[review] PUPA mascara Vamp!

Habemus review (hanno impiegato meno tempo ad eleggere il Papa)!

Infatti ho comprato questo mascara l’anno scorso, l’usato, accantonato, lasciato seccare un pochino, ripreso, riutilizzato, riaccantonato. Eh sì, non mi è piaciuto granché (sono forse una delle poche che non stravede per questo Vamp!).

Un mascara rivoluzionario per ciglia esagerate dal volume smisuratoSguardo da star in pochi secondi? Vamp! regala la stessa spettacolarità delle ciglia finte senza il fastidio di indossarle. Passaggio dopo passaggio il volume diventa esageratamente smisurato per ciglia spesse, piene e extra fitte. Il risultato? D’impatto senza alcun dubbio, con una tenuta da record senza sbavature.”

[descrizione dal sito PUPA, riportata anche sulla confezione esterna]

Ho iniziato ad utilizzarlo a Settembre 2012 ed è stato un via-vai tra metterlo nel cassetto e riprenderlo per qualche mese. All’inizio non mi piaceva, poi c’è stato un periodo in cui ho pensato di aver cambiato idea e ho iniziato ad apprezzarlo, poi ancora non mi convinceva e alla fine ho cercato altre alternative (che per me significa addioooo).

Il packaging è semplice e quasi “futurista”, infatti ha una forma quasi conica ed è di color argento specchiato, la confezione in cui contenuto è rossa, dallo stesso design di quelle dei prodotti della linea permanente PUPA. Io ho acquistato il colore più classico, il nero n.100 che è intenso, e avevo grandi aspettative. La confezione contiene 9ml di prodotto con PAO 6Mesi e prezzo consigliato di 11.90€ (nelle catene come Acqua&Sapone e da Sephora i prezzi sono un po’ più bassi). Per quanto riguarda il PAO, ricordo che diverse recensioni segnalavano la velocità a seccarsi e diventare inutilizzabile…devo dire che nel mio caso l’ho ripreso anche a inizio estate (2013) e non aveva subito mutazioni (non puzzava, ecco).

Lo scovolino (l’avrete ormai visto e rivisto) ha una forma a clessidra: è più largo alle due estremità e più stretto al centro, con setole fitte e morbide. La dimensione, per me che ho gli occhi piccoli, é un po’ grande e dovevo sempre fare molta attenzione per non farmi male (anche se lo scovolino non è rigido come ad esempio quello del mio amato UltraTech ficcarselo nell’occhio non è cosa piacevole) e per non spargere il mascara sulla palpebra.

La formula da appena aperto la ricordo cremosa, infatti dopo qualche utilizzo ho pensato di lasciarlo seccare un pochino perché così non riuscivo ad applicarlo al meglio. Non è waterproof (e questo è dichiarato) ma in alcune occasioni ho avuto il dubbio che non fosse neanche water-resistant, infatti nelle giornate un po’ più calde…sbavava! Non eccessivamente ma comunque l’effetto non era apprezzato!

Non appesantisce le ciglia, ma sulle mie sembra quasi non ci sia. Infatti, già altre volte ho detto che non mi piace l’effetto naturale ma lo preferisco un po’ carico, non eccessivamente, anche perché indosso gli occhiali, e necessito di una mascara con una formula che “me le faccia rimanere su”, in quanto le mie ciglia naturali sono poco incurvate.

con e senza mascara Vamp!

Con questo Vamp! con il passare delle ore perdono in piega e definizione, anche se penso che dipenda dalle mie ciglia più che dal mascara in sé (anche se ho trovato altri che invece le tengono su). Per quanto riguarda l’applicazione, va lavorato bene e per quanto mi riguarda se ho fretta e sono ritardo (per me la norma) non posso dedicare tanto tempo alla stesura del mascara, oltretutto, come ho già accennato, la dimensione dello scovolino mi penalizza un po’. Per questi motivi non lo ricomprerò…anche se è in uscita un nuovo colore che mi piacerebbe provare!

da notare il mio subdolo tentativo di coprire lo scempio del sopracciglio della foto più grande XD

Infatti è disponibile, al momento in 6 colori

da pupa.it

ma ne sono stati prodotti in edizione limitata alcuni fluo e con la collezione natalizia Pupa Princess ne uscirà uno che si chiama Rouge Noir… devo ammettere che il colore mi intriga anche se il mascara come formula non mi è piaciuto!

In definitiva, il mio rapporto con questo mascara è stato altalenante e non lo ricomprerò perché non mi sembra il caso di comprare un mascara per apprezzarlo solo qualche mese dopo l’apertura, inoltre potrei usarlo part-time perché l’effetto incurvante mi svanisce col passare delle ore e dovrei stare a controllare che non sbavi…

INCI&DESCRIZIONE stampati sulla confezione

Per chi volesse provarlo o acquistarlo nuovamente c’è una promozione in atto:

fino al 31 dicembre 2013, nelle profumerie aderenti (elenco)con l’acquisto di una Mascara VAMP!  

IN REGALO una Matita Occhi MULTIPLAY NERA (formato speciale)

Io ormai mi conosco e già so che -nonostante tutto- se trovassi il RougeNoir in offerta in una delle profumerie aderenti ne approfitterò…

PS: sono assolutamente contrari all’uso delle ciglia finte nelle pubblicità di mascara! >_<

Sono certa che qualcuna tra voi ha già provato questo mascara, fatemi sapere come vi ci trovate 🙂

Già che siamo in tema di mezze delusioni, vi giro un’info che ho appreso da facebook:

FEELUNIQUE.COM: dal primo Novembre le spese di spedizione sono gratis solo per gli ordini superiori a 10£/15€. Per ordini inferiori le spese ammontano a 1.50£/1.80€. Meno di 2€ quindi, ma vale la pena ricordarsene nel caso vogliate ordinare solo un prodotto.

{fonte: Strawberry Makeup bag}

Annunci

[review] ESSENCE mascara 2in1Volume

Ciao! E’ da una decina di giorni che non scrivo sul blog e contrariamente al solito non sono stata molto presente sulla pagina facebook, quest’ultimo periodo è stato sempre più intenso e nonostante la voglia di scrivere ho avuto altre priorità su questo spazio…le tante che ho ancora in stand-by le sto ultimando, nei prossimi giorni leggerete la review di alcuni prodotti YOUNGBLOOD, vi racconterò del ColorLab di DEBORAH MILANO a cui ho avuto l’opportunità di partecipare, scriverò che cosa ne penso di un eyeliner YVES ROCHER e di alcuni dei pennelli SIGMAx (quelli sintetici del brand).

Oggi però ho preferito dare la priorità alla review di un prodotto ESSENCE che sta andando fuori produzione {in questo post di Valentina c’è l’elenco completo dei prodotti scontati, io questa volta non sono riuscita a scriverlo e vi linko volentieri il suo}, l’ho acquistato tempo fa ma ho iniziato ad utilizzarlo qualche settimana fa proprio quando l’ho visto nell’elenco degli addii. Solitamente impiego mooolto più tempo a recensire un prodotto, ma mi sento abbastanza sicura a scrivere ora di questo, essendo il mascara un mio “mai senza”.

Premetto che le mie ciglia non sono più molto lunghe, o almeno non come mi sembrava fossero prima, mi piace abbondare con il mascara anche di giorno e che quello su cui torno sempre, pur provandone degli altri, è l’UltraTech di KIKO (è l’unico, insieme al False Lash Effect di MAX FACTOR che “me le tiene su” nel tempo). Forse può interessarvi/aiutarvi a capire il mio punto di vista leggere la review dell’UltraTech e la review dell’UltraTech Curve

Il mascara 2in1 Volume ha la particolarità di avere 2 scovolini che donano 2 effetti diversi:

Look 1 – effetto volume naturale

Look 2 – effetto volume esagerato

In realtà lo scovolino è unico e la differenza tra i due effetti è data da una “cannuccia” interna al tappo 2 che “trattiene” la quantità di mascara dal Look 2 al Look 1 . Forse dalla foto si capisce che cosa intendo:

Sto usando questo mascara tutti i giorni e ho capito che l’applicazione che preferisco è la 2+1 : mi spiego, il Look 1 non mi piace perchè dà solo colore e separazione alle ciglia e questo è un effetto che non mi garba granchè. Il Look 2 dona un effetto più marcato, il mascara c’è e si vede, ma tende ad appiccicare le ciglia tra loro. Applicando prima l’applicatore 2 con movimento a zig zag e poi ripassando nello stesso modo con l’applicatore 1 mi sembra di ottenere un buon effetto, coniugando l’effetto incurvante e mediamente volumizzante con la separazione delle ciglia. Con lo scovolino del Look 1 poi passo un po’ di mascara sulle ciglia inferiori e l’effetto è molto naturale.

Con lo scovolino non ho difficoltà nell’applicazione, anche se devo fare attenzione per evitare di sporcarmi (ho l’occhietto piccino picciò).

Non fa grumi, anche se va tenuto conto che al momento in cui scrivo è aperto solo da un mesetto, il PAO è di 6Mesi e la quantità di prodotto è 10ml.

In un mascara io cerco volume, definizione e curvatura (se poi me le allunga, anche meglio!) ma tante volte l’effetto che ottengo non è duraturo. In questo caso invece, rimane!!

Insomma, se vi trovate bene con l’UltraTech di KIKO io penso che potrebbe piacervi anche questo mascara di ESSENCE che adesso, per ancora poco tempo, costa solo 1,19€! 

Trucco “Berry” – realizzato con:
ღ Creamy Touch Eyeshadow Duo n.04 – KIKO
ღ Soul Color 09 – ASTRA (grazie a Chiara che me l’ha regalato ♥)
ღ Matita nera – SEPHORA {https://mymakeupbox.wordpress.com/2013/01/09/review-sephora-matita-nera-flash-liner-waterproof-deep-black/}
ღ mascara 2in1Volume – ESSENCE
[non ho riempito le sopracciglia nè applicato fondotinta]