Smalto della settimana|#NOTW: azzurro con dettagli holo

Ciao! Sono ancora senza pc quindi provo a pubblicare da smartphone..
La scorsa settimana ho applicato lo smalto 344 di KIKO (1 passata) e come top coat su anulare e metà pollice lo smalto holo effect n.674 CATHERINE ARLEY . Avrei voluto fare qualche dettaglio “stamping” su queste unghie ma poi non ho avuto tempo e quindi le ho lasciate così:

A proposito di CATHERiNE ARLEY, giorni fa ho trovato un rivenditore vicino casa che vende questi smalti a 1.90€ cad, non ne ho preso.nessuno perché i colori sono “classici” (non c’erano gli Holographic) e quindi volevo chiedere a voi se c’è qualche colore che avete che vi piace e che mi consigliate in particolare…

Annunci

KIKO Soft Touch Blush n.108

Ciao!

Da Gennaio sono disponibili, sullo shop online e nei negozi monomarca, i nuovi colori dei Soft Touch Blush, che costano ognuno 7,50€ (cialda da 5 gr di prodotto con PAO 24Mesi).

A Gennaio infatti oltre alle 5 che da diverso tempo (anni?) sono disponibili nella collezione permanente si sono aggiunte altre 7 nuove nuances: le tonalità 106, 107, 108, 109, 110, 111 e 112.

[le informazioni che seguono sono tratte da kikocosmetics.com]

“Il look “bonne mine” che tinge il viso di benessere. Soft Touch Blush, il fard-simbolo di KIKO, si arricchisce con 7 nuove sfumature per un totale di 12 incantevoli tonalità, in armonia con ogni carnagione. Una formula già apprezzata per il suo perfetto mix tra alta scrivenza, tocco soffice e sfumabilità si declina oggi in tonalità inedite e irresistibilmente attuali, per valorizzare il viso con una radiosità sana e naturale: dal rosa confetto al rosa accesso, dal corallo al rosso, dal beige al prugna. Bastano poche pennellate su guance e zigomi per scaldare l’incarnato e scolpire i tratti con un risultato impeccabile, dall’intensità costruibile. Per un viso che splende di salute!”

KIKO (nel sito) offre uno specchietto per individuare la tonalità che meglio si adatta al proprio colore di capelli:

Li avevo swatchati tutti in negozio, ho trovato questi fard tutti ben pigmentati e facilmente sfumabili, a parte il numero 109 (mi sembra fosse questo) che invece non mi era sembrato molto scrivente. La confezione è quella “classica” gommata, nera con logo bianco, lievissimamente bombata, con etichetta sul retro riportante le informazioni essenziali e provvista di specchietto posto  sul lato interno del coperchio. La cialda (da 5 gr) è poco più grande di quella degli ombretti mono (36mm). Il tutto è contenuto nella caratteristica scatola di cartone (che ho prontamente rotto all’apertura XD)

Tra le nuove tonalità ho scelto la numero 108 Arancio corallo:

Sul sito l’immagine del colore è questa:

Si tratta di un color corallo dal finish satinato, i microglitter argentati che si intravedono nella cialda non si notano una volta applicato sul viso. Anche se l’ho comprato a Febbraio, non ho ancora utilizzato con costanza questo blush quindi non posso esprimermi su durata e tenuta. Il colore mi sembra prettamente estivo!

Per quanto riguarda l’INCI mi sono dimenticata di fotografarlo, non mi aspetto pallini verdi a volontà ma personalmente non me ne faccio un problema.

Avete comprato uno dei nuovi colori proposti da KIKO? Che cosa ne pensate?

In generale, c’è un colore che preferite in questo periodo dell’anno? Quale?

Buona domenica!

review KIKO Full Coverage Concealer n.02

Ciao!

Trovo questo prodotto davvero valido.  E’ un correttore compatto dalla consistenza cremosa e facile da lavorare (sia con i polpastrelli che con un pennello da correttore), ha un’alta coprenza e lunga durata. Applicato poco per volta e ben sfumato, non finisce nelle pieghette dell’occhio.

Lo utilizzo per coprire le imperfezioni più visibili, sopra ad un pochino di correttore verde (del trio Forget it! di ESSENCE) se devo coprire i rossori oppure da solo ed ogni tanto nella zona perioculare per contrastare le discromie (ma non sulla palpebra mobile, non lo uso come primer per ombretto).

La quantità di prodotto contenuta in un pratico e solido packaging di plastica nera dotato di specchietto è di 2ml con PAO 18 Mesi; il prezzo è di  7,50€.

Sono disponibili 4 nuances (01|chiaro-02|naturale-03|medio-04|scuro), io ho scelto la 02 (ha un sottotono lievemente rosato) perchè mi sembra la più adatta al colore della mia pelle:

|è possibile e consigliato cliccare sulle foto per ingrandirle|

Avete provato questo correttore? Lo ricomprereste?

URBAN DECAY 24/7 Glide-on eyeshadow pencil Delinquent – KIKO Double Glam Eyeliner n.05 [dupe|alternativa economica]

Ciao!
Come anticipato ieri {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/02/07/nuovi-acquisti-vari/} scrivo qualche considerazione su un’ interessante somiglianza che ho notato tra la 24/7 Glide-on EyeshadowPencil Delinquent di URBAN DECAY e la DoubleGlam Eyeliner n.05 Emerald & Amethyst di KIKO (edizioni limitate “Siberian Flowers” 2010 & “Light Impulse” 2011).

Appena ho ricevuto il matitone UD l’ho swatch-ato, ero troppo curiosa di vedere dal vivo il colore! Una volta steso, mi è venuto in mente che forse poteva assomigliare vagamente alla parte viola della (mia adorata) matita double-ended di KIKO quindi le ho subito messe a confronto:

Molto probabilmente ho scoperto l’acqua calda ma la prima cosa che mi è saltata all’occhio è la somiglianza del packaging: stessa forma del tappo, stesso colore del corpo delle matite. Mi è quindi venuto in mente questo video di MrDanielMakeup, che dal min. 05:45 paragona le matite UD con le KIKO…ordunque vado a leggere dove vengono prodotte…entrambe in Germania!! Che provengano dalla stessa ditta?! Questo non è dato a sapere ma secondo me… Tra l’altro è ormai noto che la parte verde smeraldo della matita di KIKO è il dupe perfetto della Pearlglide Eyeliner Undercurrent di MAC (il post-paragone di Giuliana|Makeupdelight non è più visibile), che se non ricordo male viene anch’essa prodotta in Germania…ma tu pensa! 😉

Mi sono quindi rivolta a Google per dissipare ogni dubbio ed ho trovato questi due interessanti articoli:

http://www.dottedaround.com/2012/01/urban-decay-junkie-dupe-kiko-double.html

http://nana-komatsu7.livejournal.com/209442.html

Appena ho visto le immagini delle nuove Creamy Touch Eyeshadow Duo (matitoni/ombretto duo a lunga tenuta, prodotto appena sfornato da KIKO che fa parte della collezione primaverile Blooming Origami, da ieri disponibile sullo shop online e a breve nei negozi di tutta Italia) ho avuto l’impressione che potrebbe trattarsi della versione “giga” delle DoubleGlam Eyeliner (lo spero!) e quindi, per l’unica regola matematica che ricordo [se A=B e B=C allora per forza A=C ! ; dove A rappresenta UD, B le matite KIKO e C i nuovi matitoni/ombretto] questi matitoni potrebbero rivelare, forse, delle sempre gradite somiglianze con le Glide-on Eyeshadow Pencil di URBAN DECAY! Chi è con me in questa fantasiosa elucubrazione?!

Ma torniamo all’argomento del post: Delinquent e la parte viola/Amethyst della n.05 si assomigliano pur non essendo lo stesso colore:

la Delinquent è mezzo tono più caldo rispetto ad Amethyst ma gli shimmer rosati sono gli stessi. Ho quindi fatto un piccolo test: dopo circa 10 minuti dall’applicazione del colore ho sfregato con un dito gli swatches e nessuno dei due tratti ha subìto variazioni, tenuta perfetta di entrambi! Dopodichè mi sono lavata le mani (sapone+acqua) e…nessuno dei due tratti si è scalfito minimamente, rivelando la natura waterproof di entrambe! Poco fa ho fatto un ulteriore prova: ho swatch-ato entrambe le matite sfumandone subito il tratto: Delinquent non si è mossa, pur sfumandosi, mentre il tratto di Amethyst si è invece sbiadito (quindi questa ha bisogno di più tempo per fissarsi).

I matitoni UD costano ognuna 16€ (da Sephora) mentre le Double Glam Eyeliner 7,90 (scontate) 3,90€!

Avete per caso notato altre interessanti somiglianze? 🙂

Smalto della settimana | NOTW: KIKO nail lacquer 346 Verdone chiaro

Ciao!
Nella settimana appena trascorsa ho indossato lo smalto di KIKO n.346 Verdone chiaro, che ho ricevuto in regalo da Aly per aver vinto il suo giveaway {www.maisenzasmalto.com}

Questo smalto fa parte della collezione “limited edition” uscita per la primavera/estate 2011 {gli swatches di tutti gli smalti sono qui: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/03/18/kiko-nail-lacquer-limited-edition-tutti-gli-swatch/} ma è successivamente entrato a far parte della gamma permanente e tuttora è acquistabile.

Verde a base blu e con un nonsochè di grigio, è un colore a mio avviso prettamente autunnal/invernale, mi piace moltissimo (più di quanto immaginavo, visto dalla boccetta) e ringrazio Aly per aver pensato di inserire questo colore originale tra i premi!

La stesura è uniforme ed omogenea, ho applicato una sola passata ed il colore risulta coprente grazie anche alla consistenza cremosa ma non pastosa, il finish è creme/lucido. Il tempo di asciugatura mi è sembrato abbastanza veloce, però io utilizzo il “paperotto asciugasmalto”!

La durata mi ha un po’ delusa: senza base nè top coat la “righina bianca sulle punte” si è formata già il giorno successivo all’applicazione (foto ↓ ), mentre con applicando il top coat il colore si “fissa” per qualche giorno in più.

Caratteristiche del prodotto:

  • quantità: 11 ml | 0.37 fl.oz
  • PAO : 36 Mesi
  • prezzo: 3,90 €
  • dove acquistare: in tutti gli store monomarca KIKO ed online su www.kikocosmetics.com

|è possibile e consigliato cliccare sulle foto per ingrandirle|

KIKO Long lasting stick eyeshadow 02, 07, 09, 15, 16 [review & swatch]

Ciao! Uno dei prodotti top di KIKO sono, secondo me, i Long Lasting Stick Eyeshadow.

Questi ombretti  in crema, contenuti in una confezione “a pennarello” (stick!) da cui il prodotto fuorisce facendo rotare l’estremità inferiore in senso antiorario, sono disponibili in 16 tonalità (nella gamma permanente, sono anche state proposte 7 colorazioni limited editionnell’edizione primavera 2011 Kaleidoscopic Optical Look) tutte brillanti e perlate (ad eccezione del numero 20, nero, che ha un finish matte).

Pur nascendo come ombretti in crema, permettono di essere usati anche come basi colorate per ombretti in polvere o eyeliner (prelevando il prodotto con un pennello sottile). Non è consigliata l’applicazione come kajal, ma personalmente ho applicato il #16 nella rima interna inferiore dell’occhio e non ho avuto problemi.

La consistenza è cremosa ma non burrosa: l’applicazione è scorrevole, si stendono con facilità e dopo un minuto o due si seccano e si fissano, per questo è necessario sfumare subito dopo l’applicazione, meglio se con le dita. La tenuta è ottima, il colore resiste anche più delle 8 ore indicate (8 hour no-transfert performance) tuttavia la rimozione non è complicata – io utilizzo uno struccante bifasico.

Ogni stick contiene 1,64 g di prodotto con PAO 24Mesi e costa 6,90€ . In questi giorni sono in offerta (nei negozi ed online) a 3€! Consiglio di approfittarne ora per acquistarli!

Questi sono quelli che ho scelto io: i numeri 15 e 16 sono i primi colori che ho acquistato quando erano novità (circa un anno e mezzo fa, continuo a ricomprarli perchè sono ottimi e li uso spessissimo), il numero 7 invece l’ho comprato qualche mese fa mentre i numeri #02 e #09 sono i due LLSE che ho comprato – per ora- approfittando di quest’offerta (che tanto attendevo e richiedevo allo Staff KIKO 😉 )

Tutte le immagini si possono ingrandire cliccandoci sopra! 🙂

KIKO Metal Light Eyeliner 02 e 03 : swatches

Ciao!

Tempo fa ho swatchato in negozio due degli eyeliner della collezione a/i Chic Chalet, quelli sui toni del viola: il numero 02 Flash violet ed il numero 03 Electric purple.

Non ho ancora deciso quale comprare! Quale mi consigliate?

Eyeliner liquido nero: ESTEE LAUDER vs. KIKO! [dupe|alternativa economica]

Ciao! Diversi giorni fa avevo avvisato sulla pagina facebook di aver notato una somiglianza tra due prodotti…eccoli!

immagini tratte dai siti indicati | collage by MyMakeupBox

Ero in profumeria e mi sono avvicinata all’espositore della collezione Modern Mercury di ESTEE LAUDER…a parte il meraviglioso smalto incluso in questa edizione limitata, ho swatch-ato l’eyeliner nero…e mi son detta “potrebbe essere simile al KIKO Metal light eyeliner 07 della collezione Chic Chalet?!” quindi sono andata nel negozio KIKO (nello stesso centro commerciale) e la risposta è Sì!

Entrambi questi eyeliner liquidi sono color grigio antracite con “sbrilluccichii” argentati ed hanno l’applicatore semirigido in feltro. Inoltre entrambi sono limited edition!

Premetto che non ho acquistato nessuno dei due e gli swatches sono fatti a casa con luce artificiale. Purtroppo non ricordo quantità, prezzo preciso (comunque sui 20€) e PAO del prodotto ESTEE LAUDER (chi vuole può segnalarlo nei commenti!), mentre il KIKO costa 7,50€ e contiene 2,5ml di prodotto ed il PAO è di 9Mesi.

Ad occhio nudo non si nota la differenza tra i due colori ed entrambi hanno una buona tenuta waterproof, in termini di durata non so perchè ho fatto solo gli swatches sul dorso della mano, la rimozione (con struccante bifasico) non è stata difficoltosa per nessuno dei due (il KIKO però forma delle micro scagliette).

KIKO Pigment Loose Eyeshadow – novità!! [preview, impressioni & haul]

Ciao! L’altra sera ho visto che su Facebook una ragazza ha pubblicato la foto di una novità in casa KIKO: i Pigment Loose Eyeshadow, di cui ancora neanche la pagina facebook ufficiale KIKO ha parlato: questi pigmenti sono disponibili nei negozi e sul sito giusto da un paio di giorni, sono tornata poco fa dalla “ricognizione” nel “mio” negozio KIKO!

Scrivo sull’onda dell’entusiasmo perchè, quando qualche mese fa, lo Staff della pagina Facebook ufficiale di KIKO Milano ha aperto un sondaggio chiedendo quali prodotti avremmo voluto trovare nella loro gamma di cosmetici, ho risposto proprio “ombretti in polvere libera (pigmenti)” (oltre a ciglia finte, l’inserimento nella linea permanente delle Double Glam Eyeliner – le matite a doppia punta dell’edizione limitata Siberian Flowers 2010-  ed altri prodotti…) 😀

Il sito descrive così i Pigment Loose Eyeshadow

Ombretto in polvere libera a base di pigmenti puri ad alta concentrazione e perla.

Ultra-sottile e perfettamente sfumabile, la texture di Pigment Loose Eyeshadow permette un rilascio colore estremo, pieno e intensamente brillante, unico nella sua categoria.

Una polvere formulata con pigmenti puri, senza l’impiego di talco, e con l’aggiunta di micro-perle altamente sofisticate per accentuare la luminosità del colore con un risultato ad alta visibilità.

Ogni tonalità può essere sfumata direttamente sulla palpebra oppure mixata con altre nuances per ottenere ogni volta una sfumatura unica e personalizzata.

Oftalmologicamente testato.

… ed i Pigment Loose Eyeshadow Fluo:

Ombretto in polvere libera a base di pigmenti puri ad alta concentrazione con effetto fluorescente alle luci UV.

Ultra-sottile e perfettamente sfumabile, la texture di Pigment Loose Eyeshadow Fluo permette un rilascio colore estremo, pieno e intensamente brillante, unico nella sua categoria.

La sua polvere, formulata con pigmenti puri, rivela una sorprendente particolarità: illuminata da luci UV, acquista un’intensa fluorescenza.

Ciascuna delle due tonalità può essere applicata da sola direttamente sulla palpebra oppure mixata per ottenere ogni volta una sfumatura unica e personalizzata.

Oftalmologicamente testato.

In totale le tonalità disponibili sono 20, di cui 2 fluo.

Non ho potuto scattare foto perchè (sapendo che in negozio non è possibile fotografare i display) ho chiesto alla commessa (che ormai mi conosce, essendo una cliente abituale!) ma ha preferito non prendersi questa responsabilità perchè in questi giorni passano spesso “i capo” a controllare il loro operato e la loro adesione al regolamento, quindi ho preferito rispettare la sua decisione. Posso però assicurare che i colori mostrati sul sito sono molto veritieri e che ne ho “svuocciati” diversi (ma non quelli fluo)riscontrando in tutti una buona sfumabilità! I colori sono questi, al momento ne ho acquistato 1:

Insieme al Mixing Solution, l’apposita soluzione miscelante, i pigmenti migliorano le proprie performance di stendibilità, aderenza alla palpebra e brillantezza del colore, prolungandone la durata oltre ogni limite. Putroppo questo prodotto era già terminato nel punto vendita (ma tanto ci ritornerò e Vi saprò dire! 😉 )

Le mie impressioni sulle tonalità: come tutti i pigmenti, sono concentrati di colore! Il Nero stellato (#09) è meraviglioso! E’ proprio nero con moltissimi glitter argentati molto fini ma che danno molta luminosità! Il Rosso (#15) è davvero molto intenso, penso sia molto valido per creare dei look scenografici e a memoria “fotografica” (ovvero dagli swatches visti su internet) mi ricorda un po’ il pigmento Brash&Bold di MAC, che mi sembra fosse una limited edition. Ho già comprato un Pigment Loose Eyeshadow: ero indecisa tra il Beige nudo (#01), che è un beige-panna con dei leggeri riflessi dorati (per utilizzarlo come illuminante semiopaco, ma poi ho pensato che ho già il CATRICE #090 {review}, il Blockbuster di ESSENCE {review} ed una sfilza di colori simili nelle varie palette) oppure il numero 18 (Oro bianco), che ho deciso di comprare totalmente rapita dai luminosissimi riflessi che ha (sono una gazza ladra! :P). Avrei anche acquistato uno dei due tortora (#10 o #11 non ricordo) ma poi ho pensato che ho ancora l’ombretto Water Eyeshadow Light Taupe (ed.lim. Kaleidoscopic Optical Look 2011) che, a memoria, mi sembra molto simile!

Mi piacerebbe sapere se questi pigmenti, almeno nei colori più portabili, sono lip-safe!

–> ecco la risposta dello Staff KIKO: nessuno dei pigmenti è lipsafe!

Ogni Pigment Loose Eyeshadow costa 5,90€. La jar è contenuta in una scatola nera in cartone con interno fucsia. Il contenitore, in plastica trasparente con scritte argento e tappo nero, è alto circa 5 cm (compreso il tappo) e largo circa quanto una moneta da 1€. La quantità di prodotto è 4 g | 0.14 Oz (= un’infinità!*) ed il PAO di 24 Mesi. La jar è dotata di tappo interno di protezione ma non di sifter. Il tappo protettivo è rigido ma abbastanza morbido, non si fa fatica a rimoverlo.

* Considerazione generale personale sulla quantità: personalmente mi piace usare i pigmenti, anche se certamente richiedono qualche attenzione in più (sia a livello di “maldestraggine” che di attenzione alla sfumatura) ma a mio parere la quantità di prodotto presente nelle jar (non solo KIKO, ma anche MADINA, MAC) è, per un uso personale, esagerata. Diverso è il discorso di chi è legato professionalemente al make-up. Io preferirei avere jar grandi la metà a metà prezzo, in modo da poter anche provare diversi colori sapendo che nessuno verrà sprecato!

[Vorrei inserire foto e swatches del pigmento 18 ma ora non faccio in tempo/aggiornamento 23.10.2011]:

Il pigmento che ho acquistato io è il numero 18. Nella jar questo ombretto è ben pressato, la consistenza è molto setosa. Il colore è davvero molto luminoso, un color crema con particelle dorate, all’interno sembra quasi ci siano dei mini mini glitterini: questo mi fa pensare che sia molto meglio l’ utilizzo wet per evitare lo spargersi in ogni dove di questi miniglitter. Purtroppo le foto non rendono, alla luce artificiale è davvero spettacolare!

[aggiornamento dicembre 2011]

Ho provato a compattare il pigmento per farne un ombretto ma…non ha retto! 😦 Non solo nel momento in cui lo prelevavo con il pennello era come prelevare il prodotto dalla jar, inoltre quando la cialda mi è caduta, si è polverizzata…insomma è tornato pigmento!

Avete già trovato questo prodotto in negozio? Ne avete acquistato qualcuno?

Buon fine settimana, e GRAZIE per essere così numeros*!!!

Offerte & promozioni di Ottobre 2011

Ciao! Come (quasi) ogni mese, ecco un post/raccolta delle promozioni ed offerte. Il post è continuamente in aggiornamento e le segnalazioni sono ben accette! 🙂

MADINA

Spese di spedizione gratuite

Spedizioni gratuite fino alla fine di Ottobre 2011 se si  aggiunge un fondotinta preferito nel carrello! Con l’acquisto online di un fondotinta si riceverà una spugnetta in omaggio (fino ad esaurimento scorte)

1+1 Gift

acquistando 2 prodotti si ha il terzo a scelta in omaggio! I “kit” sono visualizzabili qui: http://www.madina.it/one_one_gift.php


Shopping online –> http://www.madina.it/blog.php <–

E.L.F. – Spese di spedizione gratuite

 inserendo il codice QEASELF valido fino al 10 ottobre  ore 10.30 (italiane) con una spesa minima di 12€

(sconto di 5.25€)! Per approfittare dello sconto inserendo il codice ITA123 all’acquisto, valido fino alle 23.59 del 21 ottobre  con una spesa minima di 12€.

20% di sconto su un minimo d’ordine di 12€ con il codice PUMPKINIT, valido fino al 31/10 alle ore 10.30 (in Italia)

inoltre per ogni Plumping Lip Glaze nella tonalità Fuchsia Fanatic acquistato durante il mese di ottobre ELF donerà £1 a sostegno del Breast Cancer Care (www.breastcancercare.org.uk).

–>  clicca per lo shop online <–

LIMONI PROFUMERIE

All’acquisto di prodotti make-up YSL (minimo 60€ di spesa)  in omaggio una trousse “charms” firmata Yves Saint Laurent!

KIKO Milano

CARPISA

da giovedì 27 ottobre a domenica 6 novembre!

NEVE COSMETICS – offerta lancio collezione “In London”

Blush ed ombretti in formato standard ed i pennelli della nuova collezione scontati di 2 euro:

blush full size: 12,90€ 10,90€

ombretti full size:  7,90€ 5,90€

pennelli In London: 9,50€ 7,50€

Anche le spese di spedizione con corriere scontate: 2.90€  !

Promozione valida fino alle 23.59 del 2 novembre

–> shopping online <–

KIKO: Metal Light Eyeliner 06 Wild forest (edizione limitata Chic Chalet 2011)

Ciao! Velocissimo post solo per mostrare lo swatch del Metal Glam Eyeliner della collezione in edizione limitata Chic Chalet {le mie impressioni qui}. Devo dore che mi piacciono tutti i colori (ad eccezione del fucsia) e quindi temo che questo non sarà l’unico eyeliner che acquisterò!

Per il momento ho scelto un colore che non ho: verde molto scuro.

La “boccetta contenitrice” dell’eyeliner è uguale a quella degli eyeliner proposti in un’altra collezione autunnal/invernale: la Posh Couture del 2009 (che io tanto avevo adorato). Speravo che l’azienda riproponesse gli eyeliner (ho ancora il nero brillantinoso -che è nuovamente disponibile nella Chic Chalet– ed il lilla) e a mio avviso ha anche migliorato l’ applicatore: questo dei Metal Light Eyeliner è infatti in feltro (io lo preferisco), mentre quelli della Posh Couture avevano il “classico” pennellino. La nota negativa di quegli eyeliner, per quanto mi riguarda, era la formulazione: una volta applicati sulle palpebre avvertivo un leggero pizzicore. Con questo MLE per ora non avverto questo fastidio (una sola applicazione su ombretto).

Purtroppo dallo swatch il colore non si capisce bene, tantomeno si nota l’ effetto metallico che ha e sembra poco “pieno”: una volta applicato invece il colore risulta più inteso:

Questo eyeliner liquido promette di essere resistente all’acqua (effettivamente lavandomi le mani non ha perso intensità – va rimosso con uno struccante bifasico e forma delle “scagliette”), ha un PAO di 9 Mesi ( quantità 2,5 ml) e costa 7,50€ (acquistabile nei punti vendita oppure online sul sito ufficiale).

|passaparola!| sulle offerte/promozioni di Agosto 2011

Ciao! Questo post |passaparola!| raccoglie  le promozioni in atto nel mese di Agosto 2011 (quindi sarà aggiornato ogni volta che “scopro” qualche nuova offerta. Segnalatele anche voi! 😉 ).  Buono shopping! 😀

Quelle non più valide le segnalo con una barra sopra il titolo (esempio)

E.L.F.: codice sconto

‎33% di sconto su tutti i prodotti!!! Utilizzate il codice MAD33IT per approfittare della promozione valida fino alle ore 16 (in Italia) del 12/08.

Minimo d’ordine di 17€.

–> clicca qui per lo shopping online <–

E.L.F.: promozione a scelta

E’ possibile scegliere l’offerta che si preferisce (spese di spedizione gratuite e lipgloss omaggio oppure sconto del 33% sul totale) fino alle ore 18 (in Italia) del 18 agosto inserendo il codice corrispondente!

ZOEVA: omaggio

Con una spesa minima di 35 € si riceveranno in omaggio una Palette Zoeva Ultrashimmer e un Soft Eye Kohl (nera). Per approfittare inserire il codice Facebook20 nel carrello. Promozione valida fino alle ore 23.59 del 15 agosto 2011.

Se prima di ordinare vuoi leggere come si acquista su sito ZOEVA clicca –> qui

–> clicca qui  per lo shopping online <–

KIKO: spese di spedizione dimezzate

immagine da Kiko Cosmetics Official Fan Page - facebook

 

Inoltre in tutti i punti vendita ed online sono valide le seguenti offerte (e molte altre):

– ombretti mono: 3€ cad

– ColourSphere: 3,90€ cad

– Matite occhi e labbra linea Smart: 1,90 cad

– rossetti linea Smart: 2€ cad

– Shiny Lipstick/Shiny Lipstick Pearl/Mat Lipstick/Creamy Lipstick: 5,90€ 4,50€ cad

– Nail Lacquer (smalti): 2,50€ cad

– Nail Care Travel case Large + 8 smalti a scelta: 39,90€ 28€

– Nail Travel case Small + 5 smalti a scelta: 28,40€ 20€

– edizioni limitate Kaleidoscopic Optical Look & Coral Bay (rimanenze): prodotti scontati

–> clicca qui per lo shopping online <–

MADINA milano: spese di spedizione gratuite

Spese di spedizione gratuite fino al 14 agosto su un ordine minimo di 12€

–> clicca per lo shopping online <–

NEVE COSMETICS: sconti

immagine tratta dal sito ufficiale

Gli ordini pervenuti dalle ore 14.00 del 5 agosto alle ore 23.59 di domenica 21 agosto, saranno evasi in ordine cronologico alla loro registrazione a partire dal 22 agosto.

Ordinando nel periodo sopra indicato saranno attive le seguenti promozioni:
10% di sconto su tutti i pennelli.
15% di sconto su tutta la linea Skincare.
20% di sconto su tutte le ciprie minerali.

NOTA: se rientri dalle vacanze dopo il 22 agosto segnala la tua data di rientro nelle note dell’ordine in questo modo:


–> clicca qui per lo shopping online <–

NYX Cosmetics: codice sconto

20% off NOW NYX-stended to Midnight on Monday 15th " Il codice da inserire è valido anche per l'Italia, informazioni su spedizioni e costi nel sito!

–> clicca qui per lo shopping online <–

E.L.F.: Spedizioni gratuite

Codice: STARIT
Minimo d’ordine: 12.00€
L’offerta finisce il 15 Agosto alle ore 11 di mattina (ora italiana)

–> clicca per lo shopping online <–

Ingegnarsi con poco: palette fai-da-te

Ciao!

Tempo fa avevo visto in un blog un’idea per creare una propria palette spendendo quasi nulla {http://dadda pezzettidime.blogspot.com/2010/12/depottando-e-palettando-lallallero.html :lei, poi, ha fatto un lavoro suberbo decorando l’interno con delle perline!}

La palette in questione è nientepopòdimenoche un porta assorbenti NUVENIA!

Per sistemare le mie cialde YABY {haul & swatches qui} avevo bisogno di una confezione pratica, non troppo grande (le cialde sono grandi quanto una moneta da 1 centesimo) e magnetica…i porta assorbenti NUVENIA hanno queste caratteristiche!

Pur essendo magnetiche, le cialde YABY non si “attaccano” alla palette NUVENIA, quindi ho utilizzato delle mini calamite adesive che ho acquistato tempo fa su OPITEC, un sito dedicato alla creatività. Queste calamite sono adesive per un lato e magnetiche dall’altro. La loro dimensione è lievemente più piccola delle cialde ombretto YABY quindi sono perfette!

Ecco il risultato:

Condividendo questa idea spero di essere utile a chi cerca, magari in vista delle vacanze, una soluzione pratica e compatta per custodire i propri ombretti! Se non si dispone di mini calamite e le cialde non sono magnetiche (MADINA, ESSENCE, KIKO) si può semplicemente fare un anello con dello scotch di carta! 🙂

Organizzazione smalti | nail polish storage

Ciao! ieri ho scritto a proposito della mia organizzazione cosmetici {link al post}, oggi invece condivido un’idea per quanto riguarda la sistemazione degli smalti.

Come ho già scritto ieri, ognuna ha un proprio personale modo di organizzare i propri spazi e con cui si trova meglio, io condivido il mio per -magari- suggerire qualche idea pratica e low cost (sono benvenuti ed apprezzati eventuali suggerimenti!).

Posseggo smalti ASTRA, CHINA GLAZE, COLOURS&BEAUTY, DEBORAH MILANO, ESSENCE, GOSH COSMETICS, KIKO, LAYLA COSMETICS, OPI, PUPA, le cui boccette sono tutte di dimensioni diverse.

Il “prima” (ovvero fino a ieri)

Mi sono sempre arrangiata tenendo gli smalti in due beauty-case: uno molto grande in tessuto (Laura Biagiotti) in cui ci sono c’erano tutti gli smalti  e uno più piccolo (comprato chissà dove e chissà quando) che contiene conteneva i top coat e le robe varie per la nail art (dotter, nail stamping set, decori vari, stickers…). L’aspetto negativo di questa sistemazione è l’ingombranza del beauty più grande che, essendo abbastanza pieno, è anche un po’ scomodo, oltre al fatto che non sia rigido e permeabile.

Personalmente il mio contenitore ideale dovrebbe:

  • avere una chiusura “sicura” (imbranata come sono, ci manca solo che rovescio tutto e ciaociao smalti)
  • essere abbastanza alto da poter contenere tutte le boccette che ho (e che avrò. Nonostante mi sia riproposta di non acquistare smalti almeno per il prossimo lustro, in qualche tentazione cadrò! 😉 )
  • essere abbastanza stabile e solido (vedi punto 1)
  • essere trasparente (devo poter vedere i colori delle boccette)
  • essere acquistabile in qualche negozio (non compro su E-bay!)

Avevo pensato di utilizzare i cassetti impilabili della Q-BOX (varie dimensioni disponibili, in plastica, impilabili, in vendita ad esempio da LEROY MERLIN o in alcuni ipermercati) ma non li ho mai usati per questo scopo per 2 motivi: – l’altezza (troppa rispetto a quella delle boccette)  – il non vedere il colore degli smalti (sembrerà una cavolata, ma per cercare lo smalto prescelto non posso mica metterci 5 minuti!)

Il “dopo” (praticamente da oggi)

Penso di aver trovato la mia soluzione ideale: Krus di IKEA.

Questo prodotto nasce come contenitore per alimenti provvisto di due divisori asportabili ed è disponibile in 3 dimensioni {link al sito IKEA}, io ho scelto quella media (24X14X10 | 4.99€) perchè la più grande è troppo alta ed ingombrante per le mie esigenze e quella più piccola è troppo bassa (forse potrebbe contenere solo gli ESSENCE Colour&Go et similia). Al momento ne ho acquistato solo uno (per provare se effettivamente sia pratico), ma me ne serve sicuramente un altro.

immagine da ikea.com/it

Krus conterrà tutti gli smalti, mentre il beauty case più piccolo continuerò ad utilizzarlo per il materiale da nail art. Aggiornerò quindi questo post con le foto di entrambi i Krus riempiti dei miei smalti (penso alla divisione colori caldi/ colori freddi).

Voi invece dovete tenete i vostri smalti?

make-up: Ginestre sul mare

Buona domenica!

“Girovagando” sul web ho “scovato” un quadro: non sono un’esperta del campo quindi non voglio e non posso dare giudizi tecnici, ma, nonostante la sua semplicità, quest’ opera mi ha colpita. Ne ho quindi tratto ispirazione per creare un make-up utilizzando i colori del quadro, ovvero giallo, verde, azzurro e blu.

L’opera, olio su tela, è intitolata Ginestre sul mare {click per vederla}

Il risultato è un po’ diverso da come me l’ero immaginato, ma devo fare i conti con la mia limitata capacità di realizzazione e della (in)capacità di scattare foto mantenendo fedeli i colori e cogliendo le sfumature! 😉

Ho applicato nell’angolo interno il giallo (ZOEVA+ESSENCE), al centro della palpebra mobile gli azzurri (ZOEVA e C&B) o e nell’angolo esterno il blu (DEBORAH), sfumando tutti insieme per ottenere l’effetto dell’acqua del quadro (ovviamente dalle foto non si nota -.-). Tra la palpebra mobile e fino ad un po’ sulla fissa ho applicato il verde (ESSENCE), sfumandolo.

Prodotti utilizzati:

ASTRA matitone ombretto #51 bianco shimmer (come “base” su tutta la palpebra, mobile e fissa)

NYX eyeshadow #02 White

ZOEVA palette 96 colori – ombretti numero 27, 67, 79 {click qui per vedere quali sono i colori utilizzati}

ESSENCE quad (ora fuori produzione) #07 Party animal (ombretti giallo e verde)

COLOURS&BEAUTY ombretto 43/B (fuori produzione) azzurro shimmer {click qui per vedere lo swatch}

DEBORAH ombretto 24 ore velvet #16 (blu)

KIKO Eye pencil #106

KIKO Urban look #02 (limited edition Electric Town 2010)

KIKO mascara Ultratech

Pennelli utilizzati:

ZOEVA smudger (Eye Definition Brush set)

ZOEVA shader (Eye Definition Brush set)

H&M Smokey eye brush

SEPHORA #13 rounded crease

ZOEVA #227 Soft definer