Contest OPI italia – Nail art: Don’t Mess with OPI & Conga-Line Coral

Ho deciso di partecipare al 1° Blog Contest indetto da OPI italia anche per la categoria nail art.

Il regolamento prevede di dare sfogo alla fantasia realizzando una nail-art utilizzando esclusivamente prodotti OPI (non necessariamente con i prodotti appena ricevuti).

Chi ha già letto le mie review sui nail lacquer che ho ricevuto gratuitamente {Don’t Mess with OPI & Conga-Line Coral} sa che sono gli unici prodotti OPI che posseggo.

Ho realizzato quindi questa semplicissima nail art con questi due smalti (senza base nè top coat):

Ho steso 3 passate di Conga-Line Coral e poi ho realizzato sugli anulari dei piccoli puntini di Don’t Mess with OPI direttamente con il suo pennellino applicatore.

Davvero easy e velocissima da realizzare!!!

Contest OPI italia – Review: Conga-line Coral

Dopo aver scritto la mia opinione sul Nail Lacquer Don’t Mess with OPI {qui}, ecco la seconda review sullo smalto richiesto da me ed inviatomi gratuitamente da Fabyline/OPI italia in quanto partecipante al loro 1° Blog Contest:

Conga-Line Coral

Questo Nail Lacquer fa parte della collezione primavera/estate South Beach, uscita nel 2009 e di cui fanno parte 12 nuances:

Personalmente ritengo il rosso corallo uno dei colori dell’estate per antonomasia e dato che nella mia personale collezione di smalti ancora questo colore non figurava ho scelto di approfittare della possibilità di richiedere un prodotto scegliendo, tra la vasta gamma di nuances disponibili su www.opishop.net, questo corallo:

Ho steso (e fotografato con luce naturale) Conga-Line Coral senza base nè top coat, per rendere la mia review e le foto il più possibili obbiettive e veritiere.

Caratteristiche tecniche:

  • codice: NL B81
  • colore: descritto su http://www.opishop.net/ come “corallo perlato
  • finish: perlato
  • quantità: 15 ml
  • PAO: 24 Mesi
  • durata della manicure: ottima
  • non contiene DBP, Toluene, Formaldeide (è 3-Free)
  • prezzo/dove si acquista: dai 15€ (sul sito italiano http://www.opishop.net/) ai 18€ circa (altri rivenditori). Per chi è di Milano, segnalo alcuni posti che personalmente ho”scovato” ;) : piccola profumeria in via Manzoni, estetista/parrucchiera all’uscita della fermata Lanza (lato del Piccolo Teatro), profumerie Mazzolari

La mia manicure con Conga-Line Coral: per testare bene il prodotto e scriverne una recensione ho applicato questo smalto 3 volte, ottenendogli stessi risultati e riscontrando quanto segue.

Trovo il colore molto particolare e luminoso: è un rosso/aranciato con una lieve punta di rosa salmone ed un effetto molto lucido e perlato. Lo reputo adatto ad unghie di varia lunghezza [foto sotto]: sia mediamente lunghe (come le mie) sia corte (come l’unghia del mignolo che mi sono mangiata! 😉 ). Inoltre lo trovo adorabile anche per applicarlo ai piedi e/o sfoggiarlo in spiaggia per un total look  mani-piedi davvero frizzante!

La consistenza di questo smalto è piuttosto liquida ma permette comunque una copertura totale dell’unghia senza sbavature, grazie anche all’innovativo pro wide brush, il pennellino-applicatore piatto, ampio e di lunghezza media. Lo smalto  mi è sembrato auto-livellante e non ha creato striature durante l’applicazione. Una caratteristica (comune a tutti gli smalti OPI) che apprezzo molto è l’ impugnatura antiscivolo del tappo/applicatore.

Per quanto riguarda la coprenza, con una sola passata il colore risulta piuttosto trasparente, con due passate si ottiene una media coprenza ma è con tre passate che si ha pienamente “il colore della boccetta”! Apprezzo molto questa “modulabilità” del colore. Nonostante il triplice strato, questo Nail Lacquer asciuga rapidamente (il tempo di stendere lo smalto sulla seconda mano che già la prima mano è ben asciutta ed è possibile procedere alla seconda passata), non crea l’effetto “gommoso-da-finta-asciugatura” e non mi ha creato bollicine.

Altra nota positiva è la durata: resiste (senza base nè top coat) fino a 5 giorni! Il 5° giorno l’ho rimosso io per lasciar respirare l’unghia e poi riapplicarlo per un nuovo test, si sono solo create delle sottilissime righine bianche alle estremità delle unghie (le vedete nella foto? Sono quasi impecettibili):

Per rimuovere Conga-Line Coral (utilizzo un solvente senza acetone) è stato necessario imbevere (?) bene il dischetto di cotone – in totale ne ho utilizzati 3 per entrambe le mani- ma l’unghia non rimane macchiata (anche se è sempre consigliabile applicare una base protettiva prima di stendere qualsiasi smalto)

In conclusione

Come ho già scritto, non ho mai acquistato uno smalto OPI, nonostante la rinomata qualità e la vastissima gamma di colori, a causa del prezzo a cui si possono trovare in vendita in Italia. Unica eccezione/pazzia potrei farla solo per un colore particolare ed “unico” (inteso come “non prodotto” da nessun’altra azienda da me conosciuta) come potrebbe essere questo o molti altri di “casa OPI” (tutti visionabili su www.opi.com).

Ho deciso di partecipare al Contest anche per la categoria “nail art”, quindi ho “mixato” i due Nail Lacquer ricevuti creando…

Contest OPI italia: che cosa ho ricevuto!

Ciao! Finalmente riesco a ritagliarmi qualche minuto (leggi una mezzora abbondante 😉 ) per “svelare” che cosa conteneva il pacco che ho ricevuto gratuitamente dallo staff di OPI italia per partecipare al loro 1° Blog Contest (lo so che non ci dormivate la notte! 😉 ).

Come ho anticipato qualche giorno fa {leggi qui} sono 2 smalti della linea Nail Lacquer che hanno finish diversi:

 ta-dah!

Si tratta di

 Don’t mess with OPI (Texas Collection 2011) & Conga-Line Coral (collezione South Beach 2009)

Il primo mi è stato inviato “a sorpresa” mentre il secondo è quello scelto da me 🙂

Entrambi full size, ogni boccetta contiene 15 ml|0.5 fl oz di smalto, sono prodotti in USA ed hanno unPAO di 24 Mesi. Come tutti gli smalti OPI non contengono DBP, Toluene, Formaldeide. Prezzo: 15€ cad (su www.opishop.net)

Non ho mai acquistato uno smalto OPI, nonostante la rinomata qualità e la vastissima gamma di colori, a causa del prezzo a cui si possono trovare in vendita in Italia, quindi sono ovviamente molto contenta di aver potuto usufruire di quest’occasione per provare smalti OPI. Invito a scoprire la vasta gamma di prodotti del brand visitando www.opi.com.

Ho già quasi scritto la review di Don’t mess with OPI (il verde), mentre sto indossando Conga-Line Coral (rosso corallo) per poi poterne scrivere ciò che ne penso, quindi…stay tuned! 🙂