Smalto della settimana|NOTW: KIKO Sugar Mat 641 Rosa fragola

Erano settimane che volevo pubblicare questo post!

L’effetto granulato è simile ai  Liquid sand di OPI, Pixie dust di ZOYA e Texture di CHINA GLAZE (qui un confronto con questo smalto ed uno simile della linea di CG)! Devo ammettere che “visto dalla rete” quest’effetto non mi piaceva molto, ma visti dal vivo tra i 16 smalti KIKO (che per una volta è arrivata “in tempo” sul trend) ce ne sono alcuni che mi hanno particolarmente colpita, anche se tra gli opachi (che la variante “propria” dell’effetto) e i perlati preferisco i secondi!

Come “acquisto prova” ho scelto il numero 641, chiamato Rosa fragola, che ha una sorta di riflesso aranciato e quindi non poteva non essere amore!

Per ora l’ho indossato due volte, non consecutive, in entrambi i casi ho riscontrato una buona durata (4 giorni senza top coat), in particolare il giorno dopo (lunedì) della prima applicazione sono stata chiamata per una supplenza alla scuola materna dove sono rimasta una settimana, nonostante la “dura prova” (tempere, vari materiali per manipolazione) a cui le unghie sono state sottoposte, i primi 3 giorni lo smalto ha retto abbastanza bene, “costringendomi” a rimuoverlo al martedì sera (le punte si erano sbeccate e si intravedeva il bianco dell’unghia).

KIKO consiglia la stesura di due passate di smalto e sconsiglia l’applicazione del top coat. Vorrei provare ad ottenere una variante opaca applicando un top coat matte (ESSENCE), aggiungerò il risultato (adesso ho già su un altro smalto)!

Ogni boccetta ha il formato classico da 11ml e costa 4,90€. Il packaging è uguale a quello della linea classica ma si differenzia per il tappo “granulato”. Sono formulati senza Toluene, Canfora, DBP e Formaldeide.

Le foto sono tutte scattate con luce naturale: ne ho anche qualcuna con luce artificiale ma il colore è sfalsato e sembra quasi aranciato, quindi preferisco non pubblicarle perchè non sarebbero veritiere.

Per gli swatches di tutte le 16 tonalità della linea Sugar Mat clicca qui