Smalto della settimana|NOTW: DEBORAH sense tech 100%mat n.04 (verde acqua) + VIVA LA NAILS water decals

Ciao!

Questa settimana (di solito mi riferisco a quella precedente, invece questo post è live) indosso uno smalto che ho acquistato almeno 2 anni fa (infatti è lievemente denso). E’ stato il primo (e finora unico!) smalto ad effetto opaco che ho acquistato!

La stesura è semplice ma allo stesso tempo un po’ difficoltosa per via della lieve densità dello smalto, non ricordo se un po’ denso lo è sempre stato, credo che se fosse nuovo non mi darebbe problemi. La coprenza è buona anche con una sola applicazione, ormai sapete che preferisco sempre darne 2 per ottenere un effetto pieno. L’asciugatura è abbastanza veloce per quanto riguarda il primo strato, mentre sembra rallentarsi durante la seconda passata (infatti rimane livemente “gommoso” prima di asciugarsi del tutto). Man mano che lo smalto si asciuga acquisisce l’effetto opaco tipico di questa linea.

Ricordo di averlo comprato in un banco al mercato e di averlo pagato lievemente meno rispetto al prezzo consigliato (circa 7-8€). La boccetta contiene 8,5ml di prodotto con PAO 36Mesi.

INCI:

L’effetto opaco (per gusto personale) non mi piace, infatti questo color verde acqua (che come nuance mi piace tanto, anche se non lo trovo proprio adattissimo alla mia carnagione, machissene) è l’unico smalto opaco che ho acquistato…

ho anche un top coat “mattificante” di ESSENCE, ma l’ho usato poco e certamente se dovessi consigliare a qualcuno se comprare uno smalto effetto mat oppure il top coat opacizzante, consiglierei quest’ultimo!

Non volendo lasciare questo colore opaco unico protagonista della mia “manicure” (parola azzardata, fate finta di non vedere le pessime condizioni in cui versa il mio giro cuticole please), ho deciso di applicare dei water decals di VIVA LA NAILS (nello specifico questi facevano parte del Product Sample Pack omaggio per blogger):

Ho tagliato i decori con le forbicine con la punta arrotondata che piacciono tanto a Giovanni Muciaccia e per fissarli (e di conseguenza su tutte le unghie) ho utilizzato un top coat lucido….a pensarci ora avrei potuto/dovuto tendere quello effetto opaco!!

Mi spiace per la foto sfocata!

Non posso esprimermi sulla durata dello smalto, perchè questo è un post live e ce l’ho su solo da due giorni. Tuttavia, finora è rimasto pressochè perfetto, credo che il merito sia da dare anche al top coat High Shine di ESSENCE!

A voi piace l’effetto opaco sulle unghie o preferite averle laccate?

Smalto della settimana|NOTW: SHAKA Hologram nude (+ qualche prodotto ESSENCE)

Ciao! Per chi ama gli smalti olografici credo che della linea Holographic di SHAKA almeno uno siano davvero un acquisto da fare! Di questa linea sono disponibili vari colori, al momento io ho solo questo Hologram Nude (un colore neutro che vira al rosa, molto delicato) che trovo stupendo!

Purtroppo le foto sono fatte alla luce artificiale dell’interno e non rendolo lo splendore e l’effetto a mio avviso super, siamo a Maggio ma qui il sole si vede sporadicamente e -ça va sans dire- quando io non ho tempo di scattare foto.

La linea viene così descritta sul sito SHAKA:

“colori cangianti e multisfaccettati  in 6 tonalità. Effetto 3d. Per un effetto iridescente  si consigliano 2/3 applicazioni. Nella foto: HOLO 1 NUDE, HOLO 2 ROSE, HOLO 3 VIOLET, HOLO 4 SKY, HOLO 5 GREEN, HOLO 6 SILVER”

L’effetto che ha è di quelli che le blogger professionali (intendo quelle che se ne intendono di smalti moooolto meglio di me) descrivono come “linear”, ovvero quello “con curva arcobaleno”.

Anzichè tenerlo “semplice”, ho deciso di realizzare un decoro semplicissimo con il Nail Art Stampy Set di ESSENCE, scegliendo un motivo floreale.

Con il NASS non ho un buon rapporto, forse c’entra il fatto che non lo uso spesso e quindi ho poca manualità, fatto sta che non sempre i decori mi vengono nitidi e “pieni” (lo smalto utilizzato è lo speciale Stampy Polish sempre di ESSENCE). Anche in questo caso è stato così, quindi ho completato le parti mancanti del decoro con la Nail Art Pen nera sempre di ESSENCE.

L’applicazione è facile, necessita di 2/3 passate (abbondanti altrimenti se si ripassa si porta via il colore steso in precedenza) per una coprenza ottimale,il tempo di asciugatura è veloce. E’ preferibile non applicare top coat, ma avendo già applicato questo smalto altre volte e sapendo della scarsa durata, per questa ho deciso di applicare l’ High Shine di ESSENCE, cha ha smorzato lievemente l’effetto, tuttavia purtroppo non ha influito positivamente sulla durata, infatti già il giorno dopo dall’applicazione (2 passate) il risultato è stato questo:

La boccetta contiene 5 ml di prodotto con PAO 24Mesi al prezzo di 1,99€. SHAKA INNOVATIVE BEAUTY è la linea make-up di OVIESSE e pertanto dovrebbe essere disponibile in tutti gli store, o almeno nei più forniti!

Vi piacciono gli smalti holo? Ne avete qualcuno di SHAKA?

Trucco: “a little bit of orange”

(denominare i trucchi in inglese fa sempre un po’ figo)

Ciao! Tra le decine e decine di cartelle di foto per il blog, ho trovato tantissimi trucchi che ho realizzato da Maggio ad Ottobre 2012 e che non ho mai avuto tempo di pubblicare (non che pensi che non vediate l’ora di vedere miei trucchi).

Quello che propongo oggi (realizzato a Luglio 2012, purtroppo le mie ciglia non sono più così :(-) abbina un lilla luminoso ad un tocco di arancione. Mi piace questo abbinamento (trovo che stia bene anche con un viola più scuro).

Prodotti utilizzati:

DEBORAH 2in1 EyePencil n.3 (parte lilla come base all’ombretto MADINA)

MADINA bivalva Absolute e/s 054

ESSENCE Eyeshadow n.28 Wild one (arancione)

KIKO ombretto mono n.157 Viola mat

ESSENCE Long Lasting Eye Pencil 01 Black fever

Per quanto riguarda primer e mascara, probabilmente avevo usato la Shadow Insurance (TOO FACED) e l’Ultratech (KIKO)

Pennelli:

BOTTEGA VERDE pennello per ombretto {review}

ZOEVA Eye Blender / Eye Definition set {review}

MARIONNAUD pennello a punta per ombretti n.37 {review}

Secondo me molto primaverile, che cosa ne pensate?

let’s “Celebrate” “Zanzibar”!

No, (purtroppo) non vado in vacanza!!

Semplicemente, volevo condividere questo make-up che ho realizzato l’altra sera, i cui colori protagonisti sono appunto “Zanzibar” (ASTRA Soul Color n.06 {swatches&review})  e “Celebrate” (SLEEK – palette “Oh so special“).

Forse, e dico forse, la fotocamera è riuscita a non sfalsare troppo i colori, soprattutto del viola (come saggiamente dice Ornella|Meowmakeup  è “questione di culo”! 😉 ), luci artificiali gialle:

Prodotti utilizzati:

– arcata sopraccigliare: MAC Nylon

– appena sotto l’arcata sopraccigliare: MAC Paradisco + un vecchio w&d SEPHORA usato asciutto

– piega: SLEEK Celebrate

– palpebra mobile: ASTRA Soul Color 06

– sottilissima linea di eyeliner: matita waterproof SEPHORA

– mascara steso in fretta e malissimo: KIKO UltraTech waterproof

Ringrazio {http://nailsbyalice.blogspot.it/2012/08/review-swatches-astra-soul-color-06.html} perchè non riuscivo a trovare il nome dell’ombretto di ASTRA e lei nel suo post li ha segnati tutti 🙂

 

Smalto della settimana|NOTW: OPI Germany Collection: Don’t talk bach to me – Berlin there done that – Every month is oktoberfest – Don’t pretzel my buttons [swatches & review]

Sono una pessima blogger.

Ho tanti tanti tanti post da scrivere ma poco tempo per dedicarmici :(((( Per dire, è l’una di lunedì notte e sto iniziando adesso a scrivere questo post con l’intenzione di pubblicarlo giovedì (e lo sto pubblicando domenica :S)

Oltretutto sono anche una pessima lettrice perchè non riesco a consultare con regolarità la bacheca blogger dove ci sono tutti i blog a cui sono iscritta {questi qui} 😦

La scorsa settimana ho scritto {qui} una breve presentazione della collezione Germany con alcuni swatches fatti su un “display” pensando di dedicare i successivi giovedì ad ognuno dei 4 smalti OPI che ho (ricevuto) ma per praticità ho deciso di scrivere un unico post!

Ho riscontrato alcune caratteristiche comuni a tutti e 4 gli smalti: facilità di applicazione, asciugatura piuttosto rapida,  su nessuno ho utilizzato il top coat: la durata su di me (che non uso guanti per le faccende di casa) è di 3 giorni, poi inizia a comparire la righina bianca in punta.

Su 3 su 4 smalti ho realizzato delle “nail art”, semplicissime e che hanno rinnovato un po’ il monocolore.

Don’t pretzel my buttons

E’ un colore che visto dalla boccetta non mi ha entusiasmata, preferisco colori più decisi, ma una volta indossato si è rivelato una piacevole sorpresa! Si tratta di un nude dal finish creme di facile stesura, perfettamente coprente con due passate, nessuna striatura. Sulla mia carnagione non fa l’effetto “mannequin manicure”.

Nella collezione c’è anche un altro colore nude (My very first knockwurst), che dagli swatches che ho visto in rete {tra cui questa comparazione}ha una sfumatura più rosata, mentre Don’t pretzel my buttons ha un sottotono beige.

Ho pensato subito di abbinarlo ad un blu (adoro la combinazione blu/beige) ed ho scelto Into the dark, della limited edition Vampire’s love dello scorso anno di ESSENCE {swatches} ed ho pensato all’effetto spugnato:

Every month is oktoberfest

L’ho adorato dal nome fin da quando l’ho visto allo stand, indossato è WOW! Sembra formato da due tonalità: il colore di base è viola molto scuro tendente al blu, mentre il colore “sopra” è un rosso vinaccia (visibilmente) shimmer e molto luminoso. Sono necessarie due passate di colore (a parte il pollice su cui ne ho fatta una abbondante), in foto non rende quanto dal vivo!

A questo smalto non ho abbinato nessuna nail art, mi sembra perfetto già da solo *__*

Berlin there done that

Il colore di questo è una sfumatura tra il grigio ed il marrone, la predominanza di uno o dell’altro tono dipende dalla condizione di luce, io lo definirei “taupe scuro“. Necessita di 3 passate per risultare omogeneo poichè tende a formare striature ed a non essere granchè coprente.

A questo smalto ho pensato adi abbinare la “braided manicure“, ovvero ho realizzato – solo sugli anulari- una treccia utilizzando un nero lucido ed un oro shimmer {tutorial YT che ho seguito: “nail art: smalti intrecciati” di Lindely1985}.

Don’t talk bach to me

Si tratta di un colore che, sebbene la cui sfumatura in questo caso non abbia un effetto “troppo vivace”, per gusto personale non trovo particolarmente adatto per questa stagione: verde/giallo (forse color senape?) shimmer. Di semplice applicazione, ho steso due passate.

Per spezzare un po’ il colore ho pensato ad una decorazione con stamping utilizzando uno smalto blu, che in comune con lo smalto ha gli shimmer lievemente argentati:

La mia personale classifica (per colore e resa):

1°) Every month is Oktoberfest

2°) Don’t pretzel my buttons

3°) Berlin there done that

4°) Don’t talk bach to me

Qual è il vostro preferito? Ne avete qualcuno di questi oppure altri della collezione?

Halloween Nail Art (contest VIVA LA NAILS 2012)

Ciao! Oggi volevo proporre una nail art per Halloween (ho anche un’altra idea ma non so se riuscirò a realizzarla entro i prossimi giorni), che ho realizzato per partecipare al contest indetto da VIVA LA NAILS:

Per realizzare questa nail-art ho utilizzato:

|è possibile cliccare sull’immagine per ingrandirla|

Ho utilizzato 3 smalti (tutti KIKO) dal finish lucido senza brillini e/o glitter nei 3 colori che ricorano maggiormente Halloween ed un top coat (va bene anche lo smalto trasparente) per mescolarli direttamente sull’unghia per ottenere un effetto sfumato volutamente inpreciso. E’ preferibile/necessario fare un unghia alla volta e lavorare gli smalti (con un pennello per nail art) quando ancora non sono asciutti. Quando lo smalto si è asciugato ho applicato su 3 dita i water decals (ragnatela su anulare, 2 ragni su pollice e pipistrello su indice) e ho passato uno strato di top coat su di essi.

Chi ha facebook e vuole sostere la mia partecipazione al contest, può votarmi mettendo |mi piace| a questa foto ENTRO domani 26 ottobre:

http://www.facebook.com/?ref=tn_tnmn#!/photo.php?fbid=253991974724229&set=o.114112448504&type=1

Le 5 nail art più votate verranno valutate da una giuria di 3 persone {regolamento: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/10/10/vivalanails-halloween-contest/ } Grazie anticipatamente a chi mi voterà! 🙂

Smalto della settimana|NOTW: ORLY Razzle + pink ribbon

Ciao!

Questo smalto è uno dei 5 che LadyBird House (l’azienda che distribuisce ORLY e CND in Italia) ha donato al gruppo EmiliAmo: i proventi delle vendite sono interamente finalizzati al sostegno del progetto.

[mi piace il fatto che questi colori insieme formino il tricolore…Italia unita per l’Emilia!]

Ad InterCharm Milano era presente un banchetto di EmiliAmo dove si potevano acquistare questi smalti, ho scelto Razzle:

Si tratta di un color lampone con glitterini argentati e fucsia visibili, davvero super sotto luce diretta!

Con una passata abbondante è già abbastanza coprente ma il colore tende più al fucsia, io come al solito ne ho date due per ottenere più intensità di colore:

Purtroppo la fotocamera era scarica e ho dovuto scattare la foto con il cellulare e non si nota granchè la differenza di internsità di colore tra 1 passata e 2 passate 😦

Si stende bene e con facilità, la superficie rimane un pochino ruvida al tatto, a boccetta contiene 18ml di prodotto 3Free ed il PAO è di 36Mesi. La rimozione non è difficoltosa ma è necessario togliere tutti i glitterini, lascia un pochino di alone rossatro (che va via dopo qualche lavata di mani).

Progetto EMILIAMO: http://www.emiliamo.it/

Ottobre

è il mese per la prevenzione del tumore al seno: vengono realizzate diverse attività per rendere visibile ed efficace il messaggio sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

La Breast Cancer Awareness Campaign, ideata nel 1992 da Evelyn Lauder -Presidente di Estée Lauder Companies- quest’anno compie 20 anni. E’ nata con  l’obiettivo di ampliare la cultura della prevenzione nel campo della salute, in particolare si propone di sensibilizzare le donne sulla necessità di sottoporsi ad opportuni esami per prevenire il tumore del seno.

Per tutto il mese di ottobre Estée Lauder Companies sosterrà l’attività degli ambulatori della LILT, donando 5 euro per ogni siero antiage preventivo e riparativo Advanced Night Repair. I fondi raccolti serviranno a potenziare l’attività degli ambulatori della LILT e i controlli diagnostici.

Il simbolo della BCAC è il “pink ribbon“, ovvero il nastro rosa…

Informazioni ed iniziative: http://www.nastrorosa.it/

Mi sembra superfluo, ma specifico che ovviamente il “pink ribbon” è un pretesto per scrivere della BCAC e non il contrario!

nail art (doppia versione!) “Elegant holo”

sì, ok datemi della psicopatica perchè “battezzo” le nail art….è che mi diverto! 😀

Ciao!

Qualche giorno fa ho pubblicato la mia review su uno smalto olografico SKY KISSES {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/09/13/smalto-della-settimananotw-kisses-holosky-n-02-esmerald-nail-art-doppia/} rimandano alla nail art che ho realizzato con lo stesso ed altri prodotti.

Sono solita decorare anulare e pollice, per entrambe ho utilizzato gli stessi prodotti poichè la seconda è stata un’evoluzione della prima, ovvero:

Inizialmente ho realizzato questa:

Il procedimento è molto semplice:

(1) ho utilizzato lo Striping tape nero per creare la decorazione. Utilizzare sto miniscotch è stato snervante! E’ sottilissimo e si appicciava dappertutto, ma alla fine ce l’ho fatta (anche sulla mano destra, dove mi sono dannata ancora di più).

(2) ho steso su anulare e pollice una passata abbondante di KIKO 344 in modo da coprire il colore olografico, ho aspettato 20-30 secondi e poi

(3) con movimenti decisi tipo ceretta ho rimosso lo Striping tape

(4) ho applicato la gemmetta (più grande sul pollice -in foto- , più piccola sull’anulare) e ho lasciato asciugare bene lo smalto. Infine ho ricoperto il tutto con il top coat

Ho tenuto le unghie così per due giorni, poi sono stata colta da un’ “illuminazione” e ho pensato di modificarla un pochino, andando a realizzare la seconda versione: ho semplicemente ricoperto le fasce laterali con lo smalto SKY KISSES, lasciando solo la fascia centrale più chiara e per delineare maggiormente lo stacco ho utilizzato lo smalto per nail art argentato di ESSENCE:

Quale versione preferite?

Buona giornata!

Smalto della settimana|NOTW: SKY KISSES Holosky n.02 Esmerald + nail art (doppia!)

Ciao! Per una casualità e la mia temporanea impossibilità di scrivere più post, negli ultimi si parla di smalti…ma non è un blog monotematico! 😉 Oggi è giovedì e tradizione vuole che il giovedì sia dedicato allo smalto che avevo su la scorsa settimana…

Questo smalto è stato il mio secondo ed ultimo acquisto cosmetico delle vacanze!

Quando sono stata al centro commerciale della zona in cui ero, il primo negozio che ho visto appena entrata è stato KIKO…con la nuova collezione Lavish Oriental! Ho dato un’occhiata velocissima per non cadere in tentazione, e quando ho visto i 4 smalti olografici gli occhi mi si sono fatti a cuoricino! Li ho però solo guardati dalla boccetta e sono andata a fare un giro per negozi. Sono entrata in profumeria e lì che vedo?! Un espositore con smalti olografici del marchio SKY KISSES, che non conoscevo. Tra i colori disponibili di questa linea, che penso sia chiamata holosky (mi sembra 4 o 5, non ricordo) ne ho addocchiati 3: blu, viola e smeraldo. Ero indecisa sul colore da acquistare quindi sono andata dalla commessa per chiedere se esistessero dei tester…e qui è successa una cosa che mi ha lasciato basita: la ragazza mi dice che non hanno tester ma possiamo vedere i colori. Convinta che mi avrebbe mostrato una cartella-colori, ci avviciniamo alla cassa dove c’è un contenitore con altri smalti di questa marca, la ragazza me li indica e mentre io sbircio di quali colori si tratta (erano smalti classici) nel giro di 3 secondi, neanche il tempo di accorgermene, la ragazza stacca un pezzo di scotch e swatch-a i 3 smalti che le ho portato. Sì, quelli in vendita. Sono rimasta senza parole! Io e la mia amica ci guardavamo interdette mentre la ragazza apriva e provava gli smalti. Ora, io non voglio passare per fissata, ma come si faaaa dico io ad aprire gli smalti in vendita?! Avrei scelto a “boccetta chiusa”!  Le ho poi chiesto il prezzo: ogni smalto costa 4,90€. Avevo appena visto gli holo di KIKO, il verde smeraldo mi sembrava simile ed avendo lo stesso prezzo ho deciso di acquistare questo SKY KISSES, per provare una nuova marca e poi eventualmente fare il “confronto su ruota” di entrambi.

In realtà dalle foto del KIKO (questa è di Simona/Light Your Nails, per vedere il suo post cliccare sull’immagine) non so quanto possano essere simili, devo ancora “verificare” in negozio!

Tornando allo smalto SKY KISSES (che è un marchio made in Italy di cui non sono riuscita a trovare informazioni), ecco come si presenta in diverse condizioni di luce:

Putroppo non si tratta di un holo vero e proprio: ci sono delle particelle riflettenti, ma sono troppo sparpagliate per vedere un effetto olografico “ad arcobaleno” (che sono quelli definiti linear da chi se ne intende!). Questo smalto è quindi secondo me definibile scattered (sempre da chi se ne intende, correggetemi pure se sbaglio!)  Per quanto riguarda la coprenza, con un’abbondante passata (come quella del dito medio nella foto seguente) si ottiene un buon risultato, senza striature!

La durata mi sembra buona! Senza top coat l’ho tenuto su 4 giorni senza sbeccature, la rimozione non è difficile ma l’unghia e la pelle tende a macchiarsi un pochino del colore (e strofinare il dischetto imbevuto di solvente non è il massimo). La boccetta contiene 6,2ml ed il PAO è di 36M. L’INCI è questo (è possibile ingrandire la foto cliccandoci sopra):

Anzichè lasciare lo smalto “liscio” ho pensato di fare una semplicissima nail art, che ho poi anche modificato:

Chi fosse interessat* a leggere come e con che cosa ho realizzato la nail art e la successiva modifica, clicchi sulla foto! 🙂

[al momento la foto non è ancora “linkabile”]

Conoscete il marchio SKY KISSES? Avete avuto modo di provare i loro smalti olografici o quelli classici?

“Smalto” della settimana|NOTW: VIVALANAILS Water Decal Nail Wraps 09

Ciao!

Come smalto, in vacanza ho portato solo Princess Tears di A-ENGLAND {swatches&review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/07/20/notwsmalto-della-settimana-a-england-princess-tears-tante-foto/} che ho utilizzato su mani e piedi…poi un giorno sono andata in una profumeria e ho comprato un altro smalto “olografico” di cui scriverò nel prossimo post “NOTW” (devo riapplicarlo e scattare le foto)! 😉

Quando sono tornata a casa ho applicato i Water Decals per tutta l’unghia acquistati nel mio primo ordine {click} su VIVA LA NAILS e che non avevo ancora mai utilizzato perchè questo design, almeno secondo me, va applicato su unghie abbastanza lunghe (sebbene le mie non siano lunghissime)…non vedevo l’ora! La confezione contiene 10 WD (2,95£) messi già in ordine di utilizzo, con i due “mignoli” alle estremità:

L’applicazione non è difficoltosa, ma è necessario prestare molta attenzione. Personalmente adoro i water decals “singoli”, questi mi piacciono ma richiedono molto più tempo ed attenzione, quindi è un tipo di manicure che non farò spesso!

I passaggi per realizzare la manicure sono spiegati in inglese, oltre che sul sito, anche sul retro della confezione:

  • Step 1 – prepare nails with a quick manicure | stendi uno smalto come base
  • Step 2 – take off protective film, and cut water decals in pieces, according to nail size. Put in water for 10-30 seconds | rimuovi la pellicola protettiva dal disegno e ritaglialo secondo la tua lunghezza. Immergi in acqua per 10-30 secondi
  • Step 3 – using an orange stick gently pick up water decal and place on the nail (make sure there are no air bubbles underneath decal). Wait for decal to fully dry | utilizza un bastoncino di legno d’arancio per posizionare il water decals e rimuovere le bolle d’aria. Lascia asciugare.
  • Step 4 – file off any excess water decal material (in direction from top to bottom) | lima l’eccesso di water decal (dall’altro verso il basso)
  • Step 5 – secure design by applying your favorite top coat solution! | applica uno strato di top coat per sigillare il tutto!

Personalmente non ho seguito alla lettera le istruzioni perchè non ho il bastoncino di legno – ma servirebbe!- e non ho limato l’eccesso, poichè passando il top coat il Water Decal in più rispetto all’unghia si accartoccia su se stesso, quindi ho tagliato il WD qualche millimetro più avanti della fine della lunghezza della mia unghia naturale e poi ho steso il top coat. Ho applicato un pochino di top coat anche nella parte “sotto” delle unghie per “sigillare” il water decal in punta!

Un tutorial che ho trovato molto utile è quello di Tartofraises (dal minuto 1:30) :

Per realizzare la manicure su entrambe le mani ho impiegato circa 45 minuti. La durata mi sembra ottima, ho applicato i WD il mercoledì e li ho rimossi la domenica a causa delle lievi sbeccature in punta (e perchè oltre 3-4 giorni non tengo lo stesso smalto). La rimozione è avvenuta senza difficoltà, con il mio abituale solvente (Nail polish remover di KIKO).

Ho utilizzato:

– KIKO Base Pastel beige

– acqua (riciclando una vecchia confezione di crema, nonsibuttavianiente), forbicine, pinzetta, “coso per nail art”, dischetto di cotone

– ESSENCE High shine top coat

Che ne dite dell’effetto finale?

Fatemi sapere che cosa ne pensate dei WD, se vi piacciono e li usate o se preferite lo smalto…

Clickando sul logo si possono vedere tutti i design dei Water Decal Nail Wraps:

Buona giornata!

NEVE COSMETICS Summertime

Ciao! Domani parto per le vacanze, ma non potevo non scrivere di questo blush prima della fine dell’estate!

Da più di un anno ho Summertime, il blush minerale di NEVE COSMETICS pensato per questa stagione. Il colore dell’immagine presente sul sito {http://www.nevecosmetics.it/it/blush-minerali/17-blush-summertime.html} è molto veritiera:

Il blush color estate! Sensualissimo rosa abbronzato multiuso

Il colore di questo blush è rosa/bronzo luminoso con finish shimmer, realmente molto estivo! Come tutti i prodotti minerali, è meglio applicarlo iniziando prelevando una minima quantità di polvere per modularne man mano l’intensità. Inoltre è possibile l’utilizzo wet&dry.

Summertime è un prodotto multiuso, infatti oltre che come fard può essere applicato anche come ombretto oppure come gloss, miscelandolo al Nettare per labbra (di NEVE COSMETICS) oppure ad un semplice lucidalabbra trasparente come ho fatto io:
Swatches:
Il colore mi piace molto, il suo essere multiuso è un punto di forza ma il suo essere in polvere non è molto pratico, quindi ho deciso di compattarlo seguendo le indicazioni di Hornitorella (dal minuto 2:58 compatta proprio Summertime) …essendo un prodotto minerale, l’ingrediente fondamentale è l’olio di jojoba (lo ignoravo, quindi ringrazio Ornella):

Ingredients: Mica, Iron Oxides (C.I. 77491 – C.I. 77489), Titanium Dioxide (C.I. 77891).

Vegetarian & Vegan (non contiene ingredienti animali nè di origine animale)

Come tutti i prodotti NEVE COSMETICS, Summertime si può acquistare sul sito dell’Azienda o nei negozi rivenditori ufficiali (purtroppo non c’è un elenco) in due formati: confezione standard con 4 gr di prodotto in jarda 20 gr  (7,90€) oppure Formato mini da 0.7 gr di prodotto in jar da 10 gr (3,90€, io ho questa), entrambe con sifter.

Smalto della settimana|NOTW: ESSENCE MultiDimension n.70 “Makes me weak”

Ciao! Questo post NOTW è a distanza ravvicinata da quello pubblicato lunedì {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/07/30/essence-nail-design-stencils-n-02-say-it-with-flowers-review-smalto-della-settimananotw-nail-art-non-venuta/} perchè quella nail art non è riuscita e quindi, pur mantenendomi su toni di colori simili, ho cambiato smalto di base e decorazioni:

Non mi dilungo sulla descrizione dello smalto perchè è fuori produzione, infatti l’ho acquistato qualche mese fa giusto perchè mi mancava un color albicocca e l’ho pagato solo 0,99€. In foto ho applicato due passate di colore, senza top coat.

Il colore è molto molto chiaro, infatti per quanto sia delicato e primaverile, non mi piace granchè: per quanto non sia ancora molto abbronzata, non mi piace lo stacco netto che c’è tra le mani e le unghie, come colore lo preferisco su una carnagione più chiara, per un effetto “mannequin vivace”. Per questi motivi ho provato a ravvivarlo un po’ con uno dei water decals di VIVA LA NAILS che ho recentemente acquistato.

ESSENCE Nail design Stencils n.02 Say it with Flowers [review] + smalto della settimana|NOTW+ nail art non venuta!

Ciao!

Ho recentemente acquistato questi stencils per unghie di ESSENCE (prezzo 1,99€) e non vedevo l’ora di utilizzarli! Gli stencil sono disponibili in due varianti: stelle e fiori, ho scelto la seconda…purtroppo il risultato finale è stato pessimo!

La confezione contiene 12 stencils, il materiale di cui sono fatti è molto molto delicato, anche con tutte le attenzioni del caso si rompono con facilità 😦 Inoltre pensavo che utilizzarli fosse un gioco da ragazzi ed invece si è rivelato più difficile del previsto.

Per realizzare la nail art che avevo pensato ho utilizzato 3 smalti ESSENCE di differenti linee ed un pezzetto di gommapiuma:

Il colore che ho scelto come base è il numero 22 della linea Colour&Go, purtroppo fuori produzione!

Successivamente:

  1. ho realizzato una gradient manicure utilizzando la gommapiuma e lo smalto n.70 della linea MultiDimension (anche questo fuori produzione!) e ho lasciato asciugare lo smalto;
  2. ho ricoperto ogni unghia con uno stencil. E’ importante coprire tutta l’unghia per evitare di stendere lo smalto successivo sull’unghia (come nel mignolo);
  3. una volta posizionati gli stencils, ho steso una passata di smalto viola, il Purple magic della linea Show your feet (non ricordo se sia ancora in vendita);
  4. dopo aver lasciato asciugare lo smalto viola, ho rimosso (o meglio ho cercato di rimuovere!) gli stencil aiutandomi con una pinzetta. Quella dell’anulare della mano sinistra è l’UNICA unghia che mi è venuta decente! >.<

Rimuovere gli stencils si è rivelata un’impresa! Il materiale di cui sono fatti “appiccica” troppo e non si riescono a staccare bene dall’unghia senza rovinare il tutto:

Ho impiegato davvero molta pazienza (ho provato la nail art su entrambe le mani) e non credo che il pessimo risultato sia dovuto solo alla mia poca “destrezza” nell’utilizzare questi stencils…è il materiale di cui sono fatti che mi lascia perplessa!

Costeranno pure solo 2€, ma sono 2€ che ho sprecato e quindi ne sconsiglio l’acquisto!

Qualcun altro li ha provati? Come vi sono venute le decorazioni? Sono io impedita?

acquisti da ARCADIA NAIL ART

Ciao! 😀
Mentre state leggendo questo post io sono in viaggio verso il mare, in realtà proprio una toccata e fuga dato che già questa sera sarò di ritorno! Mentre scrivo mi è venuto in mente che non ho preso le infradito, spero di ricordarmene e non averle lasciate qui!
Pensavo di fare poi il TAG “che cosa c’è nella mia borsa da mare”, che ne dite?
In questo post volevo far vedere che cosa ho acquistato da Arcadia nail art.
Arcadia nail art è il nickname di una ragazza (Margareth) che fa videotutorial di nail art (appunto) su Youtube e vende nel sito che poi vi linko i prodotti che utilizza.
Ordinare è davvero molto semplice, non è richiesta la registrazione al sito.

GUIDA ALL’ACQUISTO

Cliccando sull’immagine di ogni prodotto in vendita si apre una pagina in cui sono contenute tutte le informazioni sul prodotto stesso, se lo si vuol acquistare è necessario cliccare su |add to cart|. Se si hanno codici sconto da utilizzare (come quello che poi vi dico) è necessario inserirlo nello spazio |Discount code|. A questo punto si seleziona “Italy” dal menù a tendina |Shipping to| e cliccando su |Update total| verrà visualizzata la cifra delle spese di spedizione ed il totale dell’ordine. I prezzi sono indicati in sterline (£). Nell’homepage del sito, sulla colonna a destra, c’è un pratico convertitore di valuta. Le spese di spedizione variano in base al Paese di consegna ed alla quantità di merce acquistata. Se è tutto ok, dopo aver selezionato |checkout| , si aprirà la pagina di PayPal su cui bisognerà effettuare il login (o la login?? Non l’ho mai capito!). Una volta compilati i campi e confermato il pagamento, sarà possibile tornare al sito/shop Arcadia, che avviserà con la frase “Your order has been successfully placed” che l’ordine  stato effettuato con successo.

I MIEI ACQUISTI

Ho ricevuto il pacchetto (proveniente dall’Inghilterra) dopo 4 giorni, tramite posta ordinaria (in una “busta con le bolle”):
Ho acquistato 2 ruote (ognuna costa 4,99£) e un piccolo set di decorazioni per unghie (1,50£):
In particolare, ecco le due ruote che ho scelto (purtroppo al momento sono entrambe sold out!):
Questa (La “Summer”) è stata creata appositamente su mia richiesta *_*
Thank you Margareth for your kindness!
 
Giusto per dare un’idea della dimensione delle ruote, ecco un confronto visivo con una ruota di ESSENCE (che non ho capito perchè sia fuori produzione)

PROMOZIONE

Come vi anticipavo, per tutto il mese di LUGLIO inserendo il codice SUMMERSALE si otterrà il 15% di sconto sul proprio ordine,
effettuando una spesa minima di 15£.
Buona giornata!

Smalto della settimana|NOTW: “Mermaid tail” nail art

Ciao!

Non vorrei chiamarla “nail art” per rispetto a chi le Nail Art le sa fare davvero… questa è davvero semplicissima e veloce da realizzare!

In questo post non ci saranno gli swatches di uno smalto specifico, ma una “nail art” (per così dire) che ho creato utilizzando:

ESSENCE smalto linea Colou&Go n.52 Out of my mind

GOSH smalto n.571 Wild lilac {swatches & review}

ESSENCE nail art special effect topper n.04 Mystic mermaid

un pezzettino di gommapiuma

E questo è il risultato!

Ho fatto una gradient manicure utilizzando il verde ed il lilla. Inizialmente volevo tenerla così, poi ho deciso di “sfumare” ancora i due colori utilizzando il top coat “special effect” di ESSENCE (fuori produzione), un brillantissimo argento con microparticelle azzurre, che dà un effetto “marcato” con una sola passata:

Questo top coat, che preferisco su smalti scuri e/o dai toni freddi, dà un effetto molto brillante! Mi spiace che le foto non rendano al meglio.

Come vi sembra? Vi piace la “gradient manicure”? A me molto! Il verde acqua ed il viola, poi, sono due colori che adoro insieme!