“Lace shoes & nail art”: divagazione sulle mie nuove scarpe ed esperimento nail art pizzo

Ciao! Nei mesi più freddi personalmente preferisco fare manicure monocromatiche (anche a causa del fatto che in inverno le mie unghie sono più deboli e non riesco a tenerle lunghe) applicando  un solo colore smalto e al massimo  degli stickers, ma con l’arrivo dell’estate (che qui però tarda ad arrivare! 😦 ) la fantasia vola alta e complice il buonumore che mi trasmettono le giornate di sole (sono lievemente metereopatica) mi metto a decorare le unghie!

Attenzione! Da questo momento inizia una divagazione inutile sulle mie nuove scarpe, se ti interessa solo la nail art (chiamiamola così!) scorri il cursore del mouse fino alla foto! 😉

Ieri ho partecipato ad una cerimonia. Inizialmente avevo pensato di indossare le mie “gloriose” décolleté BATA (non hanno nulla di speciale, a parte il fatto che le ho adorate sin dal primo istante in cui le ho viste e per trovare il mio numero ho girato 3 store…ma alla fine le ho trovate! 😀 ), ma giovedì una forza sconosciuta  ha fatto sì che io entrassi da DEICHMANN (non mi serviva niente, non volevo niente, ero al centro commerciale per comprare altro) e ne uscissi con questo paio di open toe:

Non ero convinta della zeppa (non amo questo tipo di “tacchi” per le scarpe eleganti) ma la calzatura in sè ha subito attirato la mia attenzione (anche perchè posso sfruttarla con due outfit diversi: top+pantalone ed abito+coprispalle) e poi boh, diciamocelo, delle scarpe come delle borse ci innamoriamo irrazionalmente! 🙂

Fatto sta che le ho prese! Ora piccola digressione sul numero: io ho un 39-40, dipende dalle calzature. Questo è un 38! Provandole in negozio il 39 era troppo largo, mi usciva il piede ad ogni passo, mentre questo numero era perfetto. Se avessi avuto il senno di poi (ovvero dopo averle tenute su tutto il giorno) probabilmente acquisterei il 39 perchè un pochino stringono, anche se ho risolto applicando i cuscinetti in gel di DR SCHOLL ed ESSENCE.

Riprendendo il discorso iniziale (ovvero che con il bel tempo mi appropinguo alla nail-art e blablabla) ho deciso che le mie unghie avrebbero ripreso le scarpe (la borsa NO, non ce l’ho ma soprattutto l’effetto mi sembra pacchianello).

Utilizzando

  • KIKO base Pastel beige
  • KIKO nail lacquer 275 Nero
  • KIKO nail lacquer 216 Rosa pastello satin
  • ESSENCE nail art sealing top coat
  • stuzzicadenti

ho creato 2 versioni:

Alla cerimonia ho tenuto la 1°, l’altra l’ho realizzata oggi pomeriggio.

Quale preferite?