[make-up] Mi #trucco di… #Sleek per una #cerimonia

Ciao! Come sempre sui titoli fantasiosisssssimi dei miei post stendiamo un velo pietoso…oggi voglio condividere un make-up che ho fatto un po’ di fretta domenica ma una volta finito ho pensato si possa ben adattare alle cerimonie…si sa la primavera è la stagione delle cerimonie! 

Quando mi trucco con i toni naturali devo usare quelli caldi, e l’abbinamento degli ombretti delle palette SLEEK fanno al caso mio. Trovo questo abbinamento di colori adatto sia a chi ha occhi color nocciola come i miei, sia a chi li ha chiari, voi che ne dite?

Gli ombretti sono tutti di SLEEK, dalle palette Oh So Special (ho usato l’ombretto KIKO solo perchè ho finto Bow) e Vintage Romance. Il resto dei prodotti sono quelli che uso quotidianamente e che sono sempre presenti nella mia trousse, in particolare adoro la linea di matite Long Lasting di WYCON (review || click) . Il matitone Milk di NYX, reperto nel MyMakeupBox,  pensavo di averlo finito, invece ce n’è ancora un cicinin quindi l’ho temperato e subito utilizzato! Per applicare invece  i tre ombretti color oro freddo ho utilizzato per la prima volta il pennello ROYAL BEAUTY: pur non essendo questa la sua specifica funzione, l’ho trovato ideale per l’applicazione. Il pennello piccolino di H&M invece è stato comodissimo per “scaldare” il tutto applicando un ombretto color sangria/borgogna. 

collage creato su http://www.photofancy.it

ღ Prodotti utilizzati ღ

Continua a leggere

Annunci

ordine NEW LOOK + scarpe in saldo H&M [abbigliamento]

Una delle cose che ho imparato e che mi sento in dovere di condividere è la regola del

non indugiare troppo se hai addocchiato qualcosa da Forever21 o New Look

Recentemente (grazie a /per colpa 😛 di Giorgia, autrice del blog Morbida, la vita!) mi sono decisa a fare un ordine da NEW LOOK: mi piacevano 3 vestitini, ma dato che prima non sapevo quale taglia prendere e poi ero indecisa se acquistarli tutti, nel giro di 3 giorni sono finite le taglie.

Tranne di questo:

Non è una stampa che se la vedo penso “è fatta per me” ma mi è piaciuta subito!

Già che c’ero ho ordinato anche un applicatore per ciglia finte…non certo indispensabile ma mi incuriosisce!

NEW LOOK è una catena di negozi di abbigliamento ed accessori (c’è anche la sezione beauty) per donne e uomini. C’è anche lo shop online inglese, i prezzi sono indicati sia in sterline che in euro (bisogna scegliere in alto tra le due bandiere UK ed EU), purtroppo le due opzioni non sono conciliabili, cioè tutta la navigazione del sito (compreso il login ed il “track your order”) è condizionata dalla scelta di una o dell’altra “bandiera” quindi se si sceglie di avere i prezzi in sterline si potrà accedere al proprio account solo mettendo le credenziali dopo aver scelto la bandiera UK (non si è capito mi sa…eventualmente fatemi domande).

ORDINARE è semplicissimo. Dopo avere effettuato l’acquisto e il pagamento (io ho scelto PayPal) si ricevono 3  e-mail:

  • Your order [numero] is confirmed – di conferma della ricezione dell’ordine contiene un resoconto degli acquisti ed il numero identificativo dell’ordine (l’ho ricevuta poche ore dopo aver efftuato l’ordine)
  • Your order [numero] is on its way – dal contenuto uguale alla precedente, avvisa che l’ordine è stato preparato e spedito e le indicazioni per tracciare il pacco (l’ho ricevuta due giorni dopo la precedente)
  • Thank you for your order – è la fattura dell’ordine (Customer Invoice) che contiene essenzialmente le stesse informazioni della prima e-mail (l’ho ricevuta il giorno dopo la precedente)

Ho poi ricevuto una quarta e-mail il giorno stesso in cui ho ricevuto l’ordine (ieri) che contiene un sondaggio per dare il proprio feedback dell’esperienza dell’ordine. Nel proprio |account| sul sito è possibile monitorare lo stato del proprio ordine alla sezione “‘Track My Order'”, nel mio caso non sono riuscita a tracciarlo perchè (me ne sono resa conto dopo) la spedizione che ho scelto è quella tradizionale che non ha il tracking number.

I metodi di pagamento sono

Metodo e spese di spedizione sono a scelta: £5.00 per la Europe (5 – 7 working days) – quella che ho scelto io- , il pacco mi è arrivato in 7 giorni tramite posta tradizionale, senza firma.

Se si effettua un ordine superiore a 55£ si ottengono le spese di spedizioni (worldwide) gratuite.

Altre interessanti info su NEW LOOK ed altri negozi online di abbigliamento/accessori nel post di Giorgia {click} !

Nella mia wishlist sono rimasti:

Ed ora scarpe *_* Da piccola mi incantavo davanti alle vetrine delle calzature!

Venerdì scorso dopo l’esame sono passata da H&M giusto per vedere se c’era qualcosa di nuovo dato che è tanto che non ci passavo: l’azzurro puffo è uno dei colori proposti per la primavera/estate… il mio colore preferito da sempre! Non ho comunque comprato nulla (per ora, le cose mi piace provarle con calma e non avevo molto tempo), ma ho visto queste deco a 3€ (in saldo, prezzo iniziale 29,95€)! Mi chiamavano, non potevo lasciarle lì!!

Il vestito che ho comprato è “abbinabile” a décolleté nere, beige/nude, blu…io lo vedo anche con queste! “Staccano” molto, voi che dite?

Che cosa ne pensate degli acquisti online di abbigliamento? Da diffidente dello shopping online negli ultimi anni invece sono diventata cliente… per quanto riguarda però l’abbigliamento preferisco provare le cose, per ora ho acquistato “alla cieca” (ma sempre informandomi quanto più possibile) questo vestitino e due paia di jeans {FOREVER21, qui} e mi è andata bene!

Altri miei acquisti recenti (non online): https://mymakeupbox.wordpress.com/2013/01/06/saldi-gennaio-2013-acquisti-soprattutto-accessori/

ATTENZIONE:

una ragazza mi ha segnalato che da oggi in edicola con la rivista ELLE (numero di Marzo) ci sarà in allegato il minisize del mascara Chanel “Le Volume”!

Fino a lunedì non passerò in edicola, fatemi sapere se lo comprate 😉

Buon sabato!!

H&M accessori per trucco: eyeshadow applicator – makeup sponge

Ciao!!

E’ da qualche giorno che non apro wordpress e mi sono accorta ora che tra le pagine virtuali del Blog scende la neve *_* !!! Anche qui da me c’è aria di neve, oggi un po’ meno che nei giorni passati, credo che nel fine settimana la città si imbiancherà un pochino (e spero giusto un pochino altrimenti è il caos)!

Sabato ho fatto un giro velocissimo da H&M, dove ho comprato questo maglioncino/vestito (colore verde bosco, taglia L, 19,95€)

e guardando il reparto beauty (che carini i duo di smalti pensati per le feste!!) mi sono ricordata di avere alcuni accessori di cui non ho mai scritto:

eyeshadow applicator

Trovo questi applicatori comodi e molto utili per l’applicazione bagnata degli ombretti cotti (li uso soprattutto con i ColourSphere di KIKO).

makeup sponge

Queste spugnette non le ho ancora usate per stendere il fondotinta! Intanto li trovo però utilizzabili anche come spugnette per realizzare la Gradient Manicure!

Entrambi costano 1,95€ a confezione. In generale, che cosa ne pensate degli accessori per trucco di H&M? Sono disponibili anche piegaciglia, ciglia finte, pennelli…

I pennelli che ho io sono questi (il simil kabuki giace inutilizzato):

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/07/11/review-pennelli-hm-ombretto-smokey-eye-simil-kabuki/

review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/03/14/hm-pennello-occhi-di-precisione-confronto-con-analoghi-zoeva/

Ci avviciniamo al Natale…stay tuned perchè sto preparando una sorpresina! 😀

Smalto della settimana|NOTW: H&M Jo is in the house

Ciao!

Post programmato, sono alla scuola materna per una supplenza 😀

Ecco un colore sobrio ed elegante…seeeeh!!

Ho comprato questo smalto a Giugno ma ho aspettato a pubblicarne gli swatches perchè mi sembra che sia particolarmente adatto a questo periodo dell’anno!

Questo smalto di H&M si chiama “Jo is in the house” ed è un tripudio di glitter multicolor su base trasparente:

Avendo quindi una base trasparente, è possibile scegliere di utilizzarlo come top coat oppure, per ottenere un effetto strong come ho fatto io, applicarlo su una base scura…nel mio caso ho scelto un grigio:

Rimuoverlo non è decisamente cosa semplice, per questo ho utilizzato il “metodo cartoccio”:

Questo smalto si stende bene, costa 3,95€ e la boccetta contiene 9ml di prodotto.

Adoro!

make-up occhi “Peach rose”

Ciao!

Questo trucco prende il nome dall’ombretto luminys silk PUPA della collezione Jeans n’ roses {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/03/23/pupa-jeans-n-roses-anteprima-ed-acquisti/}: applicato sulla palpebra mobile rimane chiaro, su di me che ho i cosiddetti hodeed eyes viene quasi nude look quindi ho pensato di utilizzarlo nella palpebra fissa, abbinandolo ad un bianco cangiante. Ecco il risultato!

Prodotti utilizzati:

  • NYX matitone/ombretto Jumbo Eye Pencil Milk {review} solo sulla palpebra mobile, sfumato con le dita
  • PUPA ombretto Peach rose (collezione Jeans n’ roses, primavera 2012) applicato asciutto nella piega e a sfumare verso il sopracciglio con il pennello ZOEVA Eye Blender (fa parte dell’ Eye Definition Set: review)
  • KIKO ombretto mono n.56 sulla palpebra mobile (applicato con pennello SIGMA E55)
  • CATRICE ombretto mono 090 Bring me frosted cake {swatch&review} per sfumare il rosa pesca verso l’ arcata sopraccigliare [ho dimenticato di fotografarlo!]
  • YABY ombretto n.133 Azalea petal, applicato nella piega con il pennello di precisione H&M {review} e poi sfumato verso il rosa
  • ESSENCE matita nera Long lasting eye pencil Black fever nella speranza di far risaltare l’occhio da tutto il biancume intorno
  • MAX FACTOR mascara False lash effect wp + aggeggio SEPHORA

Avrei dovuto sfumare di più la matita lungo la rima ciliare inferiore! I tre colori che ho scelto sono un rosa pesca dal sottotono dorato (PUPA), un ombretto KIKO bianco con riflessi rosa/viola (fuori produzione – ma perchèèèè!!!) ed un colore tra il rosso ed il marrone del marchio YABY (in questa foto non rende, qui c’è lo swatch: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/07/31/yaby-haul-prodotti-e-swatches-ombretti/), applicato tra gli altri due per evitare lo stacco netto tra i due colori e fare una sfumatura un po’ più scura nella piega dell’occhio:

In abbinamento a questo make-up ho pensato anche ad una nail art (adoro questo genere di cose!) –> se ti interessa, clicca!

H&M pennello occhi di precisione + confronto con analoghi ZOEVA

Ciao!

Mesi orsono ho comprato e recensito 3 pennelli H&M {–>https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/07/11/review-pennelli-hm-ombretto-smokey-eye-simil-kabuki/}. Pochi giorni prima di Natale (questo per far capire quanto vadano a rilento le mie review…) ho comprato un altro pennello: senza nome, l’ho ribattezzato “di precisione per occhi”!

Dalla foto sembra che abbia la punta arrotondata, in realtà non è così perchè la forma è piuttosto piatta ma soffice, le setole rimangono pittosto compatte. Per questo l’ho messo a confronto con due pennelli analoghi di ZOEVA: due Precise shader (il n.235 è venduto singolo mentre l’altro è la versione travel size contenuto nell’ Eye Definition Set)

[Le foto si possono ingrandire cliccandoci sopra]

Mi trovo molto bene con questo pennello di H&M: lo uso sia per applicare l’ombretto nell’angolo interno dell’occhio, sia per sfumare la matita oppure un ombretto lungo la rima ciliare inferiore, oppure per ripassare il colore nella piega dell’occhio quando voglio che sia visibile la sfumatura “mezzana” tra i toni che ho applicato (uhsssignùr che spiegazione complicata!)

Lo trovo molto adatto anche e soprattutto per chi ha gli occhi piccoli! Il prezzo di questo pennello è di 2,95€. Il manico è in plastica nera mentre non so se le setole siano naturali (ma non credo) o sintetiche. Consigliatissimo!

{Review dell’ Eye Definition Set di ZOEVA: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/10/09/zoeva-eye-definition-set-review/ }

Saldi saldi saldi – gennaio 2012 (non mi si venga a dire che non sostengo l’economia del Paese)

Ciao! In Lombardia i saldi invernali sono iniziati il 5 gennaio, sono stata in qualche negozio il giorno stesso e ieri.

Cliccando sulle foto, si ingrandiscono 🙂

tappa KIKO

Come sempre, vengono scontati i prodotti facenti parte delle collezioni limitate delle stagioni appena (quasi) concluse, in questo caso autunnal-invernale e natalizia: avevo una wishlist da mesi perchè, per quanto i prodotti mi siano piaciuti non nascondo di non aver gradito l’aumento di prezzi. Fortunatamente, grazie anche ad un nuovo negozio appena aperto, ho trovato tutti i prodotti che avevo puntato.

Della collezione Chic Chalet {prodotti e mie impressioni: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/08/07/kiko-chic-chalet-le-mie-impressioni-sulla-collezione-autunnoinverno-2011/ } ho comprato 2 palette (la #03 Hyperreal Green Wood e la #05 Sensational Cool Shades) – la palette #01 Unexpected Rosy Taupe l’avevo acquistata a prezzo pieno, “fiutando” che avrebbe potuto rivelarsi un sold out {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/11/05/kiko-color-fever-eyeshadow-palette-01-unexpected-rosy-taupe-collezione-ai-2011-chic-chalet/} a 6,40€ ognuna e 2 eyeliner {swatch&review del numero 06 Wild Forest: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/08/18/kiko-metal-light-eyeliner-06-wild-forest-edizione-limitata-chic-chalet-2011/}: il numero 03 Electric Purple (già utilizzato e lo adoro!) ed il numero 07 Black Velvet, 3,70€ cad.

Della collezione Light Impulse {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/11/24/kiko-light-impulse-collezione-natale-2011-prodotti-mie-impressioni-swatches/} ho comprato solo la Double Glam Eyeliner (matita doppia) n.05 (prezzo scontato 5,50€): la adoro davvero! Volevo anche comprare le Shimmer Pearls nella tonalità 03 ma il prezzo scontato è di 9,70€, per m comunque alto, quindi “rifiuto l’offerta e vado avanti”. P.s. il packaging della collezione è stupendo!

Oltre agli sconti sui prodotti limited edition è ancora attiva l’offerta promozionale sugli ombretti mono ed i Long Lasting Stick Eyeshadow {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/04/kiko-long-lasting-stick-eyeshadow-02-07-09-15-16-review-swatch/}  a 3€, quindi ne ho approfittato per comprare un ombretto nero opaco di scorta, il n.180. Inoltre ci sono alcuni prodotti a prezzo ribassato, tra cui la base per smalto Pastel Rose (in offerta a 2,50€), dato che la mia Pastel Beige sta finendo e la dovrò comunque dovuta sostituire ho optato per questa risparmiando un paio di eurI.

(Ho dimenticato di fotografare la matita n.05)

tappa TEZENIS

Il punto vendita in cui sono stata non era molto fornito (praticamente non c’era nulla della collezione autunnal/invernale) e questo mi fa dare adito alla teoria del “coi saldi bisogna avere  cu fortuna: gli affari si fanno non nei primi giorni, non negli ultimi, ‘nzomma la virtù sta nel mezzo” ergo ripasserò tra una decina di giorni (mi esprimo in modo talmente incomprensibile che potrei fare richiesta di essere assunta come autrice di certi politici e/o personaggi televisivi). Per quanto riguarda la “pigiameria” c’erano alcuni sconti ma niente incontrava il mio gusto quindi sono passata ai reggiseni, di quelli che più mi piacevano ovviamente non c’era la taglia. Ho approfittato della promozione “3 slip basic a 9,90€”, ovvero quelli in cotone o microfibra. Inoltre ho comprato uno slip cariiino rosso tartan scontato al 50% (2,95€). No foto, non entravano nell’obiettivo della fotocamera.

tappa H&M

Ho provato un paio di cose ma non mi sconfifferavano (oltretutto ho l’impressione che tirino fuori la merce invenduta nelle ultime 10 stagioni e quello che mi piace puntualmente non è in saldo -ma mi succede un po’ in tutti i negozi). Sono uscita dal negozio con un cappello (scontato al 50%, pagato 5€) ed un paio di orecchini (scontati a 3€, il prezzo intero era di 4.95€: esistono anche in versione bianco/nero, li avevo già visti prima di Natale e mi piacevano ma mi ero detta “basta orecchini!”…ho fatto bene a non comprarli prima!). C’è anche la collana sullo stesso stile ma personalmente la trovo un po’ pacchiana (le boules mi sembravano troppo grosse).

tappa SEPHORA

Premesso che sono stata in una sola SEPHORA all’interno di un centro commerciale, questa volta sono soddisfatta dei prodotti che sono stati messi in saldo. In passato i saldi mi avevano delusa parecchio, in particolare quelli estivi: è vero che ero andata nel punto vendita (di Corso Vittorio Emanuele a Milano) una decina di giorni dopo l’inizio dei saldi e quindi le cose migliori probabilmente erano già state venduta, ma avevo trovato solo prodotti in preda alla flocculazione o comunque scarti di chissà quanti anni tra l’altro privi di tester. Orrore! Orrore doppio oltretutto poichè si tratta di SEPHORA, non della periferica profumeria della zia Pina (con tutto il rispetto per la zia Pina e la sua profumeria).

Non mancano i prodotti ridotti male, ma con la giusta attenzione si possono fare degli affari! In particolare, ci sono alcune palette URBAN DECAY della collezione primaverile 2011 a solo 10€ (il prezzo intero si aggirava dai 30 ai 35): Feminine (che ho acquistato * ), Dangerous, Fun e Rollergirl (ho comprato anche questa…)

immagine dal web

immagine dal web

e qualche ombretto mono a 5€ (tra cui Naked e ABC Gum, che ho acquistato io * ), Yeyo, Perversion, Flipside. Ci sono poi altri prodotti il cui prezzo varia dai 5 ai 15€ (mi ricordo Liquid liner – vari colori- 10€)

Di CARGO ho visto la palette Metallico Eyes (edizione limitata autunno 2011) scontata a 15€ (se non ricordo male il prezzo)

immagine dal web

Per quanto riguarda invece  TOO FACED ci sono alcuni prodotti il cui prezzo varia dai 5 ai 15€ (putroppo molti li ho visti “ridotti male”) mentre il kit “Look of love” (che avevo comprato appena uscito e lo consiglio, soprattutto ora che è scontato: http://insidethebeautycase.wordpress.com/2011/05/27/look-of-love-il-kit-too-faced-da-non-farsi-mancare/ ) costa 25€.

L’ unico prodotto BENEFIT che ho visto in saldo a 25€ è il kit “Scene Queen“, che contiene  4 ombretti sui toni del blu, un minisize del blush Coralista, un minisize di High Beam, un minisize del gloss Juicy Coral e la minimatita nera Smokin’.

immagine dal web

Di FRED FARRUGIA c’erano alcuni “cosi impilabili” (non so il nome esatto e non so come definirli) di blush e rossetti a, mi pare, 10€ ognuno.

Oltre a tutti questi grandi marchi, di cui SEPHORA ha l’esclusiva di vendita, ci sono promozioni anche sui prodotti a marchio SEPHORA su cui onestamente non ho dedicato molta attenzione…come consuetudine, i prodotti sono esposti (con relativi tester) in “scaffali” appositi che contengono alcuni prodotti che costano 2€, altri 3€ ed altri ancora 5€. Inoltre, vicino alle casse ho trovato dei contenitori con offerte del tipo “1 pezzo 7€, 2 pezzi 10€”. Tra i prodotti che ricordo di aver visto, ci sono: mascara glitterati colorati, il pennello doppio con setole rosse, eyeliner liquidi con applicatore in feltro, blush, gloss, nail patch a fantasia a pois bianchi su base fucsia e qualche smalto flocculato.

* Veniamo ora ai miei acquisti:

Premessa: avevo un buono sconto del 15% in scadenza a fine anno, quindi il 30 dicembre sono andata in negozio per approfittarne. MAI MAI MAI andare da SEPHORA con le idee poco chiare! Non avevo un particolare prodotto in wishlist (o meglio, forse ne avevo troppi!) e mi sono preposta di utilizzare lo sconto su un solo prodotto il cui prezzo intero fosse massimo 30€ e volevo orientarmi su marche di cui non possiedo prodotti (BENEFIT, URBAN DECAY, FRED FARRUGIA). Sono andata con una mia amica (che ha la Naked Palette ed altre cose di UD). Sono stata tantissimo tempo in negozio (delle commesse che solitamente ti stanno a 50 cm di distanza neanche l’ombra: “se avete bisogno chiamatemi” *si gira e se ne va*) a fare la spola tra i tre marchi sopracitati, poi veloce occhiata e valutazione di prodotti MUFE e TOO FACED, spola tra i marchi suddetti, occhiatina fugace ai prodotti a marchio SEPHORA, mi decido per un duo ombretti di FRED FERRUGIA (il numero 15 *.* , 15€) ma penso che non lo sfutterei abbastanza e quindi mi oriento sul numero 30, un duo di illuminanti simile al mio adorato e defunto di MADINA {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/08/08/madina-bivalva-color-illuminator-duo-lultimo-saluto/}. Vocina interna: “Ma la particolarità di FRED sono i colori super magnifici, non posso prendere due illuminantucci”. Ritorno allo stand UD. Volevo il set di matite 24/7 (29.90€) ma non c’era. Se avessi dovuto sceglierne una sola avrei optato per la Zero, la classica nera. Ma di matite nere ne ho. Quindi ho pensato di acquistare un Primer Potion (16,90€)…Non l’ Original, non quello perlescente (Sin?) ma quello che va un po’ a correggere le discromie della palpebra. Tabula rasa di quale fosse. La mia amica si ricorda che si tratta di Eden, ma si ricorda anche che aveva letto/visto qualche review in cui si diceva che l’asciugatura è leeenta ed il risultato “mah!”. Effettivamente dallo swatch mi sembra un po’ troppo giallo. Quando la commessa ci raggiunge non è d’aiuto (legge ciò che c’è scritto sull’espositore). Diamine a me che non mi sono informata e sono qui allo sbaraglio. Sotto i primer ci sono gli ombretti mono (16,90€ ognuno). Della Naked palette che ha Debora mi piace Virgin. Versione mono non pervenuta, mi sa che non esiste. Mi piacciono parecchio Midnight Cowboy e Midnight Cowboy rises again, ma penso che non si tratta di un colore molto eccezionale, per prenderlo in versione mono. Eureka! Mi serve un ombretto color pelle, non ne ho nessuno. Sono indecisa tra Naked, ABC Gum  ed un altro di cui ora non ricordo il nome. Lei (la mia amica Debora) mi consiglia Sin (presente nella Naked Palette): un nude tendente al rosato, shimmer. Non ne sono molto convinta (vocina interna “e se poi te ne penti?!”), non mi sembra granchè. Poi penso che di illuminanti veri e propri ne ho due, con sottotono giallo. Lo compro. Con lo sconto lo pago poco più di 14€. Il fatto è che avrei voluto prendere il set di matite, quindi prendere un ombretto mono tutto sommato “classico” non mi ha entusiasmato. Devo però dire che l’ho già usato due o tre volte e lo trovo duttile! (Ma può un ombretto essere definito “duttile”?! XD)

Tutto questo popò di introduzione per dire che sono stata molto molto molto fortunata: tra gli ombretti in saldo ho trovato (e comprato!) proprio Naked ed ABC Gum (5€ ognuno!!) e nella Feminine Palette sono presenti Midnight Cowboy,  un minisize del Primer Potion/Eden ed una mini 24/7 Zero!!

Tra le palette ho scelto questa e non le altre due, benchè mi piacessero, perchè ha dei colori che sfrutterei sicuramente di più e permette di realizzare sia un make-up naturale sia uno più colorato (Ecstasy ed Acquarius già li adoro, tra l’altro mi piace tantissimo l’abbinamento tra questi due colori);  la Dangerous Palette ha dei colori bellissimi ma per me troppo scuri, della Fun Palette mi piacciono solo 3 ombretti su 6 (Sin, Psychedelic Sister, Flipside) ma Sin l’ho comprato proprio pochi giorni fa in versione mono (ecco il perchè della -lunga ed estenuante- premessa)

Nei prossimi giorni farò sicuramente altri giri ma credo che per quanto riguarda il make-up non farò altri acquisti!

Siete già andate “per saldi”? Bottino soddisfacente?

review pennelli H&M: ombretto, smokey eye, simil kabuki

Ciao! Spesso si cercano pennelli low cost ma di buona qualità ma non sempre si vuole/può acquistare online. H&M viene incontro alle nostre esigenze anche se, purtroppo, al momento non in tutti gli stores è presente il “beauty corner” (quindi non in tutti i negozi potrete trovare i pennelli che sto per recensire ma solo in quelli che hanno il reparto cosmetici)!

Ho acquistato il simil kabuki ed il pennello per ombretto qualche mese fa, mentre lo Smokey eye brush è un acquisto recente (ma l’ho già utilizzato diverse volte! 🙂 )

Ogni pennello è riposto in una bustina di plastica trasparente, su cui è stampato il nome del prodotto ed il prezzo. Le setole suppongo e spero siano sintetiche, i manici sono neri e di plastica. Sono made in China.

pennello per ombretto *consigliatissimo!*

E’ il classico pennello “a lingua di gatto“, che ha però la caratteristica di essere più spesso e soffice di quelli “tradizionali”. Le setole sono molto morbide, flessibili e compatte, motivo per cui -a mio avviso- è preferibile utilizzare questo pennello con ombretti in polvere compatta piuttosto che in crema o in polvere libera. Inoltre, essendo piuttosto largo, prende facilmente tutta la palpebra mobile e, se tenuto perpendicolare all’occhio, è utile anche per sfumare l’ombretto nella piega dell’occhio.

Mi ricorda un po’ il SEPHORA professionel – linea Platinum #12 shadow, che però utilizzo poco perchè per il mio occhio piccino picciò è troppo grande.

Non ha mai perso setole durante i lavaggi nè ha subito mutazioni di forma. L’avevo pagato solo 1.95€, ora costa 2.95€.

Smokey eye brush *consigliatissimo!*

Pennello tuttofare. Nasce come pennello creato appositamente per realizzare smokey eye (similissimo al SEPHORA Double-Ended Smokey Eye Brush, quello con le setole viola) ma si può utilizzare in diversi modi!

Lato “angolato” – setole compatte, non eccessivamente rigide ma il giusto per poter stendere l’ eyeliner con precisione ed ottenendo una linea netta. Ho provato anche ad utilizzarlo come pennello per sopracciglia e mi ci trovo bene!

Lato “a penna” – setole molto morbide e compatte, la punta arrotondata permette varie applicazioni: highlighter, piega dell’occhio, V esterna e, come connsigliato, per sfumare l’ombretto e/o la matita nella parte inferiore dell’occhio.

NB: sarò forse maniacale io, ma prima di acquistare questo pennello ne ho confrontati due o tre, scegliendo poi quello le cui setole del lato “penna” mi sembravano quelle tagliate meglio!

Durante il lavaggio (finora uno solo) non ha perso setole. Il prezzo di questo pennello è di 2.95€ .

L’unica pecca, comune a tutti i pennelli double-ended è il “dove/come-cacchio-lo-ripongo??!” (anzi, se avete suggerimenti, io già vi ringrazio! :-D)

Simil kabuki *sconsigliato*

Non mi ha entusiasmata. L’ho comprato per avere un kabuki ad un prezzo irrisorio, ma ne sconsiglio l’acquisto. L’ho rinominato simil kabuki perchè non mi convince come tale. E’ maneggevole, ma le setole sono un po’ ispide e molto inclini a rimanere sul viso, anche durante i lavaggi ne perde qualcuna ma non si “sforma”. Essendo molto fitto, richiede un po’ di tempo per l’asciugatura. Costa 2.95€.

Nello stand ho visto altri pennelli e qualcuno penso lo prenderò (ad esempio quello angolato da viso).

Invece voi avete acquistato/provato questi pennelli H&M? Quali e come vi ci trovate?