Brevi appunti su Londra, aggiornamenti, prolungamento pausa agostiana

Ciaooo!!

Da quanto tempo non scrivevo! Mi sembrano mesi, effettivamente sono trascorsi una ventina di giorni dall’ultima volta in cui  ho aperto la Dashboard di WordPress! Pensavo di non ricordare più la pwd!

Non posso ricominciare a scrivere senza scusarmi con voi: prima di partire avevo “annunciato” che avrei programmato dei post che si sarebbero pubblicati automaticamente durante la mia assenza: in realtà il post è stato solo 1 e sono ancora indietro con alcune review che mi ero ripromessa di concludere prima di partire. Così non è stato e non ho aggiornato il Blog neanche in questi ultimi giorni in cui sono rimasta a casa “per forza di cose”… Sono ben consapevole che non si tratta certo di una “tragedia” e sinceramente non mi aspetto che qualcun* di voi si sia sentito delus* oppure abbia aspettato trepidante le mie review, ma per come sono fatta io le promesse vanno rispettate, quando viene data una parola la si deve mantenere e quindi per questo mi scuso.

Vi ringrazio per le vostre visite: ho notato che, nonostante non abbia pubblicato nulla, ogni giorno ci sono state in media circa 100 visualizzazioni del Blog (e sempre nuovi iscritti alla pagina facebook)…che altro dirvi se non un grande GRAZIE!!!

Come sapete se avete letto i miei precedenti post sono stata a Londra, 7 giorni che sono da una parte volati ma dall’altra sono stati talmente tanto intensi ed interessanti che mi sembra di essere stata là un mese! Londra mi piace tantissimo, una settimana è poca per scoprirla tutta, ma meglio così perché conto di tornarci! Il viaggio è stato splendidamente organizzato dalla mia migliore amica Debora, a cui ho chiesto, quando potrà, di scrivere una mini-guida senza pretese su come ha organizzato la settimana londinese, inclusi “informazioni di sopravvivenza” e links per scaricare coupon: spero possa ritornarvi utile!

Intanto una piccola anticipazione dei miei acquisti make-up (l’altra parte è di abbigliamento ed accessori, non so se possa interessarvi, fatemi sapere), non ho voluto esagerare e ho preso cose a cui stavo dietro da tempo ed una cosina per 1 di voi:

Quando sono tornata da Londra ho avuto un paio di giorni per sistemarmi e poi sono stata 3 giorni al mare in Romagna, il giorno dopo il mio ritorno sarei dovuta ripartire per la mia “settimana in solitaria” nel paesello d’origine di mio papà, ma a causa di una “scelta imposta” ho rinunciato…o meglio, rimandato.

In questi giorni, quindi, avrei potuto aggiornare il Blog, ma non ne ho avuto voglia a causa di alcuni pensieri poco sereni che mi hanno accompagnata nelle ultime giornate…adesso però mi sento meglio e in vista della mia nuova dipartita partenza (dopodomani, che mi terrà lontana da quest’afosa città fino alla fine del mese) eccomi a scrivere questo post ed altri che questa volta, PER DAVVERO, saranno pubblicati nei prossimi giorni.

I post che ora programmerò sono:

– review NYX Jumbo Lip Pencil #724 Chaos (fucsia)

– review KIKO Blotting Papers

– Beauty da viaggio (le due parti che mancano per la “trilogia” che avevo pensato ed ho introdotto QUI)

Per il momento quindi vi saluto e vi mando un forte abbraccio, augurandovi un sereno Agosto, ovunque lo passiate!

Laura

 

Summertime wishlists (in attesa dei saldi…) !

Ciao!

Ho perso il conto ormai dei giorni in cui non metto piede in un negozio, in compenso dò spesso un’occhiata ai siti di shopping…avere la PostePay senza credito è anche un vantaggio a volte! 😉

Ho creato una mia bord su Pinterest delle cose a cui voglio dare un’ occhiata non appena inizieranno i saldi |clicca sull’immagine| :

In particolare trovo praticissima l’idea di OVS della borsa mare (l’avevo vista in negozio e mi sembra che sia impermeabile e molto capiente) che contiene la stuoia e le infradito in tinta e spero di trovare il numero delle ballerine e sandali di STRADIVARIUS [vedi Board]!

Inoltre pochi giorni fa ho scoperto che dove andrò in vacanza c’è un negozio WJCON e dato che questo marchio mi incuriosisce molto, ho inziato a stilare la mia wishlist: 

| clicca sull’immagine per accedere alla Board su Pinterest |

Fatemi sapere quali sono i prodotti che avete e che vi piacciono assai e quelli ciofeca da cui secondo voi dovrei tenermi alla larga quando sarò in negozio! Ve lo chiedo fin da ora perché quando tra un mese sarò là non avrò internet quindi voglio arrivare preparata ed i vostri consigli mi sono di certo d’aiuto!  🙂

Scarpe. Scarpe a iosa.

Ciao! Oggi un post che non ha a che fare con il make-up ma con un’altra delle cose che adoro: le scarpe. Vi turba questa cosa che ogni tanto non scrivo di truccherie?

Mi raccontano che quando ero piccola rimanevo incantata davanti alle vetrine dei negozi di scarpe…e dire che poi crescendo sono diventata una sneakers addicted!

Ma alle scarpe non so resistere. Non so portarle molto alte, mi aggiro sui 8/10 cm al massimo (in quest’ultimo caso solo con un pochino di plateau), ho dei modelli basic che posso adattare facilmente a tanti looks.

A metà Giugno sono invitata e testimone al matrimonio di due miei due carissimi amici, la cerimonia sarà in Comune ed il vestito che indosserò è blu scuro (la sposa vuole le sue testimoni in blu e mi sembra quasi un mezzo miracolo aver trovato il vestito nel giro di due giorni!). Il vestito che ho scelto è senza maniche, quindi il “dramma” ora per me sarà trovarci qualcosa da mettere sulle spalle che non sia una stola (sarà un matrimonio ggggiòvane) e che non mi faccia crepare di caldo (spero che il 15 Giugno sia un 15 Giugno come si deve!).

Inizialmente pensavo ad un paio di déco color nude, da abbinare poi a giacchino (?) e clutch dello stesso tono (trovata una carinissima da H&M color cipria che però non ho comprato non avendo ancora le scarpe).

In giro non le ho ancora cercate, anche se da una brevissima ricerca sul web ne ho trovate un paio di PRIMADONNA che mi piacciono:

Un paio di cui spero di trovare delle fac-simile (anche se mi sembra rendano l’outfit un po’ troppo “sciuretta”) sono queste che ho trovato casualmente in un outfit sul web, che ho scoperto essere il modello “Delilah”  di Rupert Sanderson della collezione Primavera/Estate 2010 (ma chi è Veronica Mars in confronto a me, chi?!)

Anche se a ben pensarci forse l’ideale potrebbe essere una scarpa blu da smorzare poi con giacchino (?) e clutch cipria…

Pochi giorni fa sono stata da BATA (cercavo un paio di scarpe simil-Cuccarini per uno spettacolo) e sono tornata a casa con queste (è stato ammmore a prima vista, suggellato dallo sconto del 50% sul prezzo, costo 20€):

Lì ho trovato queste déco cipria/rosate (più rosate che in foto, la differenza si nota minimamente nella foto con la pochette accanto (che vira più al beige), lucide, semplici ma che non mi convincono fino in fondo…

Poi è stata la volta di DEICHMANN, dove sono andata per comprare le simil-Cuccarini di cui sopra, dove ho scattato qualche foto a scarpe che mi piacciono e  che inizialmente dovevano essere il centro focale di questo post…

In realtà il tacco ed i profili tendono più al verde acqua che al verde mela come sembra in foto, e potrebbero per me rivelarsi una buona alternativa low cost -seppur ben differente- alle meraviglie LE SILLA (ne ho viste anche un paio simili ma totalmente verde acqua, scamosciate però) 

Mi piace moltissimo l’applicazione delle borchiette sul tallone, che contrasta con lo stile lineare, semplice e bon ton della scarpa!

Questo modello è disponibile anche in altri colori. Stima per chi riesce a camminarci (a me non piace il plateau così pronunciato)!

Adoro questa fantasia merlettata! Sono però troppo simili a quelle che ho preso da BATA, quindi sono rimaste a malincuore sullo scaffale!

Sempre restando in tema calzature segnalo questa promozione ACCESSORIZE valida fino al 6 maggio nei punti vendita indicati:

C’è qualche paio che incontra anche il vostro gusto? Che rapporto avete con questo tipo di scarpe?

25 Aprile

“…io sostengo sempre che rispetto alle difficoltà del nostro presente e a un mondo nel quale le scelte a volte sono difficili perchè complesse, che la nostra scelta in fondo fu molto facile. Perchè alla fine c’era da scegliere tra coloro che volevano perpetuare la dittatura, l’occupazione nel nostro Paese e quelli che sceglievano la Libertà. A vent’anni se c’è una parola che piace, entusiasma e produce amore, è la Libertà. E’ questa la scelta che abbiamo fatto.”

Carlo Smuraglia

presidente dell’ANPI

Nail lab con Mikeligna: dibattito e il dubbio su ABChannel

Ciao! Negli ultimi giorni sono stata molto assente dalla rete ma non dal blog per il quale avevo già programmato qualche post. Adesso però ho solo bozze incomplete quindi credo che per i prossimi giorni non riceverete aggiornamenti! Intanto sto preparando dei pacchettini (a buon intenditor…) 😉

E’ partita ieri una nuova serie prodotta da Real Time Italia, dedicata al mondo delle nail art ed affidata a Michela Parisi, la youtuber Mikeligna.  

Io non ho ancora visto la puntata, ma voglio guardarla per vedere un po’ com’è il format. Voi l’avete vista? Che cosa ne pensate?

Al di là dell’ “organizzazione” in sé del programma (su cui al momento non posso esprimermi) a me fa piacere che lo presenti Mikeligna, di cui non sono fan sfegatata ma comunque sono iscritta al suo canale da tempo e trovo molto carine molte delle sue proposte. Onestamente non mi piace il fatto che il programma sia sponsorizzato da PUPA (infatti l’immagine del post è tratta dalla newsletter PUPA che annunciava l’inizio della trasmissione televisiva), quindi credo che non si utilizzino altri marchi -sarebbe un controsenso-, mi sembra un buon metodo per farsi pubblicità “gratuita” e temo che quella che ci andrà in mezzo sarà proprio Michela. Piuttosto, avrei preferito l’utilizzo di prodotti “smarcati” come in ClioMakeup (tanto le boccette degli smalti sono ancora più riconoscibili di alcuni prodotti utilizzati da Clio)!

Avete visto la prima puntata? Qual è la vostra prima impressione?

ABC Channel….non ci dedico un post a parte perchè la mia è solo curiosità.

Un paio di mesi fa facendo zapping mi sono trovata MissCreamyCreamy che proponeva un make-up tutorial, poi ho trovato SimyLicious e  pochi giorni fa Sabry {Never without makeup}  ha visto PamelaJuicyMakeup e ancor prima MaddinaFashion. Tutte queste 4 ragazze hanno una caratteristica in comune: sono youtubers.

Ora. Io non conosco la rete televisiva ma mi sembra una copia “casereccia” di Real Time (casereccia perchè, almeno da me, la qualità dell’immagine è assai scadente) e mi chiedo: ma queste ragazze arruolate per i programmi, sono state contattate o si saranno proposte loro? Voi avete qualche info?

un pensiero dolcissimo da FranciMakeup

Qualche giorno fa mi è arrivato un pacchettino, me l’ha inviato Franci/Trucco senza inganno per ringraziarmi per un favore che le ho fatto qualche settimana fa…

Praticamente avevo letto che stava finendo la sua matita sopracciglia preferita che è di MADINA e non ci ho pensato due volte a dirle che se voleva potevo acquistargliela in negozio. Così è stato (speravo di aver azzeccato il tono giusto, meno male che è stato così!)

Il suo gesto dolcissimo di ringraziamento è stato questo:

Che dire, sono rimasta senza parole perchè il mio gesto è stato spontaneo e nulla volevo in cambio, invece lei mi ha sorpresa inviandomi queste graditissime cose (aperta parentesi: ho sempre in borsa un tubetto di crema mani e questa capita a fagiuolo, mi piace molto l’aroma della lavanda, lo shampoo naturale mi sprona ad abbandonare gli shampii tradizionali  e penso quindi che la routine per la mia chioma subirà cambiamento nei prossimi mesi :D)…non trovo le parole per ringraziarti, Francesca, per il tuo pensiero!

Un’altra cosa che mi ha scaldato il cuore in questi giorni è la disponobilità di 3 ragazze che sono al Cosmoprof e che si sono offerte come tramite per i miei acquisti: grazie Milena, Ilaria e Serena!

Di fronte a gesti semplici e spontanei come questi che ho ricevuto, rimango ammutolita da quanto mi fa piacere! Al di là dell’oggetto concreto, il pensiero di capire che qualcuno in qualche modo pensa agli altri (a me, in questo caso xD) con dei semplici gesti- che per me sono pieni di valore- mi conferma di quante persone stupende si possono incontrare “per caso” attraverso le pagine di uno schermo!

GRAZIE!!

 

 

8 marzo.

Bonsoir, ho letto un post che voglio invitarvi a leggere, proprio -e soprattutto- nella giornata di oggi.

Io sono ottimista, maybe I’m a dreamer, ma c’è una situazione sociale che DEVE cambiare. Ed il cambiamento possiamo essere noi ogni singolo giorno, in ogni singola azione. Non dico di essere incoscienti paladine della giustizia che non considerano i rischi, ma spingiamo perchè la nostra dignità di donne non venga calpestata, pretendiamo rispetto, non “sdrammatizziamo” (per usare un termine del post cui vi rimado) le situazioni che meritano solo di essere condannate. Facciamoci forza a vicenda. Oh, siamo Donne.

Il post si intitola “quando l’imbarazzo è una colpa” ed è datato 13 febbraio 2013: http://www.machedavvero.it/

Buona lettura ed un grande abbraccio collettivo

Chiacchiere, Cosmoprof 2013, Commission on the Status of Women

Ciao! Da qualche giorno non pubblico ma in vista del Cosmoprof non potevo esimermi dal farlo!

Prima però vorrei dedicare uno spazio ad un argomento per me importante.

Avevo già pensato di linkare questo articolo di Raffaele K. Salinari, presidente  di Terre des Hommes (Repubblica.it, 04.03.2013) e a maggior ragione trovo necessario farlo dopo aver visto su Youtube, poco fa, un video che reputo denigrante ed umiliante ma che invece per alcuni (e spero gli ideatori stessi) è divertente ed ironico. Il video non lo linko (io stessa mi sono pentita della visualizzazione che ho regalato loro) ma che vi descriverò (magari qualcuna l’ha già visto) nel modo più oggettivo possibile (anche se ormai il mio giudizio l’ho già scritto): è una canzone il cui refrain è “mettiti il mascara puttanella”. La strofa è unica e pare essere una critica a chi passa le giornate tra video games e video makeup tutorial, il video simula la schermata del gioco in cui il protagonista armato di fucile spara di mascara le ragazze presenti nel video.

L’articolo scritto dal presidente di Terre des Hommes (che spero vogliate leggere) riguarda la (Commission on the Status of Women), oggi infatti

si apre la sessione numero 57 del CSW, l’organismo ONU fondato nel 1946 e deputato all’eguaglianza di genere ed alla promozione della donna. La sessione in corso è dedicata alla “eliminazione e prevenzione di ogni di violenza contro le donne e le bambine” e vedrà la partecipazione dei rappresentanti degli Stati e dei Governo aderenti all’Organizzazione delle Nazioni Unite, ma anche di numerose Ong internazionali che porteranno la loro voce e le loro esperienze.”

Il tema centrale resta quello della violenza contro le bambine e le donne, che anche in Italia è in preoccupante crescita, e per il quale TdH ha promosso una campagna ad hoc promuovendo progetti di prevenzione e cura in particolare in 5 Paesi (Italia compresa): InDifesa {che avevo descritto qui} .

Vi linko il sito, sperando che vogliate darci un’occhiata: www.indifesa.org

Ed ora l’argomento di svago, forse più consono al tema del blog:

Cosmoprof 2013: chiacchiere, posizione di alcuni stand, sana invidia per chi andrà!

Ho letto questo interessante post di Chiara/GoldenVi0let (dove ci sono info dei brand che l’anno scorso vendevano e dove sarano posizionati quest’anno) e dato una veloce occhiata all’ elenco espositori …ecco chi visiterei se andassi al Cosmoprof! Ovviamente è solo una selezione fatta a mio gusto, fatemi sapere quali aggiungereste e se andrete!

DIAMOND COSMETICS (Pad 36 Stand P14-Q13;P9 l’avevo visitato ad InterCharm e l’ avevo trovat0 interessante per quanto riguarda gli accessori per nail art a buon prezzo. Ci sarà anche WIMPERNWELLE (Pad  36 Stand E2-F1), anche da loro ho spendacciato ad InterCharm!

Sarà presente anche LAYLA COSMETICS (Pad36 Stand M4-N3), per quanto riguarda gli smalti ci saranno i marchi più noti come ORLY (marchio distribuito da LADYBIRDHOUSE SRL PAD 36 stand H14-I13;H18-I17;G16-H15;G12-H11), OPI (marchio distribuito da FABY
LINE SRL Italia PAD 36  stand F16-G15;F2-G1;G22-H21), CHINA GLAZE (marchio distribuito da CLARISSANAILS –  PAD 36 STAND E8 F9)

Non potrei non passare da PAOLAP MAKEUP (Pad36 Stand A1, Ingresso Michelino), con tutte le novità che hanno riservato per il Cosmoprof (palette B/Vlogger Collection, matite labbra ed occhi, nuovi colori di Lip4Kiss…)!!

Ci sarà lo stand MACADAMIA BEAUTY BV (Pad  32 Stand A29-B30), brand poco diffuso in Italia di cui ho trovato un paio di rivenditori italiani online e a Verona e di cui proverei qualche altro prodotto oltre alla crema modellante che avevo comprato ad InterCharm {click}.

Nel mio giro non potrei non fermarmi da PEGGY SAGE (Pad  36 Stand D4-E3;D18-E17): sono curiosa di vedere i loro prodotti (ma dove li vendono, dove?!) e mi fermerei da YOUNGBLOOD MINERAL COSMETICS (Pad  30 Stand A2-B1E): di questi ultimi ho ricevuto in omaggio qualche prodotto, presto ne pubblicherò le mie review ma anticipo che mi sono piaciuti, la fascia di prezzo è alta e la distribuzione al momento limitata alla vendita presso l’Excelsior di Milano….insomma, una visitina al loro stand non può fare che bene!!

Infine, come non passare da MAKE UP FOR EVER (LA TRUCCHERIA SRL Pad 16 Stand H4-I3)??!! A quanto pare gli anni passati vendevano con lo sconto del 40% (quarantapercentoooo!!) e sembra lo faranno anche quest’anno!

Inoltre darei un’occhiata anche (se aperta al pubblico) alla zona dedicata allo “storage” dei prodotti, magari si possono trovare delle idee o dei contenitori utili!

Fatemi sapere dove andreste (o andrete!!) voi! 😀

Tu che fai domani?

Io domani vado a votare.

Come già sapete domani (dalle ore 8 alle ore 22) e Lunedì (dalle ore 7 alle ore 15) ci sono le elezioni politiche: si vota per il rinnovo di Parlamento e Senato.

Lungi da me parlare di politica e di fare propaganda ma credo che votare sia un diritto e un dovere da esercitare.

E’ troppo facile lamentarsi di come le cose non vadano bene e poi rinunciare volontariamente ad un gesto che può servire a cambiarle.

I documenti necessari per votare sono un documento di identità valido e la tessera elettorale (chi non ha la tessera o l’ha smarrita può recarsi all’ufficio elettorale del Comune di residenza negli orari indicati dal proprio Comune).

Che ognuno voti secondo le proprie preferenze, ma che si informi e voti!

Buona giornata! 🙂

 

Collegare i social network (che titolo triste)

Ieri ho fatto una prova scrivendo un post senza senso perchè ho letto questo post di Giorgia (cui è c0llegato il video che condivido di seguito) sulla piattaforma IFTTT che non conoscevo e volevo subito provare ad associare la pubblicazione di nuovi post al mio account Twitter.

Esperimento riuscito! 😀

[embred]youtube=http://www.youtube.com/watch?v=sycVxmnmsDM[/embed]

Credo possa essere uno strumento molto utile per i bloggers e più in generale chi è “molto social”!

Buona giornata!!

Pensiero della settimana…e di sempre!

Tutto ciò che fate, sforzatevi di farlo con amore, oppure non fatelo!
Ciò che fate senza amore vi logora, vi mina, quindi non stupitevi se in seguito non avete più risorse.
Quando lavorate senza amore, è come se introduceste in voi del veleno.
Direte che ci sono lavori che non amate, ma che avete comunque il dovere di fare.
D’accordo, siete obbligati, ma trovate almeno una ragione per farli con amore.
Questo dipende soltanto da voi.”

[Omraam Mikhaël Aïvanhov, filosofo e pedagogo del 1900]

 

Eeeeh ragazze scusatemi, so che questo blog è dedicato ad altro ma, come ho già detto in passato, vorrei tanto che questo spazio fosse in qualche modo un riflesso anche di me oltre che della mia passione per il make-up… Questa è una prospettiva che tutto sommato posso affermare mi caratterizza, anche se ultimamente ho una stanchezza addosso..ma che è più dovuta al fatto che proprio perchè ogni cosa che faccio la faccio con amore e passione, e questo sicuramente stanca (solo in senso fisico e mentale però!) e rallenta tutte le altre. Alla vita “di corsa” però preferisco la vita vissuta!

L’augurio è che sempre possiamo trovare tutti amore e passione come stimolo da mettere in ogni singolo gesto che compiamo ogni giorno.

Buona settimana! ^_^

 

 

Buon 2013!

Ultimo post dell’anno… un GRAZIE di cuore va a tutte le persone che in questi 366 giorni sono passate tra le pagine di questo Blog e magari si sono fermate… e rimaste!

Tantissimi auguri a tutti voi per un 2013 pieno di sorrisi, di serenità e di salute che credo siano le cose più importanti, a cui però non si fa mai troppo caso…

Che il nuovo anno porti a tutti noi la possibilità di realizzare i nostri sogni!

Di cuore, AUGURI.

Laura 

Buon Natale!

Ciao! Un post brevissimo che ci tengo tanto a scrivere, nell’ultima settimana a causa di un lutto familiare e l’accavallarsi ovviamente di tante cose conseguenti non mi sono connessa se non per pochi minuti, senza però aprire WordPress. 

Mi spiace non aver pubblicato tutte le idee di post che avevo, ma sono certa capirete che in questa situazione è stato proprio l’ultimo dei pensieri…

Ci tengo ad augurare a tutti voi ed alle vostre famiglie un serenissimo Natale, che porti gioia e serenità per tutti i giorni a venire!

Un grande abbraccio collettivo

a presto,

Laura

‎20 Novembre – Giornata Mondiale dei Diritti per l’Infanzia

‘Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono, perché i bambini lo sanno già.

Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti.’

[Gilbert Keith Chesterton]

I bambini sono importanti, tutti.

Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia

Un attimo di attenzione per favore, anche se non si tratta di make-up

Ciao! Mi rendo conto che chi si è iscritta e legge questo blog molto probabilmente vuole estraniarsi almeno per un momento dalle cose “più serie” per abbandonarsi alle cose “più frivole”, io stessa faccio lo stesso!

Però non riesco a non dedicare qualche riga ad una situazione che, da cittadina Italiana, “mi pesa”…sarà che sono particolarmente sensibile a questo argomento: tra qualche giorno ricorrerà l’anniversario della morte di un mio zio, malato di SLA: so quanto sia difficile avere a che fare con questa malattia che ti toglie la speranza ma ti lascia la consapevolezza di tutto quello che ti accade.

Un altro mio zio da quasi 2 anni è costretto a stare in casa con la sola assistenza della famiglia a causa di un ictus che lo ha paralizzato per metà. Assistenza domiciliare? Non ci sono i fondi. Passare le giornate alla ASL alla ricerca di informazioni diventa quasi secondario quando a casa hai da accudire una persona.

Si chiede attenzione, in un Paese civile come il nostro, e non la si riceve. Bisogna quindi passare all’azione, estrema, dello sciopero della fame. Si ricevono risposte  e si ottiene una dichiarazione in realtà “mossa strategica per tacitare la stampa”. Trovo tutto questo vergognoso.

Non guardo molta TV, non so se qualche programma ha dedicato attenzione a questo argomento. I telegiornali non ne parlano: ho visto un paio di servizi ma solo qualche giorno dopo l’inzio del primo sciopero della fame, poi il nulla.

Ora, io penso, chi se ne deve occupare? Chi può fare la differenza?

TUTTI NOI, mi rispondo. E ci credo davvero.

Mi permetto quindi di invitare alla lettura di questo articolo. Credo nella AUTOINFORMAZIONE, così come ci impegnamo a cercare info sui prodotti che intendiamo acquistare.

Già quando ho iniziato a scrivere scrissi “io non sono solo make-up, quindi il Blog non tratterà esclusivamente di questo argomento”, spero possiate rispettare la mia decisione di trattare anche questo altro tipo di argomento quando capiterà (la categoria è |Feel the world| ). 

Buona giornata e buona settimana!