[make-up] Mi #trucco di… #Sleek per una #cerimonia

Ciao! Come sempre sui titoli fantasiosisssssimi dei miei post stendiamo un velo pietoso…oggi voglio condividere un make-up che ho fatto un po’ di fretta domenica ma una volta finito ho pensato si possa ben adattare alle cerimonie…si sa la primavera è la stagione delle cerimonie! 

Quando mi trucco con i toni naturali devo usare quelli caldi, e l’abbinamento degli ombretti delle palette SLEEK fanno al caso mio. Trovo questo abbinamento di colori adatto sia a chi ha occhi color nocciola come i miei, sia a chi li ha chiari, voi che ne dite?

Gli ombretti sono tutti di SLEEK, dalle palette Oh So Special (ho usato l’ombretto KIKO solo perchè ho finto Bow) e Vintage Romance. Il resto dei prodotti sono quelli che uso quotidianamente e che sono sempre presenti nella mia trousse, in particolare adoro la linea di matite Long Lasting di WYCON (review || click) . Il matitone Milk di NYX, reperto nel MyMakeupBox,  pensavo di averlo finito, invece ce n’è ancora un cicinin quindi l’ho temperato e subito utilizzato! Per applicare invece  i tre ombretti color oro freddo ho utilizzato per la prima volta il pennello ROYAL BEAUTY: pur non essendo questa la sua specifica funzione, l’ho trovato ideale per l’applicazione. Il pennello piccolino di H&M invece è stato comodissimo per “scaldare” il tutto applicando un ombretto color sangria/borgogna. 

collage creato su http://www.photofancy.it

ღ Prodotti utilizzati ღ

Continua a leggere

Annunci

Mint mood [manicure CND · SHELLAC]

Ciao! Ho sempre amato smaltarmi le unghie e realizzare semplici nail art, ma dallo scorso settembre mi sono convertita – per forza di cose- all’applicazione del semipermanente poichè da una parte in inverno le mie unghie sono fragili e non riesco a farle crescere, dall’altra la mia professione e il mio hobby di crafter non mi permettono di poter dedicare tempo alla manicure con la frequenza che necessita lo stendere lo smalto (sembra un’esagerazione eppure è così!). A prescindere da questo, il semipermanente sulle unghie è per me comodissimo, ed utilizzandone uno di qualità non mi preoccupa che possa essere dannoso per le mie unghie. Tuttavia, tra un paio di mesi tornerò allo smalto classico per l’estate!

collage realizzato su http://www.photofancy.it | immagini smalti dal sito http://www.cndworld.it | fotografie di mia proprietà

Questo mese ho applicato i semipermanenti CND · SHELLAC: ho voluto abbinare il verde menta Mint Convertible ad Art Basil, un verde definito “basilico” dalla casa produttrice, che racchiude al suo interno delle perlescenze rosate ben visibili se colpite dalla luce. Entrambi sono coprenti, il colore verde menta nelle mie foto appare mezzo tono più chiaro rispetto alla realtà.

Per quanto riguarda la durata di Shellac, tra pochi giorni saranno passate 3 settimane dall’applicazione e li smalti non sono scalfiti, si vede un po’ la ricrescita ma quella c’è… L’estetista che me l’ha applicato mi consiglia sempre di idratare le cuticole con il SolarOil, sempre di CND, ma io non sono costante, per quanto mi piaccia quell’olio!

#NOTW |Smalto della settimana: PUPA holographic and a little flower

Sono tornata al viola e ci ho nuovamente piazzato un fiore.  Per la serie “poco tempo, massima resa” ho steso sulle unghie lo smalto Holographic Nail Polish 035 (viola) di PUPA e sull’anulare ho applicato uno stickers floreale di VIVALANAILS (sigillato da un top coat di ESSENCE) :

In particolare gli stickers sono questi [Luxury Nail Stickers LX15] che avevo ricevuto nel Product Sample Pack (novembre 2012)

Esposto alla luce diretta del sole, questo smalto non è una meraviglia?!

La durata non è stata eccellente, il terzo giorno l’ho tolto.

Per chi volesse fare acquisti su VIVALANAILS (sito UK), cliccando si accederà al sito, ottenendo la possibilità di ricevere il 10% di sconto sul proprio ordine inserendo il codice indicato: 

In particolare date un’occhiata ai WATER DECALS, che danno un effetto quasi dipinto e sono facili da applicare!

Tutti i miei post, passati e futuri, riguardanti VIVA LA NAILS ed i suoi prodotti si possono leggere a questo link: https://mymakeupbox.wordpress.com/category/viva-la-nails/

#NOTW |Smalto della settimana: strisce blu elettrico su sfondo verde acqua

Riprendo. Grazie a chi mi ha manifestato la propria vicinanza!!
Questa specie di nail art l’ho realizzata un paio di settimane fa, il post vuoto si è pubblicato da solo sabato scorso, perché pensavo che avrei avuto il tempo di scriverlo, insieme stesura di altri post che avrei programmato fino ad Agosto… Infatti sarei dovuta partire ieri per andare nel PaeseDelleVacanze, dove avrei lavorato per 3 settimane -fino alla settimana di fine Luglio al mare che mi è stata regalata da mia cugina (ha affittato un appartamento)- per guadagnare soldi per pagarmi la settimana che avrei trascorso ospite a casa di amici ad Agosto. Invece i programmi che avevo fatto sono ovviamente saltati e quindi scriverò “live”!Quando ho tolto lo smalto lilla ho pensato a quale altro colore avrei voluto indossare e la scelta è stata subito chiara: un bel verde acqua “sporcato” da dei dettagli blu elettrico…ne è venuto fuori questo!

Ho utilizzato:

Nulla di speciale, ma mi sono resa conto che uso troppo raramente i dischetti KONAD che invece mi piacciono molto e poi la tecnica mi conquista!

 

#NOTW : Smalto della settimana: Pastel-Love

Ciao! La scorsa settimana ho optato per una manicure molto primaverile, usando di base un lilla e applicando una decorazione floreale nei toni del giallo e dell’azzurro:

Lo smalto è il 330 Lilla di KIKO

e i  nail stickers sono della marca EASY PARIS che trovo nei negozi tutto a 1€ o dai China

Al centro dei fiori e intorno ho applicato ulteriori strass (sempre contenuti nella bustina) aiutandomi con il dotter per dare luminosità. Il top coat è di ESSENCE (Sealing top coat) .

Che colore di smalto indossate?

 

trucco Pavone

ovvero il mio trucco preferito, quello che realizzo spesso da qualche anno a questa parte, variando i prodotti.

Ad esempio, per realizzare questo che ho fotografato ho utilizzato per il verde acqua due prodotti DEBORAH MILANO, l’ombretto in stick PearlyStickEyeshadow n.07 come base e l’ombretto mono hi-tech n.1 applicato bagnato; il blu è l’ombretto n.164 di KIKO usato sopra la Vibrant EyePencil n.605 sempre KIKO. Il rosa nella palpebra è fatto sfumando il Long Lasting Stick Eyeshadow di KIKO n.15 come base all’ombretto rosa ESSENCE n.20 Big Bang. Il viola, che sta nella piega dell’occhio come colore sfumato tra il blu e il rosa è l’ombretto Casa Delight contenuto nella palette MakeupDelight per NEVE COSMETICS, usato asciutto. Il tutto è sfumato con l’ombretto bianco NYX (ES 02 White). Nell’angolo interno sono solita sfumare una matita bianca, in questo caso ho usato la Long Lasting Eye Liner di WJCON.

Di solito metto una matita viola o blu lungo la rima ciliare inferiore ma in questo caso ho preferito non mettere nulla.

Qual è il vostro trucco preferito, quello che fate più spesso?

Trucco arancione e blu effetto scaglie (portabile!)

Ciao! Ritorno a dedicarmi al blog con costanza con un trucco un po’ particolare, nato per caso (come la stragrande maggioranza dei miei make-up, altrimenti che divertimento c’è?!) qualche tempo fa:

Volevo abbinare il blu al rosa-corallo-aranciato…insomma un color salmone (in particolare l’ombretto Fanta Pearl di NYX) e come base per questo ombretto ho scelto di utilizzare il Soul Color di ASTRA Copper (n.9) che mi ha regalato Claire {qui la sua review}. Mi piacciono molto questi ombretti e finora ne ho posseduti 3 {gli altri due sono il n.4 (verde) e il n.6 (viola), questi}! 

I prodotti utilizzati per il trucco sono questi:

Dopo aver sfumato con il pennello ZOEVA 221 nella piega dell’occhio una serie di blu e viola (la base è il LLSE di KIKO, gli ombretti compatti sono di SLEEK e THE BODY SHOP (l’ombretto Blueberry Night secondo me è una buona alternativa a Parfait Amour di MAC), ho applicato l’ombretto in crema di ASTRA e le “scaglie” che si sono formate sono state una sorpresa, in quanto causate, immagino, dalla -purtroppo- secchezza del prodotto (infatti è aperto da un po’!). Sopra ho steso l’ombretto in polvere libera di NYX con il pennello da ombretto di SEPHORA e poi ho iniziato a sfumare tutti i colori (anche in questo caso un po’ a caso, cercando di non avere uno stacco netto tra le tonalità ma una sfumatura omogenea). All’interno della rima inferiore ho applicato una matita blu scuro (KIKO) mentre in quella superiore quella nera (SEPHORA). Come mascara ho utilizzato il mio solito UltraTech che ho ripassato con il top coat Curling. 

L’effetto finale mi è piaciuto tanto che ho scattato le foto per scriverci un post, forse solo a me dà quest’impressione ma è come se sulla palpebra mobile ci fossero delle scagliette, effetto jewels

Elenco prodotti e pennelli utilizzati:

  • KIKO Long Lasting n.31 (L.E.“Colours in the World” 2013 e riproposto anche nella recente Digital Emotion)
  • SLEEK palette Vintage Romance (non ricordo l’ombretto utilizzato, potrebbe trattarsi di Romance in Rome oppure Bliss in Barcelona…oppure entrambi!) 
  • THE BODY SHOP ombretto Blueberry Night della linea Colour Crush
  • ASTRA  Soul Color n.9 Copper
  • NYX Loose Pearl Eyeshadow 07 Fanta Pearl
  • NYX ombretto 02 White
  • KIKO Glamorous Eye Pencil 409 Blu avio
  • SEPHORA khol and liner waterproof 01 Keep black
  • COASTAL SCENTS Bright Eyed “Light”
  • KIKO mascara Ultratech
  • KIKO False Lashes Concentrate Curling
  • MAC Veluxe brow liner Brunette

– SEPHORA brush #23

– ZOEVA brush #221/Luxe soft crease 

Sono tutti prodotti che ho da un bel po’ e pian piano conto di recensirli! Se ce ne fosse uno che desta particolarmente la vostra attenzione/curiosità scrivetemelo così gli dò la precedenza 🙂

 

Trucco borgogna & verde/marrone (MUA 12 pearl)

Il borgogna con il verde è una delle (tante!) combinazioni di colori che mi piacciono molto…sul finire dell’estate avevo condiviso una variante “vivace” di questo duetto, abbinando il colore borgogna al verde smeraldo. La scorsa settimana invece ho abbinato il borgogna dal finish matte Blackberry di MAC all’ombretto perlato cangiante verde/marrone di MUA (il numero 12).

Anche in questo caso ci sono due versioni, in realtà il trucco è lo stesso ma il giorno dopo aver realizzato la “versione 1” ho provato a rifarlo tenendo però l’ombretto MUA solo verso l’angolo esterno, lasciando la palpebra mobile più chiara.

Stessi prodotti, lieve modifica:

L’ombretto MUA mi piace molto (in entrambi i casi l’ho applicato asciutto), purtroppo le foto non gli danno giustizia!

ღ Prodotti utilizzati ღ

TOO FACED Shadow Insurance

KIKO Long Lasting Stick Eyeshadow n.28 (limited edition)

SLEEK ombretto Bow dalla palette “Oh so special”

MUA ombretto Shade 12/pearl

MAC ombretto Blackberry 

YVES ROCHER matita Crayon Regard 3in1 (n.02 Prune)

SEPHORA matita Flashy Liner Waterproof (Deep Black)

KIKO UltraTech mascara

ღ Pennelli utilizzati ღ

ZOEVA #227 Soft definer 

ZOEVA #221 Luxe soft crease – NUOVO! – 

H&M “di precisione”

Alcuni trucchi realizzati con la palette Vintage romance (+)

Ciao! Oggi “””propongo””” qualche trucco realizzato con la palette di SLEEK. Sono solo alcuni (non sempre ho il tempo/mi ricordo di fotografare). Devo dire che più la uso più mi piace, più gli ombretti della fila sotto “diventano” scriventi!

Non di tutti ho segnato i nomi, grossomodo comunque mi ricordo e quindi sotto le foto metto i colori utilizzati:

[0]
ღ ombretto Vamp Cream Eyeshadow n.400 applicato bagnato con acqua termale (PUPA)
ღ ombretto A vow in Venice
ღ ombretto Sketch (MAC)
ღ matita Khol and contour (SEPHORA)
ღ mascara Ultratech (KIKO)

[1]
base nera solo su palpebra mobile (matita Khol and contour SEPHORA), ombretto beige per le sfumature esterne, in ordine di utilizzo
Marry in Montecarlo, Propose in Prague, Honeymoon in Hollywood, Love in London, Court in Cannes, Romance in Rome

[2]
Meet in Madrid, Court in Cannes, Lust in LA, Propose in Prague, (mi sembra) Forever in Florence + ombretto beige q.b.

[3]
Pretty in Paris, Bliss in Barcelona, Love in London + ombretto beige q.b. + matita viola

[QUI dovrebbe esserci un altro makeup ma non so in quale cartella ho cacciato le foto, inserirò il collage!]

Se questa palette ti piace, fino a domenica prossima c’è la possibilità di riceverla in regalo, scopri come cliccando sull’immagine 😀

In bocca al lupo!

Un make-up per le feste

Ciao! Anche quest’anno non ho pubblicato il video “making of” di una doppia nail art realizzata nel 2011 #shameonme ! 

Ma bando alle ciance e al latte versato, con questo post innanzitutto vorrei porgervi l’augurio di aver passato e di passare dei giorni sereni….come ho scritto su facebook il giorno di Natale

un augurio speciale a chi ha bisogno di pensieri positivi

e un pensiero particolare a chi non puó trascorrere queste giornate in serenità!

In questo post vorrei poi condividere un’idea (forse un po’ particolare perché non prevede il colore “standard” di questo periodo, l’oro) per il trucco delle feste (l’ho realizzato a Natale ma penso vada bene un po’ in tutte queste serate!): 

I colori utilizzati sono il bordeaux (ho sovrapposto due tonalità di ombretto simili) ed il nero (su tutta la palpebra mobile, ad eccezione dell’angolo interno, in cui c’è una punta di argento) sopra il quale ho picchiettato un po’ di glitter rossi (la cui tonalità di  non è accesa ma vira lievemente al rosa).

Per realizzarlo ho utilizzato la palette di SLEEK Vintage Romance (ce n’è una in arrivo per una di voi nel mese di gennaio, stay tuned!), l’ombretto in crema Vamp! n.400 di PUPA e i glitter rossi contenuti della palette Eye Glitter {croce e delizia, review QUI} di CLAIRE’S. Matita nera e mascara (anche se le ciglia finte darebbero ancora più effetto! Non ho utilizzato il Lash Extender di PAOLA P perchè non ci ho pensato -.-), guancia e labbra naturali (truccate!) ed in abbinamento ci vedo bene una manicure tipo questa (magari con il bordeaux al posto del rosso): 

clicca sulla foto per gli smalti utilizzati

Questo di seguito è il trucco senza l’aggiunta dei glitter:

in basso a sinistra il solito sguardo sveglio e pimpante

Ho una fotocamera nuova ma non sono ancora capace di scattare buone foto!

Che cosa ne dite? Qual è il vostro colore o trucco preferito in queste feste?

Trucco “Profumo di vigna” (verde/oro & vinaccia)

Ciao! Nuovo post e nuovo trucco, che ho realizzato venerdì sera. Ripeto che il borgogna è il mio colore-fissa da un mese e più, dopo l’abbinamento verde smeraldo & borgogna che ho pubblicato il mese scorso ecco un altro trucco che questi due colori come protagonisti, anche se in sfumature diverse. Ringrazio Sabry (NeverWithoutMakeup) che mi ha suggerito il nome per questo trucco! Effettivamente alla vigna non avevo pensato, anche se poi ho passato parte della serata a bere Brachetto d’Acqui (festicciola di compleanno, non mi attacco alla bottiglia in cantina 😉 )!

Come sempre non avevo un’idea precisa di cosa sarebbe uscito quando ho iniziato a truccarmi, speravo che mi venisse meglio ma comunque il risultato non mi dispiace, anche se forse potevo osare una sfumatura più alta ma temevo venisse troppo scura.

Dunque, ho applicato su tutta la palpebra il primer (ESSENCE) e poi ho passato una spolverata di ombretto beige (OPERA MAKEUP) con il mio fido megapennello SEPHORA. Nella parte interna (1/3 circa) dell’occhio ho steso il LLSE color avorio (KIKO) mentre per tutto il resto ho steso il PSE verde scuro (DEBORAH). Ho lievemente sfumato i bordi verso l’alto e poi con il pennello SEPHORA #23 ho applicato nella parte centrale ed esterna il pigmento Golden Olive (MAC) mentre nella parte più interna con lo stesso pennello, ma dall’altro lato, un altro pigmento MAC che è Old Gold. Per scurire un po’ la parte esterna dell’occhio ho applicato con un pennello penna un verde scuro di MADINA (comprato qualche anno fa, dopo aver visto tante foto di Humid di MAC quando ho visto questo mi sono autoconvinta fosse un colore simile…non ne ho la certezza ma non ne sono più così sicura!). Nella parte inferiore dell’occhio ho applicato con il pennello penna ripulito dal verde, l’ombretto vinaccia A vow in Venice dalla palette Vintage Romance (con scarsi risultati, visto che non si vede!) e nella rima interna ho messo la matita color rame (KIKO). Solita linea di matita nera (SEPHORA) nell’ultimo terzo esterno sia lungo la rima esterna superiore che inferiore dell’occhio.

Per le guance ho scelto un rosa scuro opaco di KIKO (blush in stick limited edition) mentre sulle labbra ho applicato un rossetto color “Plum” (sempre limited edition KIKO) picchiettandolo con le dita per non avere un colore troppo scuro (che non mi sta bene).

NB1: non trovo più l’ombretto Sin di URBAN DECAY. Non so che fine abbia fatto e mi manca. Sigh Sob.

NB2: le sopracciglia sono diverse e in questa foto di nota eccome. Quando il mese scorso sono stata da Estetista, la mia solita non c’era e la sostituta ha pensato bene di farle così. Sto aspettando che ricrescano e poi ho deciso che investirò la 20ina di Euro necessaria al BrowBar di BENEFIT per dare una forma adatta. Umpf.

ღ Prodotti utilizzati ღ

ESSENCE base ombretto You rock! (edizione limitata 2011)

OPERA  MAKEUP ombretto n.7 ‘Caffelatte

KIKO Long Lasting Stick Eyeshadow n.28 ‘Intentional Bright Ivory‘ (ed. limitata “Colours in the World” 2013)

DEBORAH Pearly Stick Eyeshadow  n.08 ‘Dark green

MAC pigmento Golden Olive

MAC pigmento  Old Gold 

SLEEK palette Vintage Romance (ombretto A vow in Venice)

MADINA Absolute Eyeshadow 097 

KIKO Glamorous Eye Pencil n.403 (color rame)

SEPHORA Kohl & Liner waterproof n.01 ‘Keep black

KIKO mascara UltraTech

ღ Pennelli utilizzati ღ

             SEPHORA #12 (linea Platinum) 

SEPHORA #23

ZOEVA 230

SIGMA E25

Che cosa ne pensate? Ci sono modifiche da apportare secondo voi? 

Trucco borgogna & verde smeraldo

Ciao! Quando ho aperto il blog pensavo di utilizzarlo anche come mezzo di condivisione di qualche trucco…in realtà ne ho pubblicati pochi, grazie anche alla mia tendenza a fare foto solo al trucco  e dimenticarmi di fare qualche scatto ai prodotti utilizzati, così che me li dimentico…Ma questa volta me ne sono ricordata! 😉

Questo trucco è nato perché volevo utilizzare il color borgogna (è il mio “colore-fissa” del momento) ma abbinandolo per contrasto ad un altro e ho quindi scelto un verde smeraldo chiaro e luminoso. 

Come base ho utilizzato quella limited edition You Rock! di ESSENCE (una l’avevo già aperta – recensita  QUI – finita) e sopra ho applicato l’ombretto Bow (dalla palette Oh so special di SLEEK). Il matitone ombretto color borgogna è il Creamy Touch Eyeshadow Duo n. 04 di KIKO che ho steso con il pennello penna 230 di ZOEVA nella piega dell’occhio, sfumato poi verso il sopracciglio con gli ombretti The mail e Bow della palette SLEEK. Su tutta la palpebra mobile ho invece applicato asciutto il verde smeraldo della palette KIKO n. 03 Hyperreal Green Wood. Ho poi applicato un marrone scuro (Boxed dalla palette SLEEK) nella piega per intensificare la zona e mixare borgogna e verde. Da ultimo ho applicato di nuovo il verde smeraldo ma questa volta bagnato con il Fix+ (per quest’uso è facilmente sostituibile da acqua termale o acqua “normale” in boccetta spry) al centro della palpebra e anche una punta del colore accanto nella palette (verde bosco). Nella parte esterna della rima ciliare inferiore ho sfumato insieme con le dita una matita color rame KIKO e una nera SEPHORA {recensita QUI}. 

TRUCCO Borgogna e Verde smeraldo blog

Le foto sono state scattate con flash sul balcone al mio rientro dopo circa 5 ore dall’applicazione, l’effetto finale non rende quanto dal vivo, i colori erano ben evidenti. In particolare la parte borgogna in foto rende poco ma dal vivo era ancora ben visibile. 

Non ho applicato né fondotinta (siamo in quel magico periodo dell’anno in cui il tono dell’ennesimo fondotinta è quello sbagliato) né correttore. Per la precisione simmetrica delle sopracciglia ringrazio la sostituta di Estetista e la mia pessima abitudine di presentarmi senza appuntamento -.-

Per “rinfrescarlo” (dopo aver scattato le foto, a pensarci ora avrei potuto farlo prima -.-) in previsione della sera ho aggiunto e sfumato il borgogna alzandolo verso il sopracciglio e ho intensificato maggiormente il colore nella piega aggiungendo al marrone una punta di Noir . 

ღ Prodotti utilizzati ღ

ESSENCE base ombretto You rock! (edizione limitata 2011)

SLEEK Oh so special palette (ombretti Box, The mail e Boxed)

KIKO Creamy Touch Eyeshadow Duo n. 04  (edizione limitata Blooming Origami 2012)

KIKO Color Fever Eyeshadow Palette n. 03 Hyperreal Green Wood (edizione limitata Chic Chalet 2011, riproposta anche nella Dashing Holidays 2012)

KIKO Glamorous Eye Pencil n.403 (color rame)

SEPHORA Flashy Liner Waterproof (Deep Black)

MAC Fix+

ESSENCE 2in1 Volume Mascara 

ღ Pennelli utilizzati ღ

SEPHORA #12 (linea Platinum) 

ZOEVA 231

SEPHORA #23

ZOEVA 230

SIGMA E25

YVES ROCHER da sfumatura

Versione Due (stessi prodotti ma per scurire la parte esterna della palpebra mobile al posto del nero ho utilizzato il marrone della palette Chic Chalet):

 

Che cosa ne dite dell’abbinamento? Avete anche voi un “colore-fissa” del momento? Quale?

 

Smalto della settimana|NOTW: “red flower” nail art

Ciao! E’ da qualche settimana che non pubblico il post NOTW ma tra una cosa e l’altra non ho avuto il tempo di fotografare/sistemare le foto/scrivere e pubblicare i post. Questa è l’ultima nail art che ho fatto prima di fare una manicure “seria” dall’estetista e sistemare le cuticole (che quindi nelle foto sono in pessime condizioni).

Volevo utilizzare questi water decals di VIVA LA NAILS con i fiori rossi ed al contempo volevo una nail art delicata…li ho quindi abbinati allo smalto Don’t pretzel my buttons di OPI (Germany Collection 2012,  mi è stato omaggiato all’ InterCharm di Milano). Anzichè immergere i WD nell’acqua, ho imbevuto un dischetto di cotone: lo trovo un “metodo” più pratico e meno “pericoloso” (non sia mai che l’acqua si rovesci inavvertitamente!)

Ho applicato due passate di OPI e poi i water decals su anulare e pollice, come faccio spesso, e ho sigillato il tutto con il top coat High Shine di ESSENCE (di cui non mi piace il pennellino, troppo stretto): 

Ormai lo sapete, adoro i WD!

Trucco/lezione di Susanna|Suesunable Makeup! (viso)

Ciao!! Qualche giorno fa sono stata da Susanna, una MUA freelance milanese che ha un canale Youtube (ed infatti l’ho “conosciuta” grazie ai suoi interessantissimi video): 

Un’importante testimonianza di Susanna sul mondo del lavoro in generale e sull’ambito professionale del make-up

Nei prossimi mesi avrò due occasioni importanti (testimone di matrimonio e laurea, se passo i due esami che mi mancano!) e dato che mi piace truccarmi ma sono un’autodidatta (tutta la parte teorica mi è oscura o quasi, per il trucco del viso in particolare so poco/niente) mi piaceva l’idea di potermi far truccare da una professionista ed insieme farmi spiegare il perchè delle tecniche, il come fare in modo corretto…. e così ho contattato Susanna|Suesunable. E’ stato il mio primo autoregalo di compleanno (del secondo ve ne ho parlato ieri…)! 

Che dire, Susanna è incantevole. Io guardo i suoi video e mi dà l’idea di essere adorabile…e lo è! Tutto questo a condire la grande professionalità e competenza! 

Mi ha spiegato ogni passaggio, mi ha dato dei preziosi consigli, è stata gentilissima. La prima prova trucco/lezione è stata dedicata al viso. Ecco qualche foto dei prodotti che ha utilizzato (e che ora ho tutti in wishlist): 

La prossima sarà dedicata al trucco occhi! Nonostante questo, Susanna mi ha truccato anche occhi (intensificando il trucco che avevo) e labbra… senza dimenticare le sopracciglia! 

In modo molto spassionato non posso che dirvi, se abitate in zona Milano, di contattarla! 

Non vedo l’ora della lezione dedicata agli occhi!

Hai già partecipato al mio doppio giveaway?! Clicca sull’immagine per partecipare!

Smalto della settimana|NOTW: arancione glitter

Ciao! Post scritto di notte e programmato (oggi sono tutto il giorno in università, in mattinata dò un preappello, speriamo bene!!!) e foto PESSIME (le unghie sono messe peggio anche degli altri NOTW!)

Questa “smaltata” è partita dalla voglia di provare il glitter top coat n.01 della trend edition “Hugs&Kisses“, uscita qualche mese fa (1 mese? 2 mesi? Le ultime trend editions me le sono perse) e trovato per caso.

espositore trend edition Hugs&Kisses, foto dal web

Ho scelto di applicarlo su un colore tono su tono (anche se la scelta, per mio gusto personale, non si è rivelata delle migliori) e ho preso due arancioni tenui sempre di ESSENCE: il numero 67 Just shout! della linea MultiDimesion ed il numero 22 What do u think? della linea Colour&Go (mi sembra sia fuori produzione). Ho scelto entrambi perchè ero indecisa e quindi ho fatto una specie di accent nais tono su tono! Il n.22 è quello più chiaro, applicato su tutte le unghie tranne l’anulare, ed ha al suo interno dei micro glitterini gialli che danno un lieve riflesso.

Non ho riscontrato difficoltà di applicazione, anche se ho entrambi gli smalti da qualche anno e non ho mai avuto problemi.

Entrambi gli smalti hanno una durata discreta, il prezzo è irrisorio (1,99€ per la linea MultiDimension e 1,29€ per la Colour&Go) quindi li trovo l’ideale per chi cambia spesso colore alle proprie unghie.

La quantità contenuta nelle boccette è diversa: 8 ml per i MD, 5ml per i C&G.

Il top coat invece è parte di un’edizione limitata, contiene glitter di varie dimensioni e flakies sui toni dell’arancione/giallo/e qualche sprazzo di verde. E’ stato un acquisto “tanto per” e non mi ha entusiasmata, a vedere online gli altri top coat della collezione, se li avessi trovati non avrei certo scelto questo (non per lo smalto di per sè, ma per l’effetto che già ho in altri top coat)! Mi sa proprio che proverò questo glitter top coat su un colore scuro, come blu o marrone, perchè sull’arancione non mi ha soddisfatta (errore mio di valutazione)!

La boccetta contiene 5ml di prodotto e l’applicazione è semplice grazie anche all’applicatore ed alla consistenza abbastanza densa.

Spero di aver passato questo cavolo di esame!!

Buona giornata!!