[review] AVENE – Cold cream stick labbra

Ciao! Dopo tutti i |passaparola| degli ultimi giorni, ecco una nuova review!

In farmacia ho trovato un cesto con alcuni prodotti della linea Cold Cream in offerta…potevo non avvicinarmici?! Ormai adoro davvero l’acqua termale ed in previsione dell’inverno ho pensato di dare un’occhiata a questi prodotti. La gamma Cold Cream è composta di “trattamenti destinati alle pelli sensibili secche e molto secche di cui contribuiscono a ricostituire il film idrolipidico” {sito http://www.avene.it/it_IT/gamme?id=7}, i prodotti disponibili nella mia farmacia sono:

  • Cold Cream Pane surgras (sapone)
  •  Cold Cream Crema mani
  • Cold cream balsamo labbra (consistenza fluida)
  • Cold cream stick labbra

Pur essendo una Labello-dipendente, ho scelto quest’ultimo prodotto (lo stick labbra) in previsione del fatto che in inverno le labbra mi si seccano molto e, indipendentemente dalla stagione, mi piace averle morbide ed idratate. La confezione é un classico stick da 4gr di prodotto, di colore bianco con la stampa del marchio color salmone e altre informazioni (nome, INCI, PAO, di produzione) in grigio scuro. Una volta aperto, la parte superiore del prodotto, quella che va a contatto delle labbra, è tagliata “di sbieco”. Lo stick non è trasparente: lascia infatti una patina perlato/biancastra, che fa molto Edward Cullen alla luce del sole. La consistenza è morbida -un po’ grassa-, non è inodore.

Il prodotto è pensato per “nutrire, ristrutturare (grazie al suo principio attivo, il Sucralfato, contribuisce a ristrutturare la mucosa labiale) e proteggere le labbra”, inoltre l’aggiunta dell’acqua termale Avène ha anche un effetto lenitivo.

“Cold Cream Stick Labbra è particolarmente indicato per le labbra leggermente secche”, io aggiungerei MOLTO secche e soggette a screpolature.

Dato che le mie labbra non sono ancora al livello autodistruzione e poichè preferisco il burrocacao trasparente e non amo l’effetto Edward Cullen, sto utilizzando questo stick di notte, è infatti mia abitudine idratare le labbra anche prima di andare a dormire.

In definitiva, non ricomprerò questo stick e ne consiglio l’acquisto solo a chi ha davvero bisogno di un trattamento labbra che le protegga e ripari, tenendo conto del fatto che non è un burrocacao incolore.

Ho pagato lo stick 5€ e qualcosa, in offerta.
Per ora io ho solo questo stick e l’acqua termale, voi utilizzate prodotti AVENE?

I tre prodotti più utilizzati nel mese di Settembre 2012 [collaborazione con FedeMakeup]

Ciao! Questo mese l’ “appuntamento” della mia collaborazione mensile con Federica {FedeMakeupBlog: click} “compie” 1 anno! 😀

All’inizio di ogni mese entrambe (ognuna nel proprio blog) scriveremo un articolo sui 3 prodotti utilizzati nel mese precedente e la relativa mini review.

Ecco quelli che ho utilizzato quasi ogni giorno:

GARNIER BBcream (light)

Ci sono ricascata. L’anno scorso avevo comprato la “prima” BBCream GARNIER, che aveva deluso le mie aspettative (accipicchia, non ho mai scritto la review!) e quindi pensavo di evitare di comprare questa. La prima settimana di settembre però ero al supermercato con una mia amica che già utilizzava questo prodotto, abbiamo visto l’espositore con le nuove “BBCream” in offerta a 6€ e quindi “mi sono lasciata convincere” ad acquistarlo. Lo utilizzo da metà Settembre, devo dire che la formulazione è migliorata! Non mi riferisco all’INCI che onestamente non ho neanche ancora letto, ma mi piace molto di più rispetto alla prima versione. Penso/spero/mi impegno a scrivere una review/confronto se può interessare!

DEBORAH 2in1 EyePencil n.3 + MADINA bivalva Absolute e/s 054

Settembre è stato, per vari motivi, un mese davvero pesante. Il tempo (ma anche la voglia) di stare a truccarmi con “attenzione” era sempre poco, quindi la maggior parte dei miei trucchi-occhi da giorno era primer+matita DEBORAH+spennellata di ombretto MADINA+matita nera+mascara. Tempo di realizzazione: 5 minuti!

Il colore della matita (acquistata qualche mese fa in offerta da Acqua&Sapone) e dell’ombretto, lilla con perlatura argento, è simile ed i 2 prodotti utilizzati in combo mi piacciono molto.

Ho poi aperto due nuovi mascara: il KIKO UltraTech Curve ed il PUPA Vamp…arriveranno le review!

KIKO Crystal gloss n.09

Dico subito che questo lucidalabbra è fuori produzione (non come per lo smalto che mi sono quasi sentita in colpa XD)! Il packaging ricorda tantissimo quello dei Lip Glaze di STILA (marchio non venduto in Italia): tubetto trasparente, l’applicatore a setole si riempie di prodotto girando la base ed è pronto per essere “spalmato” sulle labbra. La texture poco è fluida, appiccicosa ma non cola. Il colore rosato si fonde perfettamente con il colore naturale delle mie labbra, mi sembra anche che abbia un buon effetto volumizzante, la durata è media. Ricordo di averlo acquistato quando era in offerta (poichè poi è uscito di produzione) perchè mi sembrava simile all’ Luscious Liquid Lipstick (anche il packaging è lo stesso) nella tonalità Bare di E.L.F. che avevo visto in un videotutorial di MakeupDelight ma non l’avevo ancora aperto (idem per l’E.L.F.!)

KIKO, perchè non lo produci piùùùù???!!!

I 3 prodotti più utilizzati da Federica sono qui {http://fedemakeup.com/2012/10/14/i-tre-prodotti-piu-usati-di-settembre-collaborazione-con-mymakeupbox/}...ciao Fede! 😀

C’è qualche prodotto che state utilizzando con molta frequenza in questo periodo? Quale?

[review] PAOLAP MAKEUP Lip Bomb

Ciao! L’aggiornamento del blog procede un po’ a rilento, ma piano piano finisco tutte le bozze che ho! 😉

Diversi mesi fa (a Marzo) ho accettato la proposta dell’Azienda PAOLAP MAKEUP di ricevere gratuitamente un loro prodotto per poi poterne liberamente scrivere che cosa ne penso. Come sempre, prima di accettare una collaborazione di questo tipo, metto bene in chiaro la mia intenzione di scrivere una review onesta e sincera, e da parte dell’Azienda ho trovato appoggio totale di questa mia scelta (tra l’altro, onestamente mi sembra una cosa “dovuta”, altrimenti trovo inutile e maleducato “imporre” una review totalmente a favore del proprio prodotto…per fortuna non mi è mai capitato, ma se dovesse accadere non accetterei mai e poi mai).

Ho ricevuto il Lip Bomb, che l’azienda descrive come

“un trattamento in gloss per le labbra che dona loro volume, tono e levigatezza. Grazie all’effetto plump, minimizza le piccole rughe intorno alle labbra ringiovanendone l’aspetto. Un particolare derivato della vitamina E attiva la microcircolazione rendendo il colorito delle labbra più intenso ed incredibilmente sexy. Agenti idratanti aiutano inoltre le labbra a ritrovare la naturale morbidezza donando loro una sensazione di confort istantaneo. Alcuni soggetti particolarmente sensibili possono avvertire una sensazione di pizzicore, segno che Lip Bomb sta svolgendo la propria azione volumizzante. Applicare generosamente anche più volte al giorno da solo o sopra il rossetto preferito per dare un tocco di brillantezza”

 {descrizione tratta dal sito http://www.paolapmakeup.it/lip_bomb.html}

Premetto che ho le labbra sottili e per questo e per gusto personale preferisco i gloss ai rossetti, e comunque tendo ad usare colori naturali,  inoltre mi piace l’effetto lucido sulle labbra.

Lip Bomb è trasparente e può essere utilizzato sia da solo che sopra ad un altro rossetto (meglio se opaco, a mio avviso). Per i motivi di cui sopra, io l’ho sempre utilizzato “single”!

L’applicazione è facilitata dal classico applicatore da lucidalabbra (sorry per il gioco di parole!) tagliato di sbieco.

Dopo pochi secondi che lo si è applicato, si avverte una sensazione di pizzicore (sopportabile, non vanno a fuoco le labbra!, almeno per quanto mi riguarda 😉 ) che dura per qualche minuto. Il colore naturale delle labbra si vivacizza un pochino e l’effetto che si ottiene è levigante, rimpolpante ed idratante, il contorno labbra appare più definito. Nel mio caso, non ho ottenuto (fortunatamente! XD) labbra a canotto, ma non so quale effetto ottico potrebbe rivelare su labbra già carnose.

Lip Bomb ha una consistenza fluida ma non liquida e non appiccica, questo per me è un grande punto a favore! La durata (su di me che tendo a mangiare via tutto) è di poco superiore a quella di un normale gloss.

Il packaging è essenziale e curato: sulla confezione esterna sono riportate le informazioni basilari (quantità 8ml , PAO 12Mesi), una breve descrizione del prodotto e l’INCI (Hydrogenated polyisobutene, Octyldodecanol, Polybutene, Silica dimethyl silylate, Tocopheryl nicotinate, Vanilly buthyl ether, Tocopherol, Glyceryl laurate, Aroma – analisi mediante biodizionario.it) mentre la confezione propria del prodotto ha la particolarità di avere uno specchietto su uno dei lati e due lucine poste alla base dell’applicatore (lucine che ultimamente fanno un po’ le bizze, che si stiano scaricando?!):

Il prezzo è, a mio avviso, l’unico aspetto negativo: costa infatti 20€ (19,90€ per l’esattezza), quindi ne fa un prodotto “d’élite”, nel senso che la cifra non è abbordabile (lo sarebbe se costasse la metà!). In definitiva: mi piace, ma lo consiglierei solo a chi utilizza prevalentemente -se non unicamente- lucidalabbra trasparenti ed ama l’effetto che questo prodotto dona (in questo modo si avrebbe un valido prodotto ammortizzando la spesa)!

Il Lip Bomb, come tutti i prodotti PAOLAP, si può acquistare sull’e-shop PaolaPMakeUp oppure dai rivenditori autorizzati nelle varie regioni italiane {elenco a questo link}. Inoltre PAOLAP sarà presente ad InterCharm Milano il mese prossimo! Andrò sicuramente allo stand per comprare il Lash Extender, ne ho letto solo bene e sono proprio curiosa!

Rispetto a quando ho ricevuto il prodotto, adesso il marchio PAOLA P è sicuramente più conosciuto nel “mondo cosmetico” sul web, grazie anche al progetto B/V2012 (ovvero un contest in cui sono state selezionate alcune b/vlogger che hanno potuto proporre e realizzare una cialda di ombretto, che figata!): ne avete sentito parlare? Avete provato qualche prodotto o il Lip Bomb stesso? Opinioni?

Buona giornata! 😀

NEVE COSMETICS Summertime

Ciao! Domani parto per le vacanze, ma non potevo non scrivere di questo blush prima della fine dell’estate!

Da più di un anno ho Summertime, il blush minerale di NEVE COSMETICS pensato per questa stagione. Il colore dell’immagine presente sul sito {http://www.nevecosmetics.it/it/blush-minerali/17-blush-summertime.html} è molto veritiera:

Il blush color estate! Sensualissimo rosa abbronzato multiuso

Il colore di questo blush è rosa/bronzo luminoso con finish shimmer, realmente molto estivo! Come tutti i prodotti minerali, è meglio applicarlo iniziando prelevando una minima quantità di polvere per modularne man mano l’intensità. Inoltre è possibile l’utilizzo wet&dry.

Summertime è un prodotto multiuso, infatti oltre che come fard può essere applicato anche come ombretto oppure come gloss, miscelandolo al Nettare per labbra (di NEVE COSMETICS) oppure ad un semplice lucidalabbra trasparente come ho fatto io:
Swatches:
Il colore mi piace molto, il suo essere multiuso è un punto di forza ma il suo essere in polvere non è molto pratico, quindi ho deciso di compattarlo seguendo le indicazioni di Hornitorella (dal minuto 2:58 compatta proprio Summertime) …essendo un prodotto minerale, l’ingrediente fondamentale è l’olio di jojoba (lo ignoravo, quindi ringrazio Ornella):

Ingredients: Mica, Iron Oxides (C.I. 77491 – C.I. 77489), Titanium Dioxide (C.I. 77891).

Vegetarian & Vegan (non contiene ingredienti animali nè di origine animale)

Come tutti i prodotti NEVE COSMETICS, Summertime si può acquistare sul sito dell’Azienda o nei negozi rivenditori ufficiali (purtroppo non c’è un elenco) in due formati: confezione standard con 4 gr di prodotto in jarda 20 gr  (7,90€) oppure Formato mini da 0.7 gr di prodotto in jar da 10 gr (3,90€, io ho questa), entrambe con sifter.

(due) novità KIKO! [anteprima] Cleansing face brush & Unlimited lipgloss

Ciao! In questi ultimi 3 giorni ho ricevuto 2 newsletter KIKO pubblicizzanti due novità: una spazzola per detergere il viso e dei nuovi lucidalabbra.

[tutte le informazioni descrittive dei prodotti sono tratte dal sito ufficiale {www.kikocosmetics.com} a scopo informativo e di condivisione.

Le immagini sono state modificate da me]

Morbida spazzola con doppie setole sintetiche per una detersione del viso completa e profonda, studiata per potenziare l’azione detergente di prodotti in schiuma e in gel. La speciale tecnologia delle sue setole sintetiche, abbinate a speciali cuscinetti in silicone, esercita sulla pelle un massaggio delicato ma efficace che libera la pelle dalle impurità, stimolandone il microcircolo e il rinnovamento cellulare. Cleansing Face Brush costa 5,90€.

Modalità di utilizzo:

• Applicare il detergente sulla pelle del viso leggermente inumidita e massaggiare con la spazzola dopo averla bagnata.

• Continuare il massaggio su tutto il viso con movimenti circolari fino a sentire la pelle pulita, quindi risciacquare il viso.

• Lavare la spazzola dopo l’uso e lasciare asciugare lontano da fonti di calore.

Lucidalabbra ultra brillante dalla resistenza estrema: fino a 6 ore di durata testata (test clinico).

Lo speciale mix di agenti filmogeni permette alla formula di aderire perfettamente alle labbra, avvolgendole in un film uniforme e straordinariamente resistente. Morbida e cremosa, la texture di Unlimited Lipgloss dona alle labbra una sensazione di comfort e leggerezza assoluti, senza appiccicare. Grazie a speciali ingredienti il colore è estremamente brillante e luminoso. Il pratico applicatore a tubo sposa la sensorialità avvolgente della texture per garantire un’applicazione precisa ed omogenea in un solo gesto.

Disponibile 24 varianti, ognuna costa 3,50€ .

Ipoallergenico = formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie. Paraben free.

Quale delle due novità non vi lascerete sfuggire? Che cosa ne pensate?

Io credo proprio che acquisterò la spazzola viso, mi incuriosisce, mentre i lipgloss mi ricordano tanto i LipGlaze (ultimamente li avevo visti scontanti, quindi forse ne è stata migliorata la formulazione) e non penso di comprarli.

Buona giornata!

MAYBELLINE N.Y. Watershine n.107 Pink prisme

Ciao! Pochi giorni fa ho pubblicato gli swatches di un altro rossetto di casa MAYBELLINE {https://mymakeupbox.wordpress.com/2012/06/12/maybelline-n-y-watershine-diamonds-n-110-mauve-diamonds/}, citando questo:

Si tratta di un Watershine, acquistato non meno di 8 anni fa (un vecchio cimelio insomma 😉 )

Ricordo di averlo acquistato in estate in una bancarella al mercato, confezionato, mi sono fidata del colore dell’etichetta: me l’aspettavo un po’ più rosato ed invece sulle mie labbra ha un effetto lucido/bagnato che però non mi dispiaceva e non mi dispiace tuttora. Non so perchè ho smesso di usarlo…forse un giorno l’ho messo nel beauty e poi me ne sono dimenticata…boh!

Comunque in apparenza (ed all’olfatto!) non ha subito mutazioni genetiche! E’ cremoso e la sensazione di idratazione che dà mi piace molto (in questi giorni lo sto riutilizzando!).

C’è un prodotto che utilizzavate spesso e poi, di punto in bianco, avete smesso di utilizzare?

MAYBELLINE N.Y. Watershine diamonds n.110 Mauve diamonds

Ciao! Non uso spesso i rossetti perchè non mi piace/non sono abituata ad avere prodotti sulle labbra/me li mangio, inoltre trovo che mi stiano male. Questo però non significa che non ne compri!

In realtà questo rossettino sbrilluccicoso mi è stato regalato da mia cugina, nuovo nuovo visto che non lo usava. I Watershine sono usciti credo 8/10 anni fa. Ricordo che ne comprai uno (che usavo spessissimo, ce l’ho ancora somewhere!) e qualche tempo dopo sono usciti i Watershine diamonds che mi piacevano ma costavano sui 9/10€ e quindi, preferendo investire in altro i miei soldini, non li ho mai comprati. Poi non li ho più visti. Qualche sera fa sono andata a trovare mia cugina, che tra una chiacchiera e l’altra ha tirato fuori 2 scatole di prodotti e campioncini da cui è spuntato questo rossetto che mi ha regalato.

Ho cercato info sul sito MAYBELLINE per vedere se ce n’è traccia e l’unica cosa che ho trovato è {questa pagina di cui qui sotto un’immagine} in cui il mio Mauve diamonds (il secondo da sinistra) risulta come numero 225 ma non credo si tratti dello stesso prodotto:

Quindi boh, in realtà questa è una review un po’ inutile ma questo rossetto mi piace e ho notato che in alcuni store online UK o Ebay si trovano ancora, quindi volendo…

La texture è cremosa e questo fa sì che le labbra restino idratate e morbide, il finish è luminosissimo grazie alla miriade di glitter che tempestano il colore di base e catturano la luce, donando un effetto un po’ rimpolpante. Lo reputo più adatto per la sera (de gustibus), la durata non è eccezionale (anche se pensavo peggio!) e dopo un po’ i glitter vanno a depositarsi più verso il contorno delle labbra che sul resto del viso (anche se comunque qualcuno ci arriva!).

Rispetto agli Shiny Lipstick di KIKO (ho i  numeri 189 e 190) sono un po’ più cremosi e hanno un effetto più lucido/bagnato.

Altre foto del Mauve diamonds!

Ve li ricordate? Li avete (o avete avuti)?

Big lips pencil OPERA MAKEUP, in esclusiva su nandida.com

Ciao! Non aggiorno da giorni, mi spiace ma purtroppo ho finito i post programmati e non riesco a scriverne di nuovi…ma questo periodo iperfrenetico finirà!

Giorni fa ho ricevuto un interessante comunicato da parte della prolississima (:-P) PR di Nandida.com, il negozio online italiano di cui avevo scritto {qui}.

Una delle loro ultime novità riguarda i Big lips pencil : matitoni labbra della linea OPERA MAKE-UP che promettono puro colore, facilità d’applicazione e stesura omogenea. Infatti, la morbidezza del matitone unisce il colore intenso di un classico rossetto alla praticità d’applicazione di una matita. Il prodotto, dalla texture soffice e cremosa, e’ perfetto per contornare le labbra o per colorarle  uniformemente.

I colori disponibili sono 8, nessuno passa inosservato!

Questi Big lips pencil sono made in Italy, hanno un PAO di 6Mesi e costano ognuno 8,20€ {acquistabili solo su http://www.nandida.com/categoria.php}

Tra i colori proposti i miei preferiti, visti così, sono i due Orange e Bricked…a voi quali piacciono?

Un’altra novità, questa volta tecnologica di Nandida è il loro profilo Pinterest, gestito dall’instancabile Rosaria: trovo utilissima la “pinboard” dedicata alle review sui prodotti!

Per la festa della mamma il NandiStaff sta pensando ad un’offerta dedicata alle “fedelissime”: stay tuned sulla pagina Facebook! 🙂

E.L.F. Mascara & Lip gloss Wands

Ciao!

Ho acquistato queste due confezioni di applicatori monouso (12 per tipo): li trovo utilissimi per chi, come me, “pasticcia” un po’ creando lucidalabbra o mascara colorati utilizzando (ad esempio) gli ombretti minerali di NEVE COSMETICS. Questi applicatori fanno parte della linea Studio di E.L.F. ed ogni confezione (contenente ciascuna 12 applicatori) costa 4€:

Mascara Wands: “ideali per uso rapido e igenico per ogni makeup artist o appassionata di trucco, perfetti per mantenere le sopracciglia ordinate, applicare il mascara e per pettinare le ciglia lasciandole separate e senza grumi di mascara.”

Lip Gloss Wands: “ideali per uso rapido e igenico per ogni makeup artist o appassionata di trucco., perfetti per applicare lipgloss, rossetto o altri prodotti labbra”

[descrizioni dal sito www.eyeslipsface.it]

Unicorno, ombretto minerale compatto di NEVE COSMETICS [review]

Ciao! Nel mio ultimo (cronologicamente parlando) ordine su www.nevecosmetics.it ho acquistato Unicorno, ombretto compatto in cialda che, oltre ad essere venduto singolarmente al prezzo di 4,20€, si può trovare anche nella palette Chiarissimi de Gli Arcobaleni e che viene descritto come “magico duochrome rosa antico con riflessi verde chiaro“.

E’ impossibile riuscire ad immortalare tutti i suoi riflessi! In foto sembra che tenda molto al giallo/verde, in realtà la componente rosa c’è!

Già da asciutto è molto scrivente, mi piace moltissimo e lo sto utilizzando quasi tutti i giorni come punto luce nell’angolo interno dell’occhio, trovo che si sposi molto bene con il mio trucco primaverile preferito (giocato sui toni del verde acqua e del viola)!

Il pennello utilizzato per lo swatch di destra è quello da ombretto di H&M {review}:

Unicorno è molto luminoso, ha finish shimmer e formula wet&dry. Si presenta in una confezione contenente 3g di colore pressato in cialda dal diametro di 3,6 cm. E’ possibile applicare questo pigmento su occhi, viso e labbra (è lipsafe).

Ingredients: Mica, Octyldodecyl stearoyl stearate, Talc, Cetearyl ethylhexanoate, Capryl glycol, Retinyl palmitate, Tocopheryl acetate.

May contain (+/-): CI 77891, CI 77492, CI 77499.

Caratteristiche:

√ senza, siliconi, glicerine, parabeni nè petrolati

√ non comedogeno

√  Made in Italy

√ cruelty free

√ Vegetarian & Vegan: non contiene ingredienti animali nè di origine animale

Mi piace l’effetto duochrome, spero che NEVE COSMETICS ne produca altri!!! 😀

Che cosa ne pensate?

[review] NEE MAKE UP Sensual Gloss

Ciao! Tra i prodotti della GlossyBox di Novembre 2011 {https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/02/glossybox-di-novembre-2011-prodotti-e-mie-impressioni/} c’era questo lipgloss, di cui mi accingo (!) a scrivere.

Dal sito NEE MAKE-UP:

“Dona brillantezza estrema e colore puro alle labbra, esaltandole con raffinata eleganza. Protettivo e idratante, la sua texture vellutata si stende con estrema facilità, grazie all’innovativo applicatore in martora.”

click per ingrandire!

Il Sensual Gloss ha una texture fluida ma non liquida e non appiccicosa. Non secca le labbra ma lascia una piacevole sensazione ed il finish è extra-lucido. E’contenuto in una semplice confezione di cartone bianco, riportante le informazioni basilari del prodotto. Il packaging è in stile “country” (dal nome della collezione di cui fa parte, Country chic), nel senso che non è un’opera d’arte in miniatura ma è funzionale ed il flacone con chiusura a vite è  maneggevole, ed è -come si può vedere- di colore marrone.

La stesura è facilitata dall’applicatore dalla particolare forma tondeggiante che consente un’applicazione precisa e senza sbavature del gloss. Putroppo è realizzato in pelo di martora (e strideva un po’ con i due prodotti bio contenuti nella stessa GlossyBox): spero vivamente che siano frutto della “tosatura” di tale animale e non della sua uccisione; mi chiedo: è possibile produrre cosmetici senza dover necessariamente sfruttare gli animali? Io credo di sì, ma è necessaria l’assunzione di una mentalità rispettosa dell’ecosistema (includo anche l’utilizzo di materiali riciclati) che spero si diffonda presto! <— questo pensiero mi è uscito un po’ contorto e probabilmente non ho utilizzato i termini esatti ma spero si possa capire il senso.

Nella descrizione sul sito GlossyBox è descritto come un lucidalabbra che si “sintonizza con il colore delle proprie labbra”, io quest’effetto cambia colore non l’ho molto percepito: essendo di colore trasparente/rosato, si adatta facilmente alla pigmentazione delle labbra che ricopre!

In particolare, sulle mie labbra assume un lieve riflesso rosato (le 3 foto sono state scattate a qualche minuto di distanza l’una dall’altra):

Mi piace molto e lo uso spessissimo, dà luce senza essere eccessivo, quindi lo trovo perfetto per il quotidiano. Non penso di ricomprarlo a causa del prezzo, nonostante sia un prodotto valido non mi sembra “innovativo”! Questo lucidalabbra infatti costa 16,90€ per 6ml di prodotto con PAO 36Mesi. La durata è buona, non resiste ore ma per un paio tiene bene, senza sbavare.

Ingredienti: polybutene,octyldodecanol,silica,pvp/hexadecene copolymer (vp/hexadecene copolymer),dipalmitoyl hydroxyproline,parfum (fragrance) propylparaben,mica,bht,sodium saccharin,ci 45410 (red 28 lake), ci 77499 (iron oxide)

NEE MAKEUP è un marchio italiano, Sensual Gloss e tutti gli altri prodotti sono made in Italy (il “quartier generale” del produttore, R.C.M. srl, è a Seriate – BG).

Avete comprato o trovato anche voi nella GlossyBox questo prodotto? Come vi ci trovate?

“The Fabolous X-mas Box”

Ciao! In diversi blog ho letto post ” i regali di Natale che ho ricevuto“…io non penso di “mostrare” quello che ho ricevuto, ma se può interessare dedico un breve post! Fatemi sapere…

Faccio però eccezione per questo regalo che ho apprezzato davvero tantissimo! Si tratta de “The fabolous X-mas box“, un’edizione unica e personalizzata! 😀

L’artefice di questo cofanetto è una mia carissima amica make-up lover anche lei. Nelle due settimane prima di Natale mi ha chiesto diverse volte come mai avessi disdetto l’abbonamento a GlossyBox {ecco i perchè: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/02/glossybox-di-novembre-2011-prodotti-e-mie-impressioni/}…non avevo fatto caso alla sua curiosità fin quando non ho aperto la Fabulous 😀

Come è stata la GlossyBox di Dicembre, anche il mio cofanetto è rosso, contiene 6 prodotti ed un (buonissimo) cioccolatino protetti dalla carta velina rossa…c’è anche il foglio con le descrizioni dei prodotti! 😀

SEPHORA Face fluid make-up remover – lo sto già utilizzando!

BOTTEGA VERDE Stick contorno occhi all’aloe antiborse antiocchiaie – ero curiosa di provare questo prodotto…Debora “vede e provvede!”

KIKO Long lasting Stick Eyeshadow #16 – L’ombretto cremoso in stick nella tonalità che più utilizzo!

LAYLA COSMETICS Glamour eye powder n.01 – ombretto bianco in polvere libera con applicatore roll-on

DISNEY T-shirt di Bambi

PUPA Lip perfection ultra reflex n.98 – lucidalabbra con glitterini arancio/dorati…bellissimo!

FIERA DELL’ARTIGIANATO Orecchini handmade – adoro adoro adoro gli orecchini, questi sono particolarissimi ed artigianali!

Sono rimasta davvero sorpresa e soddisfattissima di questa Fabulous X-mas Box!! Grazie Debora (l’unica che sa del Blog e mi legge)!!!

Il mio make-up di Natale 2011

Ciao! Condivido il make-up che ho pensato per questo Natale: i colori che ho utilizzato sono prevalentemente il rosso e l’oro!

ESSENCE primer per ombretto You rock! {review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/10/07/i-3-prodotti-piu-usati-nelmese-di-settembre-2011-coll-ne-con-fedemakeupblog/}

DONNAPIU’ matita kajal  100 (nera) nella piega sfumata con pennello ESSENCE a penna (setole viola)

ESSENCE ombretto in crema #01 It’s magic (trend edition Circus circus) {swatch: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/18/essence-circus-circus-acquisti-e-swatches/}

KIKO ombretto mono #24 – sulla palpebra mobile applicato con il pennello per ombretto H&M {review del pennello: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/07/11/review-pennelli-hm-ombretto-smokey-eye-simil-kabuki/}

KRYOLAN palette ombretti Shades Mexico City: Golden sand poco più sotto della piega e angolo esterno, Gold al centro della palpebra mobile(con pennello incluso), Cherry ed Aubergine G sfumati nella piega sopra la matita nera con il pennello ESSENCE con setole viola, Beige G tra la piega e l’arcata sopraccigliare con pennello SEPHORA #13.

KIKO Pigment loose eyeshadow  #18 Oro bianco  {swatches: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/10/22/kiko-pigment-loose-eyeshadow-novita-preview-impressioni-haul/}applicato bagnato con MAC Fix+ con pennello di precisione H&M

KIKO mascara False lashes concentrate Top coat volumizzante

KIKO Sparkling eyeliner #01 Pearly black (edizione limitata Posh Couture) applicato con pennello per eyeliner KIKO numero 209 {review: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/12/12/kiko-brush-eyes-n-209-eyeliner-review/ }

GIVENCHY rossetto Rouge interdit #18 Elegant rouge applicato dallo stick e tamponato con una velina + ESSENCE #03 Iron goddess (trend edition Metallics) tamponato con le dita solo sulla parte centrale delle labbra

E voi come vi siete truccate a Natale? 🙂 Spero abbiate passato una serena giornata/serata!!!

PUPA Golden Casinò – ciglia finte

Ciao!

Dopo aver sbrigato alcune commissioni sono casualmente -ho leggeremente deviato il percorso del ritorno a casa- passata da Tigotà (un negozio molto simile ad Acqua&Sapone) dove ho trovato la collezione “Golden Casinò” di PUPA a prezzi minori rispetto a quelli consigliati.

Dei prodotti della collezione avevo scritto in questo post: https://mymakeupbox.wordpress.com/2011/11/06/pupa-golden-casino-collezione-natalizia-2011-anteprima/

Devo dire che, a vederla dal vivo, è una delle collezioni natalizie più azzeccate (sia per quanto riguarda i colori che la scelta dei prodotti) tra quelle che ho visto in giro!

L’espositore era ben fornito (mancavano solo gli smalti: c’era solo quello nero shimmer) e quindi ho svuocciato tutto. Putroppo non ho foto perchè non avevo con me la fotocamera e le foto scattate con il cellulare non rendono per niente i colori. Ho acquistato solo le ciglia finte, gli altri prodotti tutto sommato non sono molto innovativi ed hanno dei prezzi un po’ esagerati.

Stylo eyeshadow

n.01 : taupe scuro tendente al grigio

n.02 : blu notte (scuro)

n. 03 : nero shimmer

Resto fedele ai Long Lasting Stick Eyeshadow di KIKO (che tra l’altro al momento sono in offerta e costano solo 3€ cad.!) – {swatches dei miei}

Compact eyeshadow

Da asciutti poco scriventi, pieni di glitter del colore scelto, a mio avviso utilizzabili come “top coat” per altri ombretti (non so se utilizzati bagnati rilascino più colore)

n.01 : bianco

n.02 : oro chiaro

n.03 : rosa chiaro

Eyeliner

n.01 : nero shimmer

n.02 : rosso magenta

Quello rosso/fucsia swatch-ato sulla mano risulta meno magenta di quanto appare nel video/presentazione di Clio. Mi piace l’applicatore in feltro, ha la punta molto fine. Tra i due avrei comprato quello nero ma per 1,8ml di prodotto con PAO 6Mesi preferisco acquistare il nero della collezione Chic Chalet di KIKO che contiene 2,5 ml di prodotto con PAO 9Mesi, che tra qualche settimana sarà anche in saldo!

Lipgloss

L’unica nuance è un bel rosso tempestato di miniglitter. Rispetto allo swatch di Clio nel video, sul dorso della mia mano risultava più rosso e meno fucsia. L’applicatore è in spugna e la texture mi è sembrata “densa”, ad effetto coprente.

Sheer lipstick

n.01 : rosso

n.02 : malva scuro?  borgogna? (con il punto di domanda perchè non so se sia la definizione giusta per questo colore!)

Rossetti dal finish glossato, tra i due preferisco quello più viola.

Ciglia finte

A nastro, effetto volume, le ho acquistate pagandole 9,90€. I cristalli applicati lungo l’attaccatura sono neri ma riflettono la luce. Sono contenute in un’ elegante scatola di carta color oro e ruvida al tatto.

Nella confezione è inlcuso un tubetto da 1 ml di adesivo per ciglia ed istruzioni per l’uso.

Indossate da Clio nel video non mi fanno impazzire, ma ho voluto comprarle ugualmente.

Ecco il video di presentazione della collezione, onestamente il make-up non mi piace, ma neanche il video: mi dà l’impressione che sia stato fatto “per forza”, per adempiere al contratto…

Avete visto e/o comprato qualcosa della collezione?

MADINA Milano – prodotti limited edition rEVOLution per Natale 2011

Ciao!

Una delle novità presentate all’evento bloggers/youtubers di MADINA {dovequando} riguarda la linea rEVOLution: per questo Natale sono stati creati dei nuovi prodotti limited edition:

Tutte le foto si possono ingrandire cliccandoci sopra!

Prisma Shine Quad

4 ombretti cotti con finish diversi e perfettamente abbinati tra loro, utilizzabili sia asciutti che bagnati, dalla texture setosa e che garantiscono tenuta fino a 12 ore [24.90€]

24/Shine Plus Eyeliner GoldenEye

Eyeliner liquido waterproof che sembra oro colato, luminosissimo e dal finish laccato che promette intensità di colore e tenuta per 24 ore! [14,90€]

PrisMetallic Allover: Rose couture

Polvere compatta priva di talco all over, illuminante per il viso ha una texture che si fonde con la pelle e si sfuma con facilità, regalando un effetto molto luminoso ma allo stesso tempo elegante. Il design è adorabile, quasi un peccato utilizzare il prodotto! 😉 [22€]

Exact Color Lipstick: Sparkling cherry

Rossetto che sembra rosso, in realta è trasparente e si adatta al colore delle labbra di chi lo indossa, donando anche un effetto luminoso grazie alle microparticelle riflettenti di cui è composto: i pigmenti “phantom” reagiscono con il PH per ricreare un colore unico, personalizzato, ma sempre naturale. Idratante, antiaging e ricco di antiossidanti grazie agli estratti di melograno [14,90€].

Tutti i prodotti sono aquistabili nei punti vendita monomarca ed online su www.madina.it !