & illuminante

=> con vecchie ciprie e primer avrete lo sconto su nuove ciprie e primer

OCCHI

=> portando un vecchio ombretto lo sconto sarà su un nuovo ombretto Revolution di qualsiasi forma

=> con una matita o eyeliner avrete lo sconto su nuova matita o eyeliner di qualsiasi forma

=> con un vecchio mascara si otterrà lo sconto sul nuovo mascara

=> il primer occhi rientra nello scambio con i correttori/basi

LABBRA

=> con la restituzione di un gloss o rossetto avrete lo sconto su un qualsiasi prodotto rEVOLution labbra

=> le matite labbra possono essere scambiate con una matita occhi

Che cosa ho lasciato:

Ultratech mascara di KIKO (finito: review – https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/02/22/kiko-mascara-ultratech-secondo-me-prodotto-si/)

Metal Glam Eyeliner di ESSENCE (utilizzato due/tre volte: review – https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/02/20/essence-metal-glam-eyeliner-03-pretty-cool-04-techno-girl-secondo-me-prodotti-no/ )

– matita occhi Long Lasting Eye Pencil #01 Black fever di ESSENCE (finita)

Che cosa ho comprato:

mascara Nutrilash, scelto per l’applicatore sferico simile a quelle del Phenomen’ eyes di GIVENCHY e per la radice “nutri” nel nome (ma non lo apro finchè non finisco quello il Deep Extension di NEE MAKE-UP). Prezzo originale: 20€ – prezzo scontato 14€

Colorartist gel eyeliner, tonalità Absolute Black. L’alternativa era il color viola/prugna (Rocking purple) oppure un viola/blu più acceso o  ancora un verde acqua brillante (questi ultimi sono i Chromatic Cream Eye shadow & liner: ombretti in crema utilizzabili anche come eyeliner) ma ho preferito scegliere un colore “basic” che ha tutte le premesse per essere eccellente e sfrutterò sicuramente molto non appena finirò il Black Pot Eyeliner (sempre di MADINA)m che dopo quasi un anno di utilizzo è ancora perfetto {review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/10/18/madina-black-pot-eyeliner-review/} Prezzo originale 14,90 € – prezzo scontato: 10,43€

Matita occhi Twist up! nella tonalità Matte Purple…adoro il colore viola per il make-up, questa tonalità mi è piaciuta molto per il suo finish opaco e per il colore intenso, mi sembra di non avere una matita simile! Prezzo originale: 10€ – prezzo scontato 7€

Ma MADINA pensa anche alle clienti dello shop online, offrendo loro il 30% di sconto su alcuni dei prodotti rEVOLution: i prodotti della linea (ed i relativi prezzi originali e scontati) sono visibili qui.

Trovo interessantissima questa idea dello “scambio”, magari altre Aziende l’adottassero! Che cosa ne pensate?