Lima per unghie 4 funzioni

Segnalazione:
da ACQUA & SAPONE ho trovato questa lima per unghie 4 funzioni (modellare, levigare, lisciare, lucidare) + spingi e taglia cuticole di ROYAL BEAUTY in offerta a solo 1,49€ !
L’ ho già usata e l’ho trovata abbastanza comoda per la forma (simil-boomerang) che ha, però per ora ho usato solo le 4 lime.
Se avete un A&S vicino non lasciatevi sfuggire l’offerta!

keep in touch on Facebook: MyMakeupBox

Annunci

Prodotti per nail art: Soft Stamping ENAS

Ciao!!

Qualche anno fa, MADAME COSMETICS.IT aveva aperto solo da qualche tempo e in questo periodo sta festeggiando {con questa promozione!} il 4°anniversario di attività, ho acquistato alcuni prodotti, tra cui uno dei kit di Soft Stamping che avevo visto in questo post di Dea.

Si tratta di dischetti in gomma su cui sono incisi i design su cui si mette una goccia dell’apposito smalto e poi si tampona 5/6 volte su un foglio, in modo che lo smalto si distribuisca per bene nell’incisione e sia pronto per essere trasferito in maniera perfetta sull’unghia. Diversamente dal “classico” nail stamping (quello proposto da KONAD e MoYOU), questo è ancora più semplice, perché il disegno si trasferisce come un timbro sull’unghia.

Ne scrivo solo ora perché per quanto fossi entusiasta di questo kit l’ho usato poco, probabilmente per i disegni che ho scelto (erano disponibili vari kit) che ho usato soprattutto a Natale. L’unica volta in cui ne ho scritto è stata per descrivere questa nail art: 

clicca per aprire in un’altra scheda il relativo post

Quando poi volevo scriverne, sul sito MADAMECOSMETICS non erano più disponibili e non ho idea di dove si possano acquistare in Europa (informatemi se voi ne siete a conoscenza per cortesia) quindi ho rinviato la pubblicazione del post.

Qualche giorno fa stavo sfogliando TUStyle e ho visto che in una delle uscite recenti della raccolta My Nail Design {qui c’è il piano dell’opera} c’è un dischetto che sembra proprio appartenere a questa “famiglia”!!

Dovrebbe trattarsi della penultima uscita ed è descritto come “Disco per stamping (auto stamping)” ed è abbinato allo “Smalto oro ad asciugatura rapida”. 

Desideravo solo segnalarvelo. Per caso avete acquistato i prodotti della raccolta?! Oppure anche voi avevate comprato il kit da MADAMECOSMETICS?

 

“Unghie al cartoccio”, ovvero come rimuovere gli smalti glitter con facilità

Ciao! Questo giovedì niente swatches di smalto ma condivisione di un metodo che ho scoperto grazie a Noemi {ParolaDiDeirdre, video} che serve a rimuovere con facilità gli smalti glitter e/o ostici da togliere dalle unghie.

Quale periodo dell’anno è più indicato per far brillare le unghie se non le imminenti feste natalizie?! Spero quindi che il post si riveli utile, anche se questa tecnica non è una novità per chi frequenta blog e canali YT dedicati a questo nostro amato mondo frivolo e superficiale 😉

Si tratta di un metodo veloce (ma non rapido, in tutto ci vuole una decina di minuti!) e molto semplice che prevede di inumidire il cotone con il solvente per unghie, applicarlo sull’unghia e fare un cartoccio esterno sulle dita con un pezzetto di carta stagnola. Si lascia in posa 2/3 minuti, poi si toglie il cartoccio effettuando sull’unghia una leggera pressione ed un movimento rotatorio.

Come per tutte le cose, ognuno sviluppa un proprio metodo partendo da quello “base”, questo è il mio:

Occorrente

  • dischetti di cotone
  • forbici
  • carta stagnola qb
  • solvente per unghie (nel mio caso il Nail Polish Remover classico di KIKO)

Taglio a metà un dischetto di cotone (quindi per rimuovere lo smalto da tutte le unghie mi servono 5 dischetti) e lo imbevo nel solvente. Appoggio il mezzo dischetto sull’unghia e lo “chiudo” (1), poi ricopro il tutto con un pezzetto di carta stagnola (2) (non è necessario coprire mezzo dito, basta l’ultima falange). Stesso procedimento per tutte le unghie di una mano (per praticità faccio una mano alla volta) e aspetto 2/3 minuti (3). Per rimuovere il tutto premo leggermente e faccio un movimento rotatorio sfilando “il cartoccio”, così facendo lo smalto ed i glitter vengono via senza bisogno di sfregamenti e perdita di pazienza (4). Come ultimo step, passo un unico dischetto di cotone intero imbevuto di solvente su tutte le unghie, in modo da pulire per bene tutta l’unghia da eventuali residui di colore.

Si tratta di un metodo particolare per la rimozione dello smalto non indicato per essere utilizzato abitualmente a causa dello stretto e prolungato contatto del solvente con le unghie e soprattutto le  cuticole, quindi è da ricorrervi solo quando si ha necessità.

Conoscevate questo metodo? Lo utilizzate? Altri trucchetti per rimuovere gli smalti glitterati?

Buona giornata!

VIVA LA NAILS Product Sample Pack (novembre 2012)

Ciao! Qualche giorno fa ho segnalato l’iniziativa di VIVA LA NAILS, che mette a disposizione di bloggers e youtubers la possibilità di ottenere un pacchetto di prodotti gratuitamente, pagando solo le spese di spedizione (£2.95).

Il pacchetto con 3 confezioni di water decals (li adoro!) e nail stickers mi è arrivato 7 giorni dopo aver effettuato l’ordine, tramite PosteItaliane in una “busta con le bolle”, senza necessità di firmare alla consegna.

Ecco che cosa ho ricevuto:

Nel dettaglio (denominazione con cui si possono trovare sul sito):

XMas Nail Stickers – NSCH16

Luxury Nail Stickers LX15

Stickers – NOVITA’ – non ancora presente sul sito

XMas Water Decals – CH02

Water Decals COL03

Cliccando sul seguente banner (per trasparenza segnalo che il link al sito è creato con il mio AffiliateID) si apre il sito VLN 🙂


Tutti i miei post su VLN, a cui sono affiliata, a questo link: https://mymakeupbox.wordpress.com/category/viva-la-nails/

InterCHARM Milano 2012: miei acquisti ed omaggio!

Ultimo post dedicato interamente ad InterCharm…nelle ultime settimane la tipologia di post che pubblico non è variata molto (prima solo |passaparola!| e poi 4 post uno dietro l’altro su InterCharm), ma spero capirete che il periodo è davvero intenso e il tempo mi sembra non basti mai! Tra l’altro avevo lasciato un mio impegno per potermi dedicare anche maggiormente al blog (e non scrivere a mezzanotte) ed invece ieri sera ho scoperto che forse devo rientrare…

Comunque, ecco che cosa ho acquistato ad InterCharm! Ho preferito fare un post a parte per non rendere troppo pieno l’altro {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/10/09/chiacchiere-e-foto-su-intercharm-milano-2012/}!

Premetto che ho girato InterCharm da “privata”, ovvero senza fare accenno al fatto che scrivo un blog. Solo nel caso di OPI, a domanda ho risposto!

Sono partita con una wishlist e mi ci sono attenuta, con un paio di aggiunte!

Avevo in mente di comprare (ed ho comprato!):

CND SolarOil

(provato grazie alla prima GlossyBox ed apprezzatissimo!).

Ho scelto la boccetta da 15ml, prezzo 10€. Non l’avevo ancora acquistato perchè non riuscivo a trovare rivenditori, ma giusto da oggi è stato aperto lo shop online CND {http://shop.cndworld.it/}!

Ne avevo scritto la review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/11/review-cnd-solar-oil/

PAOLA P MAKEUP Lash extender

(ho visto delle foto di altre blogger con/senza…che effetto!)

Arrivata allo stand l’ho subito chiesto, poi ho scambiato giusto due parole con Giuseppe, il “capo”, che mi ha detto che collaborano con GlossyBox e proprio il Lash Extender è stato inserito nella GB di Settembre (dopo essermi disabbonata, non mi sono più molto interessata al contenuto delle GB e non lo sapevo)…

In occasione di InterCharm è stata presentata la nuova linea “BASIC” di fitocosmetici dedicati al trattamento del viso con un’alta concentrazione di attivi vegetali, priva di parabeni, petrolati, PEG, Conservanti chimici, Coloranti (se non di origine vegetale) e senza Profumi (dov’è possibile)…peccato che io sia una blogger indegna e mi sia dimenticata di chiedere informazioni specifiche… #ShameOnMe

I prodotti PAOLA P si possono acquistare sul loro shop online {http://www.paolapmakeup.it/}, in fiera i prezzi dei prodotti erano scontati, infatti ho pagato Lash Extender 15€ (prezzo di listino 26,90€)

WIMPERNWELLE Glimmer&Glitter

Sbavavo su questi glitter da quasi un anno! E’ possibile acquistare questo prodotto (insieme ad altri) sullo shop online dell’Azienda {http://wimpernwelle.com/shopitaliano.html} ma i prezzi sono differenti e di certo conviene approfittare delle fiere per acquistarli (Wimpernwelle di solito è anche al Cosmoprof) infatti sul sito il minimo d’ordine è di 25€ cui vanno aggiunti 4,50€ di spese di spedizione. La differenza di prezzo dei prodotti sito/fiera è abbastanza notevole:

Ogni Glimmer&Glitter: 6,95€ (sito) – 4€ (fiera)

Gel fissante: 9,50€ (sito) – 6€ (fiera)

Pennellino applicatore: 3,75€ (sito) – 2€ (fiera)

Kit 2 glitter (ho scelto Argento -che è olografico!- e Rosa) + gel fissante + applicatore (prezzo fiera): 15€

Ci sono dei rivenditori italiani ma credo che più o meno i prezzi siano gli stessi del sito.

Accessori per prova smalti EVERSHINE

Inizialmente pensavo di comprare le classiche ruote, poi ho visto l’assortimento di display e quindi ho optato per uno da 120 posti (5€) ed uno piuù piccolo da 14 (3€), qualche tip (1,50€) perchè a volte mi capita di volermi cimentare in qualche nail art ma la non-lunghezza delle unghie ed il tempo di fare la prova e poi eventualmente realizzarla su tutte le altre unghie scarseggia, un timbrino per il nail stamping (2€) ed una spatola in plastica (1€) per quando dovrò  mescolare l’henné.

Nello stand EVERSHINE, dove ho acquistato queste cose, c’erano anche degli espositori in acrilico per smalti (15€ cad)…ma ho razionalizzato e non l’ho comprato!

A proposito di questo brand, segnalo la prossima apertura del negozio a Milano, in via Lorenteggio 280/2 angolo via Koch, in cui terranno “corsi di formazione ricostruzione unghie in gel ed acrilico base ed avanzata”, “corsi di nail art”, venderanno apparecchiature professionali per estetiste e ci sarà un “grande assortimento di materiale per ricostruzione unghie”.

ORLY Razzle

Sapevo che avrei dovuto resistere agli smalti, là ne era pieno e la tentazione è stata forte (specialemente verso gli OPI DS ed i CHINA GLAZE) ma ho fatto un’eccezione acquistando uno smalto ORLY (Razzle) per sostenere l’inziativa EMILIAMO:

{http://www.emiliamo.it}

MACADAMIA NATURAL OIL Reviving Curl Cream

Per curiosità (non ho mai provato questo marchio) ho acquistato il tubetto da 60ml di Reviving Curl Cream (3€) e ricevuto un campioncino omaggio (che davano a tutti) di Healing Oil Treatment.

OPI

Come dicevo prima, sono riuscita a resistere all’acquisto compulsivo di smalti! Avrei ceduto al DS Magic, ma lo swatch sul display non mi ha convinta e quindi non l’ho acquistato…

Come dicevo ad inzio post, non mi sono presentata come “blogger” da nessuna parte, anche perchè onestamente non ne capisco la logica.

Allo stand OPI però Mr.OPI (che deve avere un qualche radar speciale, boh!) mi ha chiesto se fossi blogger…eh sì. Ci (ero in compagnia della mia migliore amica) invita a girare tranquillamente per lo stand e si allontana. Noi entriamo nello stand a curiosare (non so come spiegarlo: c’era una parte, quella con la parete di smalti *_* accessibile a tutti dove abbiamo incontrato Mr.OPI e l’altra, interna, dov’erano presenti le collezioni di smalti ed i GelColor riservata a professionisti e “stampa”) e dopo un paio di minuti Mr.OPI ritorna con la cartella stampa della Germany Collection e un pacchettino contenente 4 smalti della collezione in omaggio per me…non me l’aspettavo proprio, grazie Alessandro!

Questo è stato il mio “bottino” ad InterCharm! Qualcuna di voi è stata in fiera? Fatemi sapere se avete fatto acquisti e che cosa avete comprato! 😀

Chiacchiere e foto su InterCharm Milano 2012

Ciao! Avrei voluto pubblicare questo post già l’altro giorno in modo da dare una modesta idea a chi magari sarebbe andata domenica o ieri ma in questi ultimi giorni sono rimasta a casa pochissimo e quindi riesco a pubblicare il post solo ora 😦

Sono stata ad InterCharm sabato, in compagnia di una mia amica, Debora. E’ stata la prima volta che mettevo piede in una fiera dedicata a questo mondo che, ma va?!, mi appassiona tantissimo ed è stata davvero una piacevole esperienza. In fiera sono andata “alla cieca” ma venerdì sera avevo cercato info sugli espositori, segnando quelli che ritenevo i più interessanti e da cui passare sicuramente!

InterCharm, che è giunta quest’anno alla terza edizione, è dedicata ai professionisti del settore. Oltre agli stand di vari marchi ed Aziende, infatti ci sono eventi rivolti ai professionisti ed Aziende di arredamento per centri estetici e SPA. Nulla però vieta ai “privati” di partecipare!

La mattinata non è inziata nel migliore dei modi perchè, nonostante conosca la strada, non chiedetemi come ho fatto, l’ho sbagliata.

Due volte.

Con il navigatore (che imposto sempre e comunque). Diciamo che abbiamo fatto un piccolo giro panoramico delle tangenziali milanesi, ecco 😉

La fiera era organizzata in 3 aree: Make-up e Nails (pad.3) ed Hair (pad.4). Buona parte degli stand riguardava soprattutto prodotti dedicati agli accessori per nail art ed alla ricostruzione delle unghie in gel ed acrilico, quelli dedicati al make-up erano pochi ed il piano dedicato alla cura dei capelli mi è sembrato molto improntato sul “professionale”.

Per non dilungarmi troppo, ecco qualche foto con relative info sulle promozioni fiera!

Il primo stand che abbiamo visto è stato quello di SpaRitual, un brand che produce prodotti e smalti Vegan, davvero interessante!

Due stand (posti l’uno accanto all’altro) che mi sono sembrati molto interessanti per quanto riguarda gli accessori per nail art a buon prezzo erano DIAMOND COSMETICS ed EVERSHINE:

ROBYNAILS si occupa di ricostruzione unghie, non sono entrata nello stand ma non potevo non fotografare questi carinissimo olii per cuticole con i fiori!

Non poteva mancare una visita allo stand OPI, la parete di smalti è *___*

Nello stand erano presente la “Germany Collection” (a/i), la “Skyfall” (Holyday 2012 dedicata al 50esimo anniversario di James Bond), lo smalto ORO, i Designer Series *__*

Prezzi fiera: smalti classici 12€ cad, DS 15€ cad, smalto con schegge d’oro meglio non chiedere

Alla Germany Collection dedicherò un post a parte: Mr.OPI, quando ha capito che sono una “blogger” mi ha fornito la cartella stampa (la mia prima cartella stampa cartacea! Emozione!) e regalato 4 smalti della collezione! Grazie Alessandro!

Tra i DS “Magic” è quello che, visto dalla boccetta, ho ammirato e che avrei comprato, ma lo swatch non mi ha convinta!

Tantissimi erano gli stand che vendevano smalti:

[Questo stand merita anche solo per come sono esposti” – cit. Debora]

ONYXNAIL vende (anche online) prodotti per ricostruzione unghie con metodo gel UV ed organizza corsi. Allo stand si poteva compilare un coupon con i propri dati per tentare di vincere (estrazione a sorte nei prossimi giorni) un corso gratuito!

LadyBird House è l’azienda che distribuisce ORLY e CND in Italia:

Prezzi fiera smalti ORLY: full size 8€ cad, mini size 4€ – CND Effect 9€ cad

Erano inoltre disponibili i miniset delle collezioni Fired up (*_*) ed Electronica…non ricordo il prezzo!

Una menzione speciale va al banchetto EMILIAMO: la LadyBird House ha sede a Modena e sostiene il progetto di questo gruppo di persone (composto all’80% da donne) per ripartire dopo il terremoto donando alcuni smalti, i cui proventi delle vendite andranno direttamente all’associazione:

Ogni boccetta costava 7€, io ho scelto Razzle!

Arrivata da PAOLAP MAKEUP ho subito chiesto e comprato il Lash Extender: ho visto foto di con/senza che non hanno bisogno di descrizioni!

Prezzo fiera del Lash Extender 15€, anche gli altri prodotti erano scontati. Inoltre era presente una novità: la nuova linea di Fitocosmetici dedicati al trattamento del viso con un’alta concentrazione di attivi vegetali

Altri stand dedicati alla ricostruzione unghie ed ai prodotti per nail art…

Glitter ovunqueee *___*

CLARISSA NAILS distribuisce in Italia CHINA GLAZE ed ARDELL, oltre a prodotti a marchio proprio:

Promozione fiera CHINA GLAZE: smalti4€ cad, Trattamenti 5€ – ogni 10 smalti acquistati un trattamento ed uno smalto in omaggio

(io non so davvero come ho fatto a resistere)

Stand MESAUDA COSMETICS:

MOYOU è la “versione” inglese di nail stamping, distribuita in Italia da EMG TRADE, ovviamente ne ho approfittato per farmi fare una prova e la ragazza ha mi ha stampato un carinissimo decoro floreale sull’anulare in modo davvero molto semplice. Trovo questo marchio molto interessante e mi informerò sui punti vendita.

Il set base (in foto) costava 30€

Uno stand interessante riguardante il make-up è stato quello di Styli-Style:

Sapevo che c’era WIMPERNWELLE e non vedevo l’ora di vedere e comprare i Glimmer&Glitter! I prezzi dei singoli prodotti erano: glitter 4€ cad, gel fissante 6€, applicatore 2€, ho approfittato dell’offerta fiera!

Inoltre, la gamma di prodotti dell’Azienda comprende: trattamento di permanente delle ciglia, Binacil (tinta per ciglia e sopracciglia) e “ciglia nel flacone” (funziona come il Lash Extender di PAOLAP MAKEUP…quindi supportiamo le aziende italiane!!)

Allo stand EQUILIBRA era presente la linea di make-up SEPHIR, la prima linea di make up con polvere di zaffiro, venduta in farmacia:

Al piano superiore, nell’area Hair, c’erano diversi stand con ciglia finte per tutti i gusti!

In questo padiglione era presente MACADAMIA NATURAL OIL, che vendeva prodotti anche in minisize (ho preso il Reviving Curl Cream) ed omaggiava con un campioncino di Healing Oil Treatment:

Qui ho incontrato Marica di {Beauty Case Blog}: mi ha fatto davvero molto piacere conoscerla, io sono timidissima e inzio a dire cose a caso! Spero comunque di avere nuovamente un’altra occasione per rivederla, magari in quel di Torino! Ho conosciuto anche Chiara, un’altra blogger :-)

Come dicevo all’inizio, gli stand dedicati ai prodotti di make-up non erano molti, mentre erano tantissimi quelli che vendevano prodotti ed accessori per le unghie. Di certo è il paradiso per chi, per passione e/o lavoro, si occupa di ricostruzione e nail art, ce n’è davvero per tutti i gusti!

Sono passata da tutti gli stand da cui volevo passare (Clarissa Nails – distributrice italiana di ChinaGlaze ed Ardell-, FabyLine -distributrice OPI-, LadyBird House – distributrice italiana di Orly e CND-, PaolaP MakeUp, Wimpernwelle) e mi sono attenuta alla mia wishlist (sto risparmiando in previsione di…Londra a Luglio 2013!):

Nel prossimo post pubblicherò le foto dei miei acquisti (pochi, ma tutti desiderati)! 😀

nail art (doppia versione!) “Elegant holo”

sì, ok datemi della psicopatica perchè “battezzo” le nail art….è che mi diverto! 😀

Ciao!

Qualche giorno fa ho pubblicato la mia review su uno smalto olografico SKY KISSES {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/09/13/smalto-della-settimananotw-kisses-holosky-n-02-esmerald-nail-art-doppia/} rimandano alla nail art che ho realizzato con lo stesso ed altri prodotti.

Sono solita decorare anulare e pollice, per entrambe ho utilizzato gli stessi prodotti poichè la seconda è stata un’evoluzione della prima, ovvero:

Inizialmente ho realizzato questa:

Il procedimento è molto semplice:

(1) ho utilizzato lo Striping tape nero per creare la decorazione. Utilizzare sto miniscotch è stato snervante! E’ sottilissimo e si appicciava dappertutto, ma alla fine ce l’ho fatta (anche sulla mano destra, dove mi sono dannata ancora di più).

(2) ho steso su anulare e pollice una passata abbondante di KIKO 344 in modo da coprire il colore olografico, ho aspettato 20-30 secondi e poi

(3) con movimenti decisi tipo ceretta ho rimosso lo Striping tape

(4) ho applicato la gemmetta (più grande sul pollice -in foto- , più piccola sull’anulare) e ho lasciato asciugare bene lo smalto. Infine ho ricoperto il tutto con il top coat

Ho tenuto le unghie così per due giorni, poi sono stata colta da un’ “illuminazione” e ho pensato di modificarla un pochino, andando a realizzare la seconda versione: ho semplicemente ricoperto le fasce laterali con lo smalto SKY KISSES, lasciando solo la fascia centrale più chiara e per delineare maggiormente lo stacco ho utilizzato lo smalto per nail art argentato di ESSENCE:

Quale versione preferite?

Buona giornata!

Prodotti finiti! Maggio-Giugno-Luglio 2012

Ciao! Nuovo appuntamento in cui condivido i prodotti finiti segnalando se li ricomprerei oppure no (e quindi in un certo senso se ne consiglio l’acquisto oppure no). In questo trimestre ho finito alcuni prodotti che certamente non acquisterò di nuovo. Mi fa molto piacere che questo tipo di post sia piaciuto e che anche altre blogger (cito Mary e Franci che leggo sempre con piacere) lo scrivano, spero sia utile! 😀

ESSENCE Nail art design stencils

–> Lo ricomprerei? Decisamente no, per quanto mi riguarda sono stati 2€ buttati. Review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/07/30/essence-nail-design-stencils-n-02-say-it-with-flowers-review-smalto-della-settimananotw-nail-art-non-venuta/

NIVEA Salviettine struccanti rinfrescanti &  LYCIA Salviettine struccanti tessuto bi-fase

Le ho utilizzate una confezione dopo l’altra e le ho messe a confronto in un recente post: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/08/02/salviettine-struccanti-nivea-vs-lycia/

–> Quali ho ricomprato? Le LYCIA!

GEOMAR Thalasso scrub

–> Lo ricomprerei? Tutto sommato sì, benchè per risultati visibili ci voglia costanza (che purtroppo non ho), è uno scrub di cui avevo provato le bustine e di cui ho poi acquistato la confezione. Non fa miracoli, ma lo trovo un buon esfoliante per la zona glutei-cosce e lascia la pelle morbida. Attenzione però a quando lo si utilizza, essendo oleoso si rischia di scivolare in doccia!

SPLENDO’R Balsamo per capelli al cocco

E’ nei finiti anche se non era finito (ne mancava 1/4), non c’è la foto perchè mio padre (non si sa perchè) l’ha buttato -.-”’

–> Lo ricomprerei? Sì, mi piace come prodotto! Lo trovo un buon balsamo, inoltre ha un prezzo irrisorio (l’avevo pagato 1€). Penso però di acquistare la nuova versione, quella nutriente ai fiori di mandorlo e karitè -per capelli secchi e danneggiati – (packaging e tappo marrone)

LUSH Questione di peeling

–> Lo ricomprerei? Al momento no, perchè ho intenzione di acquistare e provare un altro scrub di LUSH (“Cantando sotto la pioggia“) ma non escludo di riacquistarlo in futuro. Ne ho scritto la review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/07/28/review-lush-questione-di-peeling/

Fatemi sapere se avete provato uno o più di questi prodotti e che cosa ne pensate! 🙂

Smalto della settimana|NOTW: ESSENCE MultiDimension n.70 “Makes me weak”

Ciao! Questo post NOTW è a distanza ravvicinata da quello pubblicato lunedì {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/07/30/essence-nail-design-stencils-n-02-say-it-with-flowers-review-smalto-della-settimananotw-nail-art-non-venuta/} perchè quella nail art non è riuscita e quindi, pur mantenendomi su toni di colori simili, ho cambiato smalto di base e decorazioni:

Non mi dilungo sulla descrizione dello smalto perchè è fuori produzione, infatti l’ho acquistato qualche mese fa giusto perchè mi mancava un color albicocca e l’ho pagato solo 0,99€. In foto ho applicato due passate di colore, senza top coat.

Il colore è molto molto chiaro, infatti per quanto sia delicato e primaverile, non mi piace granchè: per quanto non sia ancora molto abbronzata, non mi piace lo stacco netto che c’è tra le mani e le unghie, come colore lo preferisco su una carnagione più chiara, per un effetto “mannequin vivace”. Per questi motivi ho provato a ravvivarlo un po’ con uno dei water decals di VIVA LA NAILS che ho recentemente acquistato.

ESSENCE Nail design Stencils n.02 Say it with Flowers [review] + smalto della settimana|NOTW+ nail art non venuta!

Ciao!

Ho recentemente acquistato questi stencils per unghie di ESSENCE (prezzo 1,99€) e non vedevo l’ora di utilizzarli! Gli stencil sono disponibili in due varianti: stelle e fiori, ho scelto la seconda…purtroppo il risultato finale è stato pessimo!

La confezione contiene 12 stencils, il materiale di cui sono fatti è molto molto delicato, anche con tutte le attenzioni del caso si rompono con facilità 😦 Inoltre pensavo che utilizzarli fosse un gioco da ragazzi ed invece si è rivelato più difficile del previsto.

Per realizzare la nail art che avevo pensato ho utilizzato 3 smalti ESSENCE di differenti linee ed un pezzetto di gommapiuma:

Il colore che ho scelto come base è il numero 22 della linea Colour&Go, purtroppo fuori produzione!

Successivamente:

  1. ho realizzato una gradient manicure utilizzando la gommapiuma e lo smalto n.70 della linea MultiDimension (anche questo fuori produzione!) e ho lasciato asciugare lo smalto;
  2. ho ricoperto ogni unghia con uno stencil. E’ importante coprire tutta l’unghia per evitare di stendere lo smalto successivo sull’unghia (come nel mignolo);
  3. una volta posizionati gli stencils, ho steso una passata di smalto viola, il Purple magic della linea Show your feet (non ricordo se sia ancora in vendita);
  4. dopo aver lasciato asciugare lo smalto viola, ho rimosso (o meglio ho cercato di rimuovere!) gli stencil aiutandomi con una pinzetta. Quella dell’anulare della mano sinistra è l’UNICA unghia che mi è venuta decente! >.<

Rimuovere gli stencils si è rivelata un’impresa! Il materiale di cui sono fatti “appiccica” troppo e non si riescono a staccare bene dall’unghia senza rovinare il tutto:

Ho impiegato davvero molta pazienza (ho provato la nail art su entrambe le mani) e non credo che il pessimo risultato sia dovuto solo alla mia poca “destrezza” nell’utilizzare questi stencils…è il materiale di cui sono fatti che mi lascia perplessa!

Costeranno pure solo 2€, ma sono 2€ che ho sprecato e quindi ne sconsiglio l’acquisto!

Qualcun altro li ha provati? Come vi sono venute le decorazioni? Sono io impedita?

acquisti da ARCADIA NAIL ART

Ciao! 😀
Mentre state leggendo questo post io sono in viaggio verso il mare, in realtà proprio una toccata e fuga dato che già questa sera sarò di ritorno! Mentre scrivo mi è venuto in mente che non ho preso le infradito, spero di ricordarmene e non averle lasciate qui!
Pensavo di fare poi il TAG “che cosa c’è nella mia borsa da mare”, che ne dite?
In questo post volevo far vedere che cosa ho acquistato da Arcadia nail art.
Arcadia nail art è il nickname di una ragazza (Margareth) che fa videotutorial di nail art (appunto) su Youtube e vende nel sito che poi vi linko i prodotti che utilizza.
Ordinare è davvero molto semplice, non è richiesta la registrazione al sito.

GUIDA ALL’ACQUISTO

Cliccando sull’immagine di ogni prodotto in vendita si apre una pagina in cui sono contenute tutte le informazioni sul prodotto stesso, se lo si vuol acquistare è necessario cliccare su |add to cart|. Se si hanno codici sconto da utilizzare (come quello che poi vi dico) è necessario inserirlo nello spazio |Discount code|. A questo punto si seleziona “Italy” dal menù a tendina |Shipping to| e cliccando su |Update total| verrà visualizzata la cifra delle spese di spedizione ed il totale dell’ordine. I prezzi sono indicati in sterline (£). Nell’homepage del sito, sulla colonna a destra, c’è un pratico convertitore di valuta. Le spese di spedizione variano in base al Paese di consegna ed alla quantità di merce acquistata. Se è tutto ok, dopo aver selezionato |checkout| , si aprirà la pagina di PayPal su cui bisognerà effettuare il login (o la login?? Non l’ho mai capito!). Una volta compilati i campi e confermato il pagamento, sarà possibile tornare al sito/shop Arcadia, che avviserà con la frase “Your order has been successfully placed” che l’ordine  stato effettuato con successo.

I MIEI ACQUISTI

Ho ricevuto il pacchetto (proveniente dall’Inghilterra) dopo 4 giorni, tramite posta ordinaria (in una “busta con le bolle”):
Ho acquistato 2 ruote (ognuna costa 4,99£) e un piccolo set di decorazioni per unghie (1,50£):
In particolare, ecco le due ruote che ho scelto (purtroppo al momento sono entrambe sold out!):
Questa (La “Summer”) è stata creata appositamente su mia richiesta *_*
Thank you Margareth for your kindness!
 
Giusto per dare un’idea della dimensione delle ruote, ecco un confronto visivo con una ruota di ESSENCE (che non ho capito perchè sia fuori produzione)

PROMOZIONE

Come vi anticipavo, per tutto il mese di LUGLIO inserendo il codice SUMMERSALE si otterrà il 15% di sconto sul proprio ordine,
effettuando una spesa minima di 15£.
Buona giornata!