review LUSH Fumantine al Tea Tree

Ciao!
Ho provato queste fumantine recentemente, incuriosita dal prodotto. Si tratta di pastiglie effervescenti per fare i fumenti al viso e ne esistono di 3 tipi (tutti Vegan):

Sono prive di conservanti affinchè le essenze e le vitamine al loro interno possono entrare nella pelle allo stato naturale, fresche, attive e pronte all’azione.

Quelle che ho scelto io – ne ho acquistate 3- sono quelle al Tea Tree (con la T impressa sul confetto da 10 grammi) e vendute singolarmente al prezzo di 1,75€.

[cit. dal sito Lush.it]

Un trattamento di vapori detergenti & antisettici per la pelle grassa, impura, acneica e per i teenager (addio punti neri!). A base di olio di tea tree, che gli aborigeni australiani chiamano “il guaritore più versatile della Natura”, proprio perché è in grado di spazzare via tutte quelle cose che danno molto fastidio alla pelle e la fanno arrabbiare tanto che poi s’imbrufola tutta.”

Modo d’uso (che io ho letto solo ora: ho usato ben più di tre dita d’acqua! -.- )

“Prenditi 10 minuti liberi, armati di una bacinella e riempila con 2 o 3 dita di acqua bollente. Metti dentro una Fumantina. A questo punto appoggia un asciugamano sulla nuca fino a coprire la bacinella, in modo che la pelle del tuo viso non si perda neanche un po’ di vapore o di prezioso nutrimento. Rimani lì finché le acque non si calmano (meglio se con un po’ di buona musica di sottofondo). A questo punto non solo avrai una pelle splendida, ma anche una bacinella piena di tonico appena fatto! Con una spugnetta usalo subito per reidratare e ristorare la pelle del viso e del corpo. Se vuoi puoi riempirci una bottiglietta per spruzzarlo sulla pelle mentre sei in spiaggia, in ufficio o in giro in macchina. Attenzione: avai tempo per usarlo solo fino al calar della sera! È senza conservanti e non dura a lungo.”

|è possibile e consigliato cliccare sulle immagini per ingrandirle|

Le ho utilizzate una a settimana, utilizzando un bel po’ d’acqua e non le 3 dita indicate. Dopo aver bollito l’acqua ho aspettato qualche minuto e poi ne ho versata un po’ nella bacinella. Per evitare di scottarmi, ho lasciato la bacinella senza coprirla il tempo di sciacquare la pentola e prendere un asciugamano (3-4 minuti, insomma). Il tempo di posa in cui ho “beneficiato” delle esalazioni è stato di 10 minuti al massimo (non consecutive ma con qualche pausa-respiro 😉 ). Non so bene quali siano i risultati che ci si dovrebbe aspettare, io ho avuto l’impressione che dopo i fumenti la pelle “espellesse” le impurità, facilitandomi in questo modo la successiva operazione di pulizia. Inoltre le ultime due “pastiglie” le ho utilizzate prima di passare (delicatamente!) il Magic Peeling (guanto esfoliante – review), quindi l’ho trovata molto utile come “operazione” per inumidire il viso prima dell’utilizzo del guanto esfoliante (che va utilizzato proprio dopo aver ammorbidito la pelle).

Ricomprerò queste Fumantine al Tea Tree! 

INCI: Bicarbonato di Sodio (Sodium bicarbonate), Acido Citrico (Citric acid), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Aloe Vera in Polvere (Aloe barbadensis), Acqua (Aqua), Clorofilla (CI 75810).

Voi avete provato questo prodotto di LUSH o prodotti simili  di altre marche?

Annunci

3 commenti su “review LUSH Fumantine al Tea Tree

  1. Pingback: LUSH “Non ti scordar di me”: struccante viso/occhi [review] | MyMakeupBox

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...